La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PARTITE IVA in Italia (Fonte: LaReS, Trento 2013) PARTITE IVA PARTITE IVA Registrate8.800.000 Attive6.500.000 Individuali3.369.000.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PARTITE IVA in Italia (Fonte: LaReS, Trento 2013) PARTITE IVA PARTITE IVA Registrate8.800.000 Attive6.500.000 Individuali3.369.000."— Transcript della presentazione:

1 PARTITE IVA in Italia (Fonte: LaReS, Trento 2013) PARTITE IVA PARTITE IVA Registrate Attive Individuali

2 Partite IVA iscritte alla gestione separata INPS in Trentino a/A (Fonte: osservatorio lavoro atipico prof. Patrizio Di Nicola) MASCHIFEMMINETOTALE differenze di genere Nr. contri- buenti Reddit o medio Nr. contri- buenti Reddit o medio Numero contribuenti Reddito medio Trentino Alto Adige Italia

3 Le partite IVA individuali in Trentino a/A (Fonte: Osservatorio lavoro atipico prof. Patrizio Di Nicola)

4 Partite IVA iscritte alla gestione separata INPS in Trentino a/A versamento contributo 0,72% (Fonte: osservatorio lavoro atipico prof. Patrizio Di Nicola)

5 Le partite IVA individuali iscritte alla gestione separata INPS in Trentino a/A: reddito medio (Fonte: Osservatorio lavoro atipico prof. Patrizio Di Nicola) MASCHIFEMMINETOTALE 0,72% NO

6 1. SONO VERE O FALSE? (Fonte: Osservatorio lavoro atipico su Campione ISTAT) Mono- committenti Pluri- committenti TOTALE Secondo l'indagine dell'Osservatorio lavoro atipico emerge che il mondo delle professioni, in Italia, non può essere tradotto dallo stereotipo monocommittenza = lavoro subordinato mascherato. L'abuso del lavoro autonomo individuale si attesta infatti attorno al 10%.

7 1. SONO VERE O FALSE? (Fonte: IRES) I dati dell'Osservatorio sul lavoro atipico sono confermati da una recente ricerca IRES, riguardanti Partite IVA iscritte alla gestione separata INPS Da essa emerge che: Il 13,7% del campione si considera un dipendente non regolarizzato Il 17,5% del campione si considera un professionista autonomo Il 68,5% del campione si considera un professionista con scarse tutele

8 Partite IVA gestione separata INPS: i bisogni (in %) (Fonte: LaReS Trento, 2013) Accanto alla determinazione di equi compensi le principali richieste di tutela espresse dai lavoratori a P. IVA gestione separata riguardano le tematiche sovra esposte

9 Contratti di somministrazione in Trentino (Fonte: Agenzia del lavoro – osservatorio Prov. Tn) Anno2012gen-lug 13 Maschi Femmine Totale

10 Contratti di lavoro a progetto/collaborazione coordinata e continuativa Anno 2012 (Fonte: Agenzia del lavoro – osservatorio Prov. Tn) maschifemminetotale 25 anni anni anni anni anni anni anni anni Totale

11 Contratto di lavoro occasionale Anno 2012 (Fonte: Agenzia del lavoro – osservatorio Prov. Tn) MaschiFemmineTotale 25 anni anni anni anni anni anni anni anni Totale


Scaricare ppt "PARTITE IVA in Italia (Fonte: LaReS, Trento 2013) PARTITE IVA PARTITE IVA Registrate8.800.000 Attive6.500.000 Individuali3.369.000."

Presentazioni simili


Annunci Google