La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

O.D.D.P.C. 20.02.2013 n. 52 Dipartimento Regionale della Protezione Civile INTERVENTI PER LA PREVENZIONE DEL RISCHIO SISMICO Ordine degli Ingegneri della.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "O.D.D.P.C. 20.02.2013 n. 52 Dipartimento Regionale della Protezione Civile INTERVENTI PER LA PREVENZIONE DEL RISCHIO SISMICO Ordine degli Ingegneri della."— Transcript della presentazione:

1 O.D.D.P.C n. 52 Dipartimento Regionale della Protezione Civile INTERVENTI PER LA PREVENZIONE DEL RISCHIO SISMICO Ordine degli Ingegneri della Provincia di Catania Allegato 4 – Modulo di richiesta di contributo art. 14 comma 6

2 Allegato 4: Modulo per la richiesta di contributo ai sensi dellarticolo 14, comma 5 Attuazione dellarticolo 11 del decreto legge 28 aprile 2009 n. 39, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 giugno 2009, n. 77, O.C.D.P.C. n. 52 del Fondo per la prevenzione del rischio sismico richiesta di incentivo Per interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico, o, eventualmente, di demolizione e ricostruzione, di edifici privati (art. 2, comma 1, lettera c) data |_|_| |_|_| |_|_|_|_| Regione |_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_| Al Sindaco del Comune di : |_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_| prov. |_|_| classificato sismico dal |_|_| |_|_| |_|_|_|_| declassificato dal |_|_|_|_| al |_|_|_|_| Ai sensi dellart. 47 del D.P.R. 28/12/2000, n. 445 e successive modificazioni, il sottoscritto (nome)|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_| (cognome) |_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|, nato a |_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_| prov. |_|_|, il |_|_| |_|_| |_|_|_|_|, residente a |_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_| prov. |_|_|, via/piazza |_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_ |_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_| n. |_|_|_|_|, CF: |_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_| in qualità di: proprietario di edificio singolo amministratore di edificio condominiale formalmente costituito rappresentante della comunione designato allunanimità

3 CHIEDE di poter accedere agli incentivi previsti dallarticolo 12 dellordinanza per interventi strutturali di: rafforzamento locale demolizione e ricostruzione miglioramento sismico Relativi alledificio ubicato in codesto Comune in frazione/località |_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_| via/piazza |_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_| n. |_|_|_|_|, censito Al catasto fabbricati terreni foglio |_|_|_|_|, particelle |_|_|_|_| |_|_|_|_| |_|_|_|_| |_|_|_|_| |_|_|_|_| |_|_|_|_| |_|_|_|_| DICHIARA che: 1) ledificio è composto dalle unità immobiliari riportate nella seconda colonna del seguente quadro ed ospita il numero medio di occupanti giornalmente riportato nella terza colonna ed ha una superficie lorda per ciascun uso riportata nella quarta colonna:

4 Tab. 1: Numero unità immobiliari e numero occupanti stabilmente le medesime, superfici lorde Tab. 1: Numero unità immobiliari e numero occupanti stabilmente le medesime, superfici lorde USO Numero unità Numero Superfici lorde USO Numero unità Numero Superfici lorde immobiliari occupanti (mq) immobiliari occupanti (mq) Abitativo |_|_|_| |_|_|_| |_|_|_| Abitativo |_|_|_| |_|_|_| |_|_|_| Eserc. arte o |_|_|_| |_|_|_| |_|_|_| Eserc. arte o |_|_|_| |_|_|_| |_|_|_| Professione Professione Produttivo |_|_|_| |_|_|_| |_|_|_| Produttivo |_|_|_| |_|_|_| |_|_|_| 2) ledificio per cui si chiede lincentivo ha le seguenti caratteristiche relative alla tipologia costruttiva ed allepoca di costruzione: 2) ledificio per cui si chiede lincentivo ha le seguenti caratteristiche relative alla tipologia costruttiva ed allepoca di costruzione: Tipologia Costruttiva Tipologia Costruttiva calcestruzzo armato muratura o mista acciaio calcestruzzo armato muratura o mista acciaio Epoca di realizzazione Epoca di realizzazione Prima Tra il Tra il Tra il Tra il Tra il Dopo il Prima Tra il Tra il Tra il Tra il Tra il Dopo il del ed il 1946 ed il 1962 ed il 1972 ed il 1982 ed il 1984 del ed il 1946 ed il 1962 ed il 1972 ed il 1982 ed il

