La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I mammiferi sono degli animali molto evoluti ;Le femmine hanno una qualità che le contraddistingue è la presenza in esse delle ghiandole mammarie che3.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I mammiferi sono degli animali molto evoluti ;Le femmine hanno una qualità che le contraddistingue è la presenza in esse delle ghiandole mammarie che3."— Transcript della presentazione:

1

2 I mammiferi sono degli animali molto evoluti ;Le femmine hanno una qualità che le contraddistingue è la presenza in esse delle ghiandole mammarie che3 producono latte,il principale nutrimento per i piccoli. Generalmente i mammiferi hanno un pelo che li protegge dal freddo,dei denti,dei polmoni che permettono a essi di respirare. Inoltre,hanno il cuore diviso in 4 parti ovvero composto da 2 ventricoli e 2 atri. Hanno una circolazione doppia ovvero il sangue passa 2 volte attraverso il cuore.

3

4 Ecco la DONNOLA!!!!

5 La donnola è un animale che presenta un corpo molto allungato,snello e flessuoso. Ha delle zampe molto corte,dotate di artigli che facilitano lo scavo e larrampicatura. Spesso hanno il mantello color nocciola-bruno sulla coda e sul dorso e colore panna nelle parti inferiori. Spesso però la donnola è anche tutta bianca. Esse sono molto particolari e infatti sono anche animali domestici.

6 La donnola vive spesso nelle pianure delle montagne,in ambienti desertici e semidesertici dove può cacciare dei micro mammiferi.Le donnole però riescino anche a cacciare animale di maggiori dimensioni,come la lepre. Dove vive e di cosa si nutre la donnola!!!

7 La donnola si riproduce soprattutto nei periodi compresi tra inizio Primavera e fine Estate. Laccoppiamento inizia con uno scontro tra il maschio e la femmina che termina quando il maschio riesce ad afferrare il collo della femmina. Lovulazione viene introdotta dalla copula che deve essere prolungata e vigorosa. Per facilitare queste operazioni il maschio possiede perciò un osso penico il BACULUM. LA RIPRODUZIONE

8 Il periodo della gravidanza delle donnole è lungo dai 30 ai 36 giorni. Essa può partorire da 1 a 7 cuccioli che vengono subito depositati in tane al sicuro dai pericoli.Il maschio della donnola non partecipa mai allallevamento dei cuccioli!!! CUCCIOLI DI DONNOLA!!!

9 Nei loro primi mesi di vita le donnole sono molto deboli e la mamma li protezze dai pericoli esterni.

10 LE donnole non vanno mai in letargo,anche se in inverno è molto raro che esse escano dalla loro tana. Infatti preferiscono rimanere al caldo.

11 obHtqErw&feature=player_detailpage


Scaricare ppt "I mammiferi sono degli animali molto evoluti ;Le femmine hanno una qualità che le contraddistingue è la presenza in esse delle ghiandole mammarie che3."

Presentazioni simili


Annunci Google