La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo1 SODDISFAZIONE LAVORATIVA, LEADERSHIP PERCEPITA E STRATEGIE DI COPING IN OPERATORI SANITARI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo1 SODDISFAZIONE LAVORATIVA, LEADERSHIP PERCEPITA E STRATEGIE DI COPING IN OPERATORI SANITARI."— Transcript della presentazione:

1 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo1 SODDISFAZIONE LAVORATIVA, LEADERSHIP PERCEPITA E STRATEGIE DI COPING IN OPERATORI SANITARI

2 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo2 SODDISFAZIONE LAVORATIVA, LEADERSHIP PERCEPITA E STRATEGIE DI COPING IN OPERATORI SANITARI Enrichetta Giannetti Barbara Giangrasso Barbara Giangrasso Gabriella Paoletti Facoltà e Dipartimento di Psicologia, Università di Firenze

3 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo3 Due dimensioni di soddisfazione lavorativa: (Herzberg, 1968) Aspetti intrinseci raggiungimento di successo, raggiungimento di successo, riconoscimenti riconoscimenti altri aspetti direttamente correlati con il lavoro altri aspetti direttamente correlati con il lavoro Aspetti estrinseci condizioni di lavoro, condizioni di lavoro, supervisione, supervisione, altri elementi direttamente correlati con il contesto ambientale altri elementi direttamente correlati con il contesto ambientale Teoria dei due fattori: introduzione

4 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo4 LEADERSHIP e COPING come antecedenti della soddisfazione Considerazione del leader nei confronti dei collaboratori; Modo in cui riesce a coinvolgere i membri dellorganizzazione; Comportamenti di ricompensa o di punizione; Scambi tra leader e collaboratori. (Smith, Kendall, & Hulin, 1969; Kleinman, 2004) Leadership: Coping: problem solving soluzioni tangibili ai problemi stressanti prospettiva positiva livello di soddisfazione elevato strategie di coping meno adattive o disfunzionali (emotion-oriented coping) bassi livelli di soddisfazionebassi livelli di soddisfazione (Carver, et al., 1993; Park & Adler, 2003) introduzione

5 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo5 LEADERSHIP LEADERSHIP Uso di uninfluenza non coercitiva per dirigere e coordinare le attività dei membri di un gruppo organizzato verso il raggiungimento degli obiettivi del gruppo (Jago, 1982). Uso di uninfluenza non coercitiva per dirigere e coordinare le attività dei membri di un gruppo organizzato verso il raggiungimento degli obiettivi del gruppo (Jago, 1982). introduzione

6 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo6 LEADERSHIP (Avolio & Bass, 1988) trasformazionale transazionale ll leader riesce a cambiare i valori, gli obiettivi, i bisogni e le disposizioni dei collaboratori, allineando gli obiettivi degli individui con quelli organizzativi. Le sue principali caratteristiche sono carisma (capacità di conquistare le persone); considerazione individualizzata (attenzione per i bisogni dei singoli) e stimolazione intellettuale (indicazioni per trovare soluzioni nuove e differenti rispetto a quelle già conosciute). Il leader aiuta i collaboratori a riconoscere i ruoli, chiarisce le richieste dei compiti e simpegna per far loro raggiungere gli obiettivi desiderati. Le sue principali caratteristiche sono la ricompensa contingente (Contingent reward: scambio di ricompense per i servizi resi e i risultati raggiunti o punizione per gli obiettivi disattesi) e la gestione per eccezioni (management-by-exception: intervento solo in casi di mancato raggiungimento degli obiettivi). introduzione

7 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo7 Laissez-faire (Avolio & Bass, 1991) Assenza di leadershipAssenza di leadership Abdicazione delle decisioniAbdicazione delle decisioni Nessuna responsabilitàNessuna responsabilità Nessuna autoritàNessuna autorità introduzione

8 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo8 COPING Insieme di sforzi cognitivi e comportamentali atti a gestire, ridurre o tollerare le richieste tanto interne quanto esterne, determinate da transazioni stressanti (Lazarus & Folkman, 1984). introduzione

