La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

COSTERMANO del GARDA (VR) - 22° Congresso CSeRMEG 1-2-3 OTTOBRE 2010 ORGANIZZARSI IN MEDICINA GENERALE: QUALITA' PERCEPITA? Relatore: Dr Bramini Claudio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "COSTERMANO del GARDA (VR) - 22° Congresso CSeRMEG 1-2-3 OTTOBRE 2010 ORGANIZZARSI IN MEDICINA GENERALE: QUALITA' PERCEPITA? Relatore: Dr Bramini Claudio."— Transcript della presentazione:

1 COSTERMANO del GARDA (VR) - 22° Congresso CSeRMEG OTTOBRE 2010 ORGANIZZARSI IN MEDICINA GENERALE: QUALITA' PERCEPITA? Relatore: Dr Bramini Claudio

2 Total Quality Management L'obiettivo è il miglioramento continuo di prodotti e servizi offerti al cliente attraverso la qualità, intesa non solo come fine, ma come percorso culturale, coinvolgendo in ogni momento e in ogni fase della produzione tutta l'azienda Tutti gli aspetti della qualità devono convergere Qualità del management Qualità del professionista Qualità dell'utente

3 Qualità percepita IMPORTANTE PERCHE'? La conoscenza della qualità percepita dai pazienti consente di migliorare specifici aspetti dell'organizzazione indipendentemente dai diversi contesti organizzativi (Wensing 1998) PROBLEMI Soddisfazione = outcome di cura (benessere psicologico) Compliance per cure e consigli => miglioramento esiti Piano di comunicazione simmetrico Misurazione riproducibile e comparabile Giudizio influenzato da fattori esterni anche non medici? Possibilità di definire un giudizio sulla misura?

4 Questio n ario EUROPEP Il questionario EUROPEP è il brain child di Equip. Non è La risposta, ma è uno strumento semplice tramite cui rendere oggetto di studio qualcosa che prima era ineffabile (Chris van Weel) Relazione e comunicazione (1-6) Domande divise in 5 gruppi Assistenza sanitaria (7-11) Informazione e supporto (12-15) Continuità e condivisione (16-17) Attrezzature, servizi, facilità d'accesso e disponibilità (18-23)

5 MATERIALI e METODI 30 MMG arruolati da 7 province del Piemonte 600 questionari (20 per MMG) 15 MMG operanti in medicina di gruppo provenienti da 5 medicine di gruppo 15 MMG lavoranti singolarmente Consegnati da personale di studio o da MMG stesso ai primi 4 pz della giornata per 5 gg consecutivi Pz > 18 anni Compilati in sala d'attesa

6 RISULTATI: Sesso DONNE 328 UOMINI 227 NON RISPONDE 3 DONNE 328 UOMINI 227 NON RISPONDE 3

7 RISULTATI: Età anni anni anni anni anni anni anni anni 172

8 RISULTATI: Scolarità Bassa scolarità 279 Alta scolarità 266 Non risponde 13 Bassa scolarità 279 Alta scolarità 266 Non risponde 13

9 RISULTATI: Professione Non occupato 305 Occupato 26 5 Non risponde 28 Non occupato 305 Occupato 26 5 Non risponde 28

10 Scolarità: singolo vs gruppo Scolarità bassa Scolarità alta Scolarità bassa Scolarità alta p= 0,014 % di pazienti % di pazienti

11 Giudizi: singolo vs gruppo Medicina singola Medicina di gruppo Totale Medicina singola Medicina di gruppo Totale P= 0,961 p< 0,001 Giudizio medio

12 Salute + età vs scolarità Scolarità bassa Scolarità alta Totale Scolarità bassa Scolarità alta Totale p= 0,077 p= 0,162 p= 0,077 p= 0,162 p< 0,001 p= 0,021 p< 0,001 p= 0,021 Giudizio medio Giudizio medio

