La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Alessandro Roberto Dodesini U.S.C. Diabetologia Dipartimento di Medicina Specialistica e dei Trapianti Ospedali Riuniti di Bergamo 41° Convegno Cardiologia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Alessandro Roberto Dodesini U.S.C. Diabetologia Dipartimento di Medicina Specialistica e dei Trapianti Ospedali Riuniti di Bergamo 41° Convegno Cardiologia."— Transcript della presentazione:

1

2 Alessandro Roberto Dodesini U.S.C. Diabetologia Dipartimento di Medicina Specialistica e dei Trapianti Ospedali Riuniti di Bergamo 41° Convegno Cardiologia 2007 Milano, 20 settembre ° Convegno Cardiologia 2007 Milano, 20 settembre 2007 Scompenso e … Diabete

3 The cardiotoxic triad : Myocardial ischemia Hypertension Diabetic cardiomyopathy

4 Held, C. et al. Circulation 2007 Kaplan-Meier estimates of the proportion of patients with hospitalization for CHF divided into classes of glycemia at baseline (log rank P<0.001) Studio ONTARGET/TRANSCEND

5 Il cardiologo vuole sapere dal diabetologo: 1.1. E necessario mantenere un stretto controllo della glicemia nel paziente con scompenso cardiaco cronico ed acuto? 2. Quale antidiabetico utilizzare?

6 Intensive Insulin Therapy in Critically Ill Patients Improves Survival Van den Berghe, G. et al. N Engl J Med 2001 Conventional: insulin when blood glucose > 215 mg/dL; mean AM blood glucose achieved was 153 mg/dL Intensive: insulin when glucose > 110 mg/dL and maintained at mg/dL; mean AM blood glucose achieved was 103 mg/dL Survival in ICU (%) Intensive treatment Conventional treatment Days after Admission 4.6% mortality 8% mortality

7 Le controversie. Linsulina e la riduzione dellHbA1c hanno effetti negativi sulla prognosi? Nichols, G.A. et al. Diabetes Care 2001 Age (baseline) Duration of diabetes Use of insulin Use of oral agent Baseline Hba1c Baseline serum creatinine Baseline systiloc blood pressure Baseline weight Change in Hba1c Change serum creatinine Change systiloc blood pressure Change in weight Baseline ischemic heart disease Follow up ischemic heart disease Luso di insulina e la riduzione dellHbA1c risultano aumentare il rischio relativo di incidenza di scompenso (!?)

8 Il cardiologo vuole sapere dal diabetologo: 1.1. E necessario mantenere un stretto controllo della glicemia nel paziente con scompenso cardiaco cronico ed acuto? 2. Quale antidiabetico utilizzare?

9 Eurich, D. T. et al. BMJ 2007 Rischio di ospedalizazzione ad un anno nei diabetici di tipo 2 con insufficienza cardiaca trattati con metformina rispetto a quelli trattati con altri farmaci BENEFITS AND HARMS OF ANTIDIABETIC AGENTS IN PATIENTS WITH DIABETES AND HEART FAILURE: SYSTEMATIC REVIEW

10 Tiazolidinedioni e scompenso cardiaco Controindicazioni EMEA sia per rosiglitazone che per pioglitazone Insufficienza cardiaca Storia di insufficienza cardiaca NYHA stadi da I a IV

11 La terapia a lungo termine del diabete con cardiopatia stabile Obiettivo: glicata <7% (possibilmente 6.5%) Metformina (1-2 gr, se non controindicata) Insulina basale con analoghi (glargine, levemir) Se glicemia post-prandiale > mg/dl analoghi rapidi

12 grazie per la vostra attenzione


Scaricare ppt "Alessandro Roberto Dodesini U.S.C. Diabetologia Dipartimento di Medicina Specialistica e dei Trapianti Ospedali Riuniti di Bergamo 41° Convegno Cardiologia."

Presentazioni simili


Annunci Google