9 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo9 Tradizionalmente considerata una caratteristica abbastanza stabile di personalità, con differenze individuali nella vulnerabilità e nelle reazioni ad eventi di vita traumatici Tradizionalmente considerata una caratteristica abbastanza stabile di personalità, con differenze individuali nella vulnerabilità e nelle reazioni ad eventi di vita traumatici il coping è stato più recentemente concepito in modo flessibile e mutevole anche in relazione alle situazioni ed alle richieste dellambiente (Lazarus,1993). E stato inoltre indicato come dimensione da rafforzare nelle professioni sanitarie per migliorare la qualità della vita lavorativa (Golbasi, Kelleci & Dogan, 2008). introduzione

10 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo10 Tre dimensioni di coping (Endler & Parker, 1990) Orientamento al compito Orientamento al compito Sforzi della persona volti a risolvere il problema ristrutturandolo cognitivamente o tentando di alterare la situazione. O rientamento alle emozioni O rientamento alle emozioni reazioni emotive dirette verso la persona per ridurre lo reazioni emotive dirette verso la persona per ridurre lo stress. Evitamento: Evitamento: attività e cambiamenti cognitivi volti ad evitare la situazione stressante Distrazion e Supporto sociale introduzione

11 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo11 obiettivi OBIETTIVI LA PRESENTE RICERCA INDAGA LE RELAZIONI ESISTENTI TRA SODDISFAZIONE LAVORATIVA, STILI DI LEADERSHIP PERCEPITI E STRATEGIE DI COPING IN OPERATORI SANITARI (COLLABORATORI)

12 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo12 METODO PARTECIPANTI PARTECIPANTI 218 collaboratori infermieristici e nella prevenzione, 218 collaboratori infermieristici e nella prevenzione, afferenti ad aziende sanitarie locali, afferenti ad aziende sanitarie locali, aziende ospedaliere, case di cura private di varie regioni Italiane MASCHIFEMMINETOTALE COLLABOR ATORI 70 (32,11%) 148 (67,88%) 218 metodo

13 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo13 METODO - PARTECIPANTI ETA (M) ETA (DS) ANZIANITA LAV. (M) ANZIANITA LAV. (DS) COLLABORATORI 35,077,747,867,17 DEI 218 COLLABORATORI, 177 (81,19%) PENSANO/ SPERANO DI SVOLGERE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DI GRUPPI IN FUTURO; MENTRE 37 (16,97%) NON VEDONO PLAUSIBILE QUESTA POSSIBILITA. metodo

14 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo14 METODO – PARTECIPANTI: provenienza Sede lavorativa metodo

15 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo15 METODO METODO PARTECIPANTI: afferenza settoriale Settore lavorativo di provenienza metodo

16 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo16 METODO STRUMENTISTRUMENTI Batteria composta da: Batteria composta da: 1.Versione ridotta del Multifactor Leadership Questionnaire, di Bass e Avolio (1990), (Northouse 1997; trad. it. di Bobbio & Manganelli, 2005.) 1.Questionario sulla soddisfazione lavorativa: - un single item (DAmato & Mayer, 2005), - cinque item corrispondenti alle cinque scale del Job Descriptive Index (Smith, Kendall & Hulin, 1969) - due item tratti da Index of Organizational Reaction (Smith, 1976; Masterson, S. S., Lewis, K., Goldman, B. M., & Taylor, M. S., 2000) Coping Inventory for Stressful Situation (Endler & Parker 1999; adattamento italiano di Sirigatti & Stefanile, in press). metodo

17 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo17 MULTIFACTOR LEADERSHIP QUESTIONNAIRE (MLQ) (Bass & Avolio, 1990) LEADERSHIP TRASFORMAZIONALE Idealized influence (3) Inspirational motivation (3) Intellectual stimulation (3) Individualized consideration (3) LEADERSHIP TRANSAZIONALE Contingent reward (3) Management-by-exception (3) LEADERSHIP LAISSEZ-FAIRE metodo