13 Risultati: singoli vs gruppo Medicina singola Medicina di gruppo Totale Medicina singola Medicina di gruppo Totale RELAZIONE e COMUNICAZIONE RELAZIONE e COMUNICAZIONE p= 0,427 p= 0,016 p= 0,427 p= 0,016 p= 0,109 p= 0,438 p= 0,109 p= 0,438 p= 0,195 p= 0,368 p= 0,422 p= 0,195 p= 0,368 p= 0,422 % Non soddisfatti % Non soddisfatti

14 Risultati: singoli vs gruppo Medicina singola Medicina di gruppo Totale Medicina singola Medicina di gruppo Totale ASSISTENZA SANITARIA ASSISTENZA SANITARIA p= 0,152 p= 0,017 p= 0,152 p= 0,017 p=0,013 p=0,013 p< 0,001 p= 0,131 p< 0,001 p= 0,131 p= 0,978 p= 0,978 % Non soddisfatti % Non soddisfatti

15 Risultati: singoli vs gruppo Medicina singola Medicina di gruppo Totale Medicina singola Medicina di gruppo Totale INFORMAZIONE e SUPPORTO INFORMAZIONE e SUPPORTO p< 0,0001 p< 0,0001 p= 0,001 p< 0,0001 p< 0,0001 p= 0,001 p< 0,001 p= 0,005 p< 0,001 p= 0,005 % Non soddisfatti % Non soddisfatti

16 Risultati: singoli vs gruppo Medicina singola Medicina di gruppo Totale Medicina singola Medicina di gruppo Totale CONTINUITA' e CONDIVISIONE CONTINUITA' e CONDIVISIONE p= 0,019 p= 0,019 p= 0,321 p= 0,305 p= 0,321 p= 0,305 % Non soddisfatti % Non soddisfatti

17 Risultati: singoli vs gruppo Medicina singola Medicina di gruppo Totale Medicina singola Medicina di gruppo Totale ATTREZZATURE, SERVIZI, DISPONIBILITA' e ACCESSIBILITA' ATTREZZATURE, SERVIZI, DISPONIBILITA' e ACCESSIBILITA' p< 0,001 p< 0,001 p= 0,427 p=0,757 p< 0,0001 p= 0,427 p=0,757 p< 0,0001 p= 0,032 p= 0,183 p= 0,186 p= 0,032 p= 0,183 p= 0,186 % Non soddisfatti % Non soddisfatti

18 Risultati: scolarità Scolarità bassa Scolarità alta Scolarità bassa Scolarità alta % Non soddisfatti % Non soddisfatti

19 Risultati: età anni anni anni anni 65 anni anni anni 65 anni % Non soddisfatti % Non soddisfatti

20 Conclusioni e discussione Pazienti con alta scolarità scelgono di più la medicina di gruppo e hanno una percezione della salute migliore dopo i 45 anni rispetto alla bassa scolarità Maggior consapevolezza della propria salute Migliore compliance per consigli e terapia Più esigenti per servizi e per informazioni quando invio ad un secondo livello di cure

21 Conclusioni e discussione Medicina di gruppo percepita nel complesso migliore, in particolare nell'assistenza sanitaria e nell'informazione e supporto Inattesa non migliore percezione di qualità nelle attrezzature, servizi, disponibilità e accessibilità della medicina di gruppo, anzi singola migliore in due aspetti Disponibilità del personale di studio (stress legato a seguire più medici con maggior carico di lavoro?) Possibilità di parlare telefonicamente al medico (la presenza di filtro di personale di segreteria diminuisce sensazione di accessibilità del Mmg?)

22 Conclusioni e discussione Giudizio è migliore con l'utenza di età più avanzata, quando i problemi insorgono o peggiorano (numero di accessi aumentato consente una valutazione effettiva e non solo virtuale del servizio?) Come in tutte le realtà europee la maggior fonte di insoddisfazione è l'attesa in sala d'attesa (problema reale?)

23 GRAZIE PER L'ATTENZIONE


Scaricare ppt "COSTERMANO del GARDA (VR) - 22° Congresso CSeRMEG 1-2-3 OTTOBRE 2010 ORGANIZZARSI IN MEDICINA GENERALE: QUALITA' PERCEPITA? Relatore: Dr Bramini Claudio."

Presentazioni simili


Annunci Google