5 3) la superficie lorda coperta complessiva di edificio soggetta ad interventi è di: 3) la superficie lorda coperta complessiva di edificio soggetta ad interventi è di: |_|_|_|_|_|_| mq |_|_|_|_|_|_| mq 4) ledificio non è oggetto di interventi strutturali, già eseguiti o in corso alla data di pubblicazione della 4) ledificio non è oggetto di interventi strutturali, già eseguiti o in corso alla data di pubblicazione della presente ordinanza, che usufruiscono di contributi a carico di risorse pubbliche per la stessa finalità; presente ordinanza, che usufruiscono di contributi a carico di risorse pubbliche per la stessa finalità; 5) ledificio non ricade in area classificata R4 dal piano per lassetto idrogeologico (PAI ), 5) ledificio non ricade in area classificata R4 dal piano per lassetto idrogeologico (PAI ), 6) ledificio non è ridotto allo stato di rudere o abbandonato e non ricade nella fattispecie 6) ledificio non è ridotto allo stato di rudere o abbandonato e non ricade nella fattispecie di cui allart. 51 del decreto del Presidente della Repubblica del 6 giugno 2001, n. 380; di cui allart. 51 del decreto del Presidente della Repubblica del 6 giugno 2001, n. 380; 7) oltre due terzi dei millesimi di proprietà delle unità immobiliari delledificio sono 7) oltre due terzi dei millesimi di proprietà delle unità immobiliari delledificio sono destinati a residenza stabile e continuativa di nuclei familiari, oppure allesercizio destinati a residenza stabile e continuativa di nuclei familiari, oppure allesercizio continuativo di arte o professione o attività produttiva. continuativo di arte o professione o attività produttiva. 8) Ledificio è stato progettato o costruito quando il Comune: 8) Ledificio è stato progettato o costruito quando il Comune: Era classificato sismico Non era classificato sismico Era classificato sismico Non era classificato sismico 9) Ledificio è prospiciente una via di fuga secondo quanto riportato nei piani di 9) Ledificio è prospiciente una via di fuga secondo quanto riportato nei piani di protezione civile del comune protezione civile del comune Si: No o il piano non individua Si: No o il piano non individua data piano |_|_|_||_|_|_||_|_|_|_/|_|_|_|_|le vie di fuga data piano |_|_|_||_|_|_||_|_|_|_/|_|_|_|_|le vie di fuga 10)Ledificio è soggetto ad ordinanza sindacale di sgombero in regime ordinario motivata da gravi 10)Ledificio è soggetto ad ordinanza sindacale di sgombero in regime ordinario motivata da gravi deficienze statiche deficienze statiche Si: data e protocollo Si: data e protocollo |_|_|_||_|_|_||_|_|_|_/|_|_|_|_| No |_|_|_||_|_|_||_|_|_|_/|_|_|_|_| No Firma del richiedente Firma del richiedente _____________________________________ _____________________________________

6 Per quanto sopra dichiarato limporto massimo dellincentivo è di rafforzamento locale miglioramento demolizione e ricostruzione |_|_|_|_|_|_|,|_|_| |_|_|_|_|_|_|,|_|_| |_|_|_|_|_|_|,|_|_| Per quanto sopra dichiarato il punteggio è di rafforzamento locale miglioramento demolizione e ricostruzione |_|_|_|_|_|_|,|_|_| |_|_|_|_|_|_|,|_|_| |_|_|_|_|_|_|,|_|_| Il sottoscritto/a ___________________________________________, acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi dellarticolo 13 del D.Lgs. 196/2003, presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per fini indicati nella suddetta ordinanza. Firma _____________________________________


Scaricare ppt "O.D.D.P.C. 20.02.2013 n. 52 Dipartimento Regionale della Protezione Civile INTERVENTI PER LA PREVENZIONE DEL RISCHIO SISMICO Ordine degli Ingegneri della."

Presentazioni simili


Annunci Google