18 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo18 QUESTIONARIO SODDISFAZIONE LAVORATIVA SODDISFAZIONE INTRINSECA Soddisfazione per il lavoro attuale (1) Masterson 1 (1) Masterson 2 (1) Soddisfazione lavoro (1) SODDISFAZIONE ESTRINSECA Soddisfazione lavoro (1) Carriera (1) Superiore (1) Stipendio (1) 1.Colleghi (1) metodo

19 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo19 COPING INVENTORY FOR STRESSFUL SITUATIONS (CISS) (Endler & Parker 1999; Sirigatti & Stefanie, in press) 1.STRATEGIE ORIENTATE AL COMPITO (16) 2.STRATEGIE ORIENTATE ALLE EMOZIONI (16) 3.STRATEGIE DI EVITAMENTO (16) Distrazione (8); Supporto sociale (5) metodo

20 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo20 RISULTATI TAB. 1 SODDISFAZIONE LAVORATIVA PERCEPITA MIN.MASS.M DS M PUNTI Z DS PUNTI Z SODD. INTRINSECA 31510,642,61-,88,71 SODD. ESTRINSECA 52513,853,640,000,99

21 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo21 RISULTATI TAB. 2 STILE DI LEADERSHIP PERCEPITO IDEAL. INFL. INSP. MOTIV. INTELL. STIM. IND. CONS.CONT. REW. MAN.-BY- EXCEPT. LAILA MDSM M M M M M 9,352,608,552,638,422,858,692,776,722,799,842,159,002,58 TOTMDSM M 35,029,7016, ,002,58 TRASFORMAZIONALE TRANSAZIONALE L. F. risultati Punteggi per ogni scala (Northouse, 1997): Da 3 a 7 : bassi Da 8 a 11: moderati Da 12 a 15: alti

22 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo22 RISULTATI TAB. 3 STRATEGIE DI COPING TASK ORIENTED COPINGEMOTION ORIENTED COPING AVOIDANCE ORIENTED COPING MASCHIFEMMINEMASCHIFEMMINEMASCHIFEMMINE MDSM M M M M 54,9210,6153,519,3847,369,9149,0710,1547,8412,3051,9010,43 risultati Punti T

23 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo23 TAB. 4 CORRELAZIONI LEADERSHIP TRASFORMAZIONALE - SODDISFAZIONE LAVORATIVA risultati

24 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo24 TAB. 5 CORRELAZIONI LEADERSHIP TRANSAZIONALE; LAISSEZ FAIRE - SODDISFAZIONE LAVORATIVA risultati

25 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo25 TAB. 6 REGRESSIONE LEADERSHIP – SODDISFAZIONE risultati

26 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo26 TAB. 7 CORRELAZIONI STRATEGIE DI COPING – SODDISFAZIONE LAVORATIVA MASCHI risultati

27 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo27 TAB. 8 CORRELAZIONI STRATEGIE DI COPING – SODDISFAZIONE LAVORATIVA FEMMINE risultati

28 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo28 RISULTATI risultati Correlazioni elevate e positive tra tutte le dimensioni di leadership trasformazionale percepita e soddisfazione lavorativa in particolare con le sottodimensioni inspirational motivation e individualized consideration, che sembrano influenzare la soddisfazione totale. Correlazioni elevate e positive tra tutte le dimensioni di leadership trasformazionale percepita e soddisfazione lavorativa; in particolare con le sottodimensioni inspirational motivation e individualized consideration, che sembrano influenzare la soddisfazione totale. Correlazioni positive tra leadership transazionale contingent reward percepita e soddisfazione lavorativa; correlazioni più deboli con leadership transazionale management-by-exception. Percezione di leadership laissez-faire correla negativamente con soddisfazione, ma non in modo significativo. La strategia di coping orientata al compito, nei maschi, correla positivamente con soddisfazione lavorativa; la strategia orientata alle emozioni correla negativamente con la soddisfazione, ma non in modo significativo.

