La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Misura 312 Sostegno alla creazione e allo sviluppo di microimprese AZIONE 1: Sviluppo di attività artigianali tipiche locali basate su processi di lavorazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Misura 312 Sostegno alla creazione e allo sviluppo di microimprese AZIONE 1: Sviluppo di attività artigianali tipiche locali basate su processi di lavorazione."— Transcript della presentazione:

1 Misura 312 Sostegno alla creazione e allo sviluppo di microimprese AZIONE 1: Sviluppo di attività artigianali tipiche locali basate su processi di lavorazione tradizionali del mondo rurale e in particolare di quello agricolo e forestale. Potenziali beneficiari: Microimprese (non agricole) come definite dallart. 54 del Reg. CE 1698/05 e dalla Raccomandazione 2003/361/CE del 6 maggio 2003: (Imprese che occupano meno di 10 persone e realizzano una fatturato annuo oppure un totale di bilancio non superiore a 2 milioni di euro). Imprese beneficiarie: Nuove imprese e sviluppo di quelli già esistenti nel settore dellartigianato tipico locale Localizzazione: Arzana, Baunei, Gairo, Ilbono, Jerzu, Loceri, Osini, Perdasdefogu, Seui, Talana, Triei, Ulassai, Urzulei, Ussassai, Villagrande Strisaili. Intensità daiuto: massimo 50% dellinvestimento ammesso (applicazione regime de minimis); Totale spesa pubblica: ,00

2 Misura 312 Sostegno alla creazione e allo sviluppo di microimprese Potenziali beneficiari: Microimprese (non agricole) come definite dallart. 54 del Reg. CE 1698/05 e dalla Raccomandazione 2003/361/CE del 6 maggio 2003: (Imprese che occupano meno di 10 persone e realizzano una fatturato annuo oppure un totale di bilancio non superiore a 2 milioni di euro); Imprese beneficiarie: nuove imprese, e qualificazione di quelle esistenti e la loro aggregazione anche con la creazione di microcircuiti di distribuzione locale; Localizzazione: Arzana, Baunei, Gairo, Ilbono, Jerzu, Loceri, Osini, Perdasdefogu, Seui, Talana, Triei, Ulassai, Urzulei, Ussassai, Villagrande Strisaili; Intensità daiuto: massimo 50% dellinvestimento ammesso (applicazione regime de minimis); Totale spesa pubblica: ,00 AZIONE 2: Sviluppo di attività commerciali attraverso il commercio dei prodotti artigianali tipici, dei prodotti biologici e/o di qualità certificata

3 Misura 312 Sostegno alla creazione e allo sviluppo di microimprese Potenziali beneficiari: Microimprese (non agricole) così come definite dallart. 54 reg. CE 1698/05 e dalla Raccomandazione Commissione 2003/361/CE: (Imprese che occupano meno di 10 persone e realizzano una fatturato annuo oppure un totale di bilancio non superiore a 2 milioni di euro). Imprese beneficiarie: Nuove attività imprenditoriali e sviluppo di quelle esistenti; Localizzazione: Arzana, Baunei, Gairo, Ilbono, Jerzu, Loceri, Osini, Perdasdefogu, Seui, Talana, Triei, Ulassai, Urzulei, Ussassai, Villagrande Strisaili; Intensità daiuto: massimo 50% dellinvestimento ammesso (applicazione regime de minimis); Totale spesa pubblica: ,00 AZIONE 3: Sviluppo di attività di servizio Servizi di consulenza e accompagnamento alla nascita e allo sviluppo delle imprese; Servizi alla persona nel settore socio assistenziale, turistico, culturale, ricreativo e sportivo. Servizi rivolti ad attività di tutela e promozione del territorio e dellambiente

4 Spese ammissibili: Ristrutturazione, adeguamento e ampliamento dei locali da destinare allo svolgimento dellattività produttiva, commerciale, e/o di servizio; Acquisto di software, tecnologie, servizi; Acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature per la creazione, lammodernamento, il potenziamento e lampliamento dellattività. Nel caso di leasing i costi connessi al contratto (garanzia del concedente, costi di rifinanziamento degli interessi, spese generali, oneri assicurativi, etc.) non costituiscono spese ammissibili. Studi di fattibilità, assistenza e consulenza finalizzati allammodernamento, potenziamento e ampliamento dellattività, consulenze per linnovazione tecnologica, organizzativa e commerciale e acquisti di brevetti e licenze; Spese generali solo se collegate ad investimenti materiali; Iva nel caso in cui la stessa non sia recuperabile e realmente e definitivamente sostenuta da beneficiari. Misura 312 Sostegno alla creazione e allo sviluppo di microimprese Queste tipologie di spese potrebbero subire modifiche in seguito alla approvazione definitiva delle Linee Guida da parte dellAssessorato allAgricoltura della Regione Sardegna.


Scaricare ppt "Misura 312 Sostegno alla creazione e allo sviluppo di microimprese AZIONE 1: Sviluppo di attività artigianali tipiche locali basate su processi di lavorazione."

Presentazioni simili


Annunci Google