La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I assemblea Brescia, 31.3.2011 pag. 1. I assemblea Brescia, 31.3.2011 pag. 2 Associazione scientifica oggi La scienza Una nuova idea Chi siamo Cosa possiamo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I assemblea Brescia, 31.3.2011 pag. 1. I assemblea Brescia, 31.3.2011 pag. 2 Associazione scientifica oggi La scienza Una nuova idea Chi siamo Cosa possiamo."— Transcript della presentazione:

1 I assemblea Brescia, pag. 1

2 I assemblea Brescia, pag. 2 Associazione scientifica oggi La scienza Una nuova idea Chi siamo Cosa possiamo fare Dibattito

3 I assemblea Brescia, pag. 3 Associazione scientifica AGHI MAGNETICI Lobiettivo principale della serata è quello di presentare lassociazione scientifica AGHI MAGNETICI, nata ufficialmente il , dalla comune volontà del sottoscritto, di Sergio e Roberto di creare un movimento di persone che vuole condividere la propria passione per la scienza e intende diffonderla e trasmetterla agli altri.

4 I assemblea Brescia, pag. 4 Associazione L'associazione perché È un ente; è una delle forme aggregative riconosciute dalla legge, che ne tutela la libertà costitutiva e le forme di attivitàentelegge esiste uno statuto è apartitica, apolitica, libera è senza fini di lucro organo decisionale ed esecutivo è lassemblea

5 I assemblea Brescia, pag. 5 AGHI MAGNETICI Lago magnetico è il cuore della bussola, un semplice ago lasciato libero di ruotare. Semplice utile pratica e concreta lasciare liberi di ruotare

6 I assemblea Brescia, pag. 6 Il giovane Albert Curioso Riflessivo Pensa a forze invisibili insistente Domande semplici ma profonde Gli adulti Zio Jacob sbrigativo Papà comprensivo ma non preparato Genitori preoccupati La scienza dice che è ritardato La scienza è la/una risposta al desiderio naturale di conoscere e capire

7 I assemblea Brescia, pag. 7 SCIENTIFICA Il contesto culturale in Italia e Lombardia: presento alcuni dati significativi utilizzando la fonte OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico). Livello di istruzione degli adulti Attuali indici di performance degli studenti di 15 anni Formazione permanente non-formale degli adulti Il curioso caso della Lombardia

8 I assemblea Brescia, pag. 8 In Italia gli adulti (25-64anni) hanno mediamente ricevuto poco più di 10 anni di istruzione

9 I assemblea Brescia, pag. 9 Gli studenti 15enni mostrano bassi livelli di performance nei confronti dei loro coetanei della maggior parte dei paesi OCSE

10 I assemblea Brescia, pag. 10 LItalia vanta il più basso livello di formazione non-formale collegata al lavoro: solo il 4% dei 25-64enni dichiara di aver partecipato ad una qualche iniziativa di formazione non-formale collegata al lavoro negli ultimi 12 mesi.

11 I assemblea Brescia, pag. 11 Le performance degli studenti lombardi sono comparabili con quelle dei paesi con i migliori risultati

12 I assemblea Brescia, pag. 12 Scienza La filosofia è scritta in questo grandissimo libro che continuamente ci sta aperto innanzi a gli occhi (io dico l'universo), ma non si può intendere se prima non s'impara a intender la lingua, e conoscer i caratteri, ne' quali è scritto. Egli è scritto in lingua matematica, e i caratteri son triangoli, cerchi, ed altre figure geometriche, senza i quali mezzi è impossibile a intenderne umanamente parola; senza questi è un aggirarsi vanamente per un oscuro laberinto. »(1623, Il Saggiatore)Il Saggiatore Galileo Galilei Lingua matematica

13 I assemblea Brescia, pag. 13 Ecco, io ho compiuto l'opera alla quale mi sono sentito chiamato: ho annunciato agli uomini lo splendore delle tue opere. Nella misura in cui il mio spirito limitato le ha potute comprendere, gli uomini ne leggeranno qui le prove(1619, Armonia cosmica) Keplero Scienza annunciato lo splendore

14 I assemblea Brescia, pag. 14 Michael Faraday Scienza semplicemente "La cosa importante è sapere come prendere ogni cosa semplicemente."

15 I assemblea Brescia, pag. 15 E' più importante che un'equazione mostri una bellezza teorica piuttosto che una praticità diretta. Paul Adrien Maurice Dirac Scienza bellezza

16 I assemblea Brescia, pag. 16 La più bella e profonda emozione che possiamo provare è il senso del mistero ; sta qui il seme di ogni arte, di ogni vera scienza. Scienza Albert Einstein mistero

17 I assemblea Brescia, pag. 17 Un'equazione non significa nulla per me, se non esprime un pensiero divino. Srinivasa Ramanujan Scienza pensiero divino

18 I assemblea Brescia, pag. 18 Scienza pensiero divino mistero bellezza semplicemente annunciato lo splendore lingua matematica

19 I assemblea Brescia, pag. 19 Definizione classica Scienza = complesso organico di conoscenze che descrivono la realtà Divulgazione = far acquisire delle conoscenze per comprendere il funzionamento della realtà Un nuovo significato Scienza come sapere (dal latino sàpere) avere sapore, odore, sapere di; non solo un contenuto dottrinale, ma il gusto di imparare, esplorare, ricercare (i più grandi scienziati sono ricercatori, sempre intenti a guardare oltre. Sono grandi non solo per ciò che già sanno ma per quello che stanno cercando). Divulgazione = formazione, sapere dare sapore, insegnare a gustare, incuriosire, affascinare, ricercare Scienza

