La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Pianeta Terra: la nostra casa in movimento. La punizione degli Dei La catastrofe, nelle antiche mitologie, giocava il ruolo di una punizione, inviata.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Pianeta Terra: la nostra casa in movimento. La punizione degli Dei La catastrofe, nelle antiche mitologie, giocava il ruolo di una punizione, inviata."— Transcript della presentazione:

1 Pianeta Terra: la nostra casa in movimento

2 La punizione degli Dei La catastrofe, nelle antiche mitologie, giocava il ruolo di una punizione, inviata dalle forze divine per sferzare un'umanità che pecca.

3 Le catastrofi non sono saette di una divinità infuriata, né l'occasione per riflettere sulla debolezza della nostra ragione, ma si tratta di un fenomeno collettivo, che colpisce una civiltà, una società, una cultura.

4 La storia dellumanità è una storia di catastrofi così devastanti da rimanere impresse nella memoria collettiva, nei miti e nelle leggende.

5 Per un periodo lunghissimo l'uomo ha vissuto in completo equilibrio con la natura da cui proveniva.uomo

6 In un secondo momento è iniziato Il distacco dalla natura e dalla Terra. Il genere umano ha pensato di potercela fare da solo, di non esserne più parte inscindibile ma dominante".Terra

7 L'uomo ha cominciato così a comportarsi da 'opportunista', impadronendosi delle risorse intorno a lui senza dare nulla in cambio.uomo

8 E tutto ebbe inizio……

9 Il cemento prese il posto degli alberi…

10 Il buon senso lasciò spazio allincoscienza

11 Le montagne ed i fiumi accolsero gli uomini…..

12 ma ad un certo punto il dolore della Terra si fece sentire …..

13 e luomo incominciò a piangerne le conseguenze…..

14 ogni uomo pensò che la Terra potesse franare

15 ogni uomo pensò che la Terra potesse muoversi

16 ogni uomo pensò che il mare potesse sollevarsi

17 ogni uomo pensò che i fiumi potessero scatenare la loro potenza

18 ogni uomo pensò che dalle viscere della Terra si potesse scatenare linferno…

19 Nessun uomo fece nulla per impedirlo

20 La Terra è un pianeta dinamico, in costante evoluzione, teatro di trasformazioni spesso radicali. I terremoti, le eruzioni vulcaniche, i geyser e altri fenomeni che appartengono alla nostra esperienza non sono che manifestazioni superficiali (anche se spesso drammatiche) di un'attività complessa e continua, iniziata più di quattro miliardi di anni fa e mai arrestatasi.

21 La natura non ha coscienza. Le sue proprieta' sono le sue leggi. Un uragano, un terremoto o un diluvio per la natura non sono catastrofi, sono eventi, effetti delle proprie leggi fisiche e chimiche. L'uomo percepisce gli effetti naturali come catastrofi (se sono distruttivi) o come doni (se sono benefici).

22 L'essere umano, invece, ha la coscienza concettiva di creare catastrofi e benefici tutti suoi. Egli puo' scoprire se certe azioni hanno effetti positivi o negativi e decidere razionalmente o irrazionalmente se eseguirle o no.

23 Liberiamo la Terra dal nostro egoismo

24 e incominciamo a pensare in modo razionale per riuscire a superare, senza altri disastri, gli improvvisi movimenti di questa nostra Terra inquieta.


Scaricare ppt "Pianeta Terra: la nostra casa in movimento. La punizione degli Dei La catastrofe, nelle antiche mitologie, giocava il ruolo di una punizione, inviata."

Presentazioni simili


Annunci Google