29 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo29 DISCUSSIONE La percezione di leadership è strettamente correlata alla Soddisfazione e la considerazione personale con il fornire motivazione si confermano come predittori di soddisfazione; il coping presenta deboli relazioni con la soddisfazione lavorativa. La pecezione di una leadership trasformazionale (considerazione individualizzata, in particolare) sembra influenzare la soddisfazione lavorativa, alla quale il coping appare invece debolmente correlato discussione

30 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo30 CONCLUSIONI CONCLUSIONI Per migliorare la qualità della vita lavorativa degli operatori sanitari sembra quindi opportuno potenziare le variabili di clima e quelle pesonali che maggiormente influenzano la soddisfazione lavorativa Grazie

31 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo31 Bibliografia: Avolio, B. J. & Bass, B. M. (1991). The full range leadership theory development programs : basic and advanced manuals. Binghamton, NY: Bass, Avolio & Associates. Avolio, B. J., & Bass, B. M. (1988). Transformational leadership, Charisma and beyond. In J. G. Hunt, B. R. Baliga, H. P. Dachler, & C. A. Schriescheim (eds.), Emerging leadership vistas. Lexington: Lexington Books. Bass B. M., & Avolio, B. J. (1990). Multifactor Leadership Questionnaire. Palo Alto CA: Consulting Psychology. Bass, B. M., & Avolio B. J. (2000). Multifactor Leadership Questionnaire. Redwood City, CA: Mind Garden. Carver, C., Pozo, C., Harris, S., Noriega, V., Scheier, M., Robinson, D., et al. (1993). How coping mediates the effect of optimism on distress: a study of women with early stage breast cancer. Journal of Personality and Social Psychology, 65, DAmato, A. & Mayer, V. (2005). Il vantaggio del clima. MI: Raffaello Cortina Editore.

32 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo32 Endler, N. S., & Parker, J. D. A. (1990). The multidimensional assessment of coping: A critical evaluation. Journal of Personality and Social Psychology, 58, 5, Endler, N.S., & Parker, J.D.A. (1999). Coping inventory for stressful situations: Manual. (2nd edition). Toronto, Canada: Multi-Health Systems. Herzberg, F. (1968). One more time: how do you motivate employees? Harvard Business Review, 46, Jago, A. (1982). Leadership: perspectives in theory and research. Management Science, 28, Lazarus, R. S., & Folkman S. (1984). Stress, Appraisal, and coping. New York: Springer Publishing Company Inc. Lazarus, R. S. (1993). From psychological stress to emotions: a history of changing outlooks. Annual Review of Psychology, 44, Locke, E. A. (1976). The nature of causes of job satisfaction, in M.D. Dunnette, Handbook of industrial and Organizational Psychology. Chicago: Rand Mc Nally Masterson, S. S., Lewis, K., Goldman, B. M., Taylor, M. S. (2000). Integrating justice and social exchange : the differing effects of fair procedures and treatment of work relationships. Academy of Management Journal, 43(4),

33 Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo33 Mullins, L. C. (1996). Management and organizational behavior (4 th ed.). London: Pitman Publishing. Northouse, P. (1997). Leadership. Theory and practice. Thousand Oaks, CA: Sage. Park, C., & Adler, N. (2003). Coping style as a predictor of health and well- being across the first year of medical school. Health Psychology, 22(6), Smith, F. J. (1976). Index of Organizational Reactions (IOR). JSAS Catalogue of Selected Documents in Psychology,6(1), Smith, P. C., Kendall, L., & Hulin, C. L. (1969). The measurement of satisfaction in work and retirement: a strategy for the study of attitudes. Chicago: Rand Mc Nally. Tyson, P. D., Pongruenphant, R., & Aggarwal, B. (2002). Coping with organizational stress among hospital nurse in Southern Ontario. International Journal of Nursing Studies, 39,


Scaricare ppt "Enrichetta Giannetti M-PSI/06 20/05/2013 II° modulo1 SODDISFAZIONE LAVORATIVA, LEADERSHIP PERCEPITA E STRATEGIE DI COPING IN OPERATORI SANITARI."

Presentazioni simili


Annunci Google