La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE PREVENTIVE SEZIONE DI IGIENE - RESP. PROF.SSA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE PREVENTIVE SEZIONE DI IGIENE - RESP. PROF.SSA."— Transcript della presentazione:

1 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE PREVENTIVE SEZIONE DI IGIENE - RESP. PROF.SSA MARIA TRIASSI 13 Giugno 2012 HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT (HTA) E VALUTAZIONI ECONOMICHE NELLE AZIENDE SANITARIE DELLA REGIONE CAMPANIA Formazione su principi, metodologie e strumenti per valutare le ricadute derivanti dallintroduzione di innovazioni di prodotto e di processo nelle organizzazioni sanitarie

2 OBIETTIVI DEL CORSO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE PREVENTIVE SEZIONE DI IGIENE - RESP. PROF.SSA MARIA TRIASSI Fornire riferimenti normativi utili Formare sui temi dellHTA (logica e dimensioni) Condividere esperienze positive di HTA in Regione Campania Costruire insieme gli strumenti metodologici utili per una corretta attività di HTA allinterno delle Aziende Sanitarie della Regione Campania

3 1 LG I Giornata 13 Giugno 2012 II Giornata 26 Settembre 2012 III Giornata 3 Ottobre 2012 IV Giornata 10 Ottobre 2012 Linee Guida ORGANIZZAZIONE DEL CORSO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE PREVENTIVE SEZIONE DI IGIENE - RESP. PROF.SSA MARIA TRIASSI

4 Il Professionista della Sanità tra vincoli, appropriatezza prescrittiva ed efficacia clinica prof. Mario Delfino Le tecnologie sanitarie: classificazione, caratteristiche ed impatto prof.ssa Maria Triassi HS e HTA: stato dell'arte a livello nazionale e internazionale dott.ssa Marina Cerbo Modelli regionali di HTA: il caso della Regione Lombardia prof. Emanuele Lettieri I giornata – 13 Giugno 2012 HTA: ASPETTI GENERALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE PREVENTIVE SEZIONE DI IGIENE - RESP. PROF.SSA MARIA TRIASSI

5 Valutazione dellefficacia clinica e lo strumento dellHTA a supporto della Direzione Sanitaria dott.ssa Virginia Scafarto Implicazioni etiche e medico-legali dellintroduzione di nuove tecnologie in sanità prof. Claudio Buccelli HTA e Appropriatezza Farmaceutica dott.ssa Annamaria Nicchia HTA ed Apparecchiature Elettromedicali ing. Alberto Lombardi Percorsi diagnostico-terapeutici ed impatti organizzativi dott.ssa Patrizia Cuccaro II giornata – 26 Settembre 2012 AREA TEMATICA: EFFICACIA CLINICA E ASPETTI TECNICI, ORGANIZZATIVI, ETICI E MEDICO-LEGALI NELLHTA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE PREVENTIVE SEZIONE DI IGIENE - RESP. PROF.SSA MARIA TRIASSI

6 Gruppi di lavoro ed esercitazione : II giornata – 26 Settembre 2012 AREA TEMATICA: EFFICACIA CLINICA E ASPETTI TECNICI, ORGANIZZATIVI, ETICI E MEDICO-LEGALI NELLHTA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE PREVENTIVE SEZIONE DI IGIENE - RESP. PROF.SSA MARIA TRIASSI OBIETTIVO MODALITA DI LAVORO Individuazione delle modalità di implementazione dellHTA nelle Aziende Sanitarie -Divisione dei partecipanti in 4 gruppi di lavoro - Presentazione del lavoro svolto da ciascun gruppo a cura di un portavoce - Discussione collettiva

7 Dimensioni economico-strategiche dellHTA: Controllo di Gestione e Processo di Budget dott. Roberto Delfino HTA e valutazioni economiche ing. Leandro Pecchia Principi e pratica della raccolta dellevidenza scientifica, siti e banche dati dott. Giovanni M. Guarrera/sig.ra Claudia Vidale Metodologie di produzione di report HTA dott. Giovanni M. Guarrera/sig.ra Claudia Vidale III giornata – 3 Ottobre 2012 AREA TEMATICA: ASPETTI ECONOMICI, GESTIONALI, BIOSTATISTICI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE PREVENTIVE SEZIONE DI IGIENE - RESP. PROF.SSA MARIA TRIASSI

8 III giornata – 3 Ottobre 2012 AREA TEMATICA: ASPETTI ECONOMICI, GESTIONALI, BIOSTATISTICI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE PREVENTIVE SEZIONE DI IGIENE - RESP. PROF.SSA MARIA TRIASSI Gruppi di lavoro ed esercitazione : OBIETTIVOCreazione di un form per la redazione di un report di HTA MODALITA DI LAVORO -Divisione dei partecipanti in 4 gruppi di lavoro - Presentazione del lavoro svolto da ciascun gruppo a cura di un portavoce - Discussione collettiva

9 LHTA a livello regionale: Il progetto SANIARP dott. Roberto Francioni L HTA nell A.O.U. Federico II dott.ssa Maddalena Illario LHTA in Cardiologia per il trattamento di un caso di SPAF (Stroke Prevention in Atrial Fibrillation) prof. Bruno Trimarco IV giornata – 10 Ottobre 2012 CASI E TESTIMONIANZE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE PREVENTIVE SEZIONE DI IGIENE - RESP. PROF.SSA MARIA TRIASSI

10 IV giornata – 10 Ottobre 2012 CASI E TESTIMONIANZE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE PREVENTIVE SEZIONE DI IGIENE - RESP. PROF.SSA MARIA TRIASSI Conclusioni OBIETTIVO Individuazione e proposta di un modello di HTA per la Regione Campania sulla base dei risultati emersi dai lavori di gruppo MODALITA DI LAVORO -Discussione collettiva -Redazione delle LINEE GUIDA -Firma delle linee guida da parte di tutti i partecipanti al corso

11 OUTPUT DEL CORSO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE PREVENTIVE SEZIONE DI IGIENE - RESP. PROF.SSA MARIA TRIASSI Definizione dello stato dellarte dellHTA in Regione Campania Redazione di linee-guida a firma di tutti i partecipanti contenenti le modalità di avvio del processo di HTA nelle Aziende Sanitarie della Regione Campania

12 IMPEGNO DELLUNIVERSITA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE PREVENTIVE SEZIONE DI IGIENE - RESP. PROF.SSA MARIA TRIASSI Seguire annualmente lo sviluppo delle attività di HTA nelle Aziende Sanitarie della Regione Campania e disponibilità a fornire gli strumenti metodologici


Scaricare ppt "UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE PREVENTIVE SEZIONE DI IGIENE - RESP. PROF.SSA."

Presentazioni simili


Annunci Google