20 I assemblea Brescia, pag. 20 Eremo delle carceri - Assisi Scienza

21 I assemblea Brescia, pag. 21 Meditazione : lattività mi sollecita, mi mette in moto, mi attiva (frate Leone, Galileo, …) Passione ed emozione : lattività mi diverte, mi piace (Ginepro, Dirac, Ramanujan, …) Contemplazione : lattività mi rimanda a qualcosa di più grande e misterioso, mi interroga, mi affascina, mi ispira, sento che non è fine a se stessa e non è separata dalla mia vita (San Francesco, Einstein, …) E proprio la possibilità di scegliere che ci contraddistingue. Mi sembra che, piuttosto, in genere vincoli, precluda le altre strade. In sostanza la conoscenza scientifica è una alternativa, una possibilità, in definitiva un privilegio.

22 I assemblea Brescia, pag. 22 Scienza oggi: le difficoltà Contesto politico: attività di ricerca e divulgazione scientifica sono penalizzate nei bilanci economici A livello mediatico emergono personaggi e non persone, si affida il sapere scientifico più a personaggi eccentrici o bizzarri piuttosto che a gruppi di lavoro, ricercatori Si associa indiscriminatamente la scienza alla tecnologia, la ricerca al nuovo: la tecnoscienza rivede gli obiettivi della scienza nella misura in cui la tecnologia li può asservire, non ci si interroga sul funzionamento delle cose ordinarie ma si cerca la novità dello straordinario Il dato scientifico è soggettivo (livelli inquinamento, …) Lindagine Observa Esempi: Mattei, Zichichi – Hack, Crozza

23 I assemblea Brescia, pag. 23 ASSOCIAZIONE SCIENTIFICA AGHI MAGNETICI Chi siamo e quali risorse abbiamo Professionalità Le idee Tempo Euro (la rete)

24 I assemblea Brescia, pag. 24 Modalità di partecipazione Simpatizzante Socio ordinario Socio membro del Consiglio Direttivo Presidente Socio junior AGHI MAGNETICI

25 I assemblea Brescia, pag. 25 Obiettivi la divulgazione scientifica, rivolta sia al grande pubblico che a particolari categorie di utilizzatori, come insegnanti, studenti, famiglie la promozione e la diffusione di attività informative, didattiche e di formazione di carattere scientifico la proposta di esperimenti, laboratori didattici e percorsi interattivi come metodologia privilegiata per lapprendimento del sapere scientifico la scoperta della scienza nelle sue espressioni semplici e quotidiane la rivalutazione dei profondi legami di connessione tra scienza e altre forme di sapere, espressione e conoscenza (filosofia, arte, musica, teatro, religione, …) Confrontarsi e collaborare con altre associazioni, fondazioni, comitati o altre organizzazioni aventi scopi statutari comuni ed affini allAssociazione; porsi quindi come risorsa nel panorama scientifico bresciano (non in antagonismo ma in collaborazione) (vedi RETE …) AGHI MAGNETICI

26 I assemblea Brescia, pag. 26 Attività organizzare attività didattiche (laboratori interattivi tematici) rivolte alle scuole organizzare corsi di formazione e di aggiornamento (per docenti, educatori, …) organizzare eventi di carattere scientifico (concorsi, manifestazioni, conferenze, spettacoli, visite guidate, corsi, incontri) pubblicare dispense, libri di testo, materiale divulgativo; prevedere la redazione di un bollettino interno per aggiornamento e formazione fornire supporto logistico e progettuale per lallestimento di mostre, percorsi didattici, laboratori promossi da enti, scuole o associazioni di natura scientifica promuovere iniziative, corsi e attività scientifiche in generale dedicare uno spazio alla formazione interna degli associati AGHI MAGNETICI

27 I assemblea Brescia, pag. 27 Attività: esempi concreti Il nostro museo della scienza Sito: Cervelli fumanti, news, info, soci onorari Sereno Natale Laboratori (tipo in Castello) Seridò, Brescia in famiglia Concorso scuole con premio o borsa di studio Mostra itinerante Evento: settimana, primavera, aperitivo, weekend, mese Gara razzi, aerei Concorso fotografico on-line Corso laboratorio scientifico (aggiusto gioco) Compleanno creativo AGHI MAGNETICI

28 I assemblea Brescia, pag. 28 Attività: esempi concreti Mostra Sperimentando, Semplice e complesso, … Corsi formazione adulti (tecnici, insegnanti, …) Corsi tematici per alunni (fondazione Calzari – Trebeschi) Borsa di studio Crediti formativi Laboratorio artigianale scientifico Spazio scienza libera Conferenze, seminari, serate a tema Cineforum (cielo dottobre) Forum sul sito per resoconti e suggerimenti Per un pugno di formule Banchetto città del sole AGHI MAGNETICI

29 I assemblea Brescia, pag. 29 Credo che ci siano tutte le premesse per fare bene: apriamo un breve dibattito per condividere impressioni, idee, risorse, suggerimenti. Al termine rinfresco offerto dalle Donne magnetiche. I assembleaBrescia – 31 Marzo 2011 AGHI MAGNETICI


Scaricare ppt "I assemblea Brescia, 31.3.2011 pag. 1. I assemblea Brescia, 31.3.2011 pag. 2 Associazione scientifica oggi La scienza Una nuova idea Chi siamo Cosa possiamo."

Presentazioni simili


Annunci Google