La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L A V ALUTAZIONE M ULTIDIMENSIONALE D ELLA P OPOLAZIONE A NZIANA N EL VENETO 2° tempo: Approfondimento sulla mortalità. Costi, ospedalizzazione, invalidità

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L A V ALUTAZIONE M ULTIDIMENSIONALE D ELLA P OPOLAZIONE A NZIANA N EL VENETO 2° tempo: Approfondimento sulla mortalità. Costi, ospedalizzazione, invalidità"— Transcript della presentazione:

1 L A V ALUTAZIONE M ULTIDIMENSIONALE D ELLA P OPOLAZIONE A NZIANA N EL VENETO 2° tempo: Approfondimento sulla mortalità. Costi, ospedalizzazione, invalidità civile Prof. Vito Lepore - Laboratorio EASI CMNS Dr. Mario Saugo - Servizio Epidemiologico SABATO 7 DICEMBRE 2002 www.osservareperconoscere.it

2 L A V ALUTAZIONE M ULTIDIMENSIONALE D ELLA P OPOLAZIONE A NZIANA N EL VENETO SABATO 7 DICEMBRE 2002 - Area della Medicina Generale - Istat 1.1.2001 MASCHI FEMMINETOTALE 2.215.549 2.325.3044.540.853 over 75 aa 122.417 243.308365.725 5,5% 10,5% 8,1% Classi di età MASCHI FEMMINE 75-79 67.065 110.411 80-84 28.945 57.686 85-89 19.900 50.720 >=90 6.507 24.491 75-79 54,8% 45,4% 80-84 23,6% 23,7% 85-89 16,3% 20,8% >=90 5,3% 10,1% Osservare x Conoscere (n° 21783 schede) Classi di età MASCHI FEMMINE 75-79 4.654 7.335 80-84 1.684 3.343 85-89 1.099 2.470 >=90 282 916 75-79 60,3% 52,2% 80-84 21,8% 23,8% 85-89 14,2% 17,6% >=90 3,7% 6,5%

3 Previsioni della popolazione residente in Italia nel breve periodo. Anni 2000-2010 Informazioni e chiarimenti: Istat - Direzione centrale per le indagini sulle istituzioni sociali Maria Pia Sorvillo Marco Marsili Tel. 06 8522.7335 / 06 8522.7339 Tutti i risultati delle previsioni della popolazione residente con base 1.1.2000 sono disponibili sul sito Internet http://www.demo.istat.it

4

5 Area socio-assistenziale N° 24 variabili Stato funzionale N° 9 variabili Area sanitaria N° 36 variabili LA VALUTAZIONE MULTIDIMENSIONALE DELLA POPOLAZIONE ANZIANA NEL VENETO - Area della Medicina Generale - Studio Trasversale

6 Area socio-assistenziale N° 24 variabili Stato funzionale N° 9 variabili Area sanitaria N° 36 variabili LA VALUTAZIONE MULTIDIMENSIONALE DELLA POPOLAZIONE ANZIANA NEL VENETO - Area della Medicina Generale - Studio Trasversale La Valutazione ProspetticaLe variabili di esito/outcome I flussi informativi correnti già disponibili potenzialmente disponibili Mortalità Stato in vita Ospedalizza zioni Anagrafe Assistiti Residenzialità SVAMA Invalidità Civile Farmaci Costi

7 Un esempio: Azienda U.L.SS. N° 4 Alto Vicentino Istat 1.1.2001 Pop_gen over 75 aa MASCHI 85.140 3.918 4,6% FEMMINE 88.429 8.462 9,6% TOTALE 173.569 12.380 7,1% Osservare x Conoscere (n° 2.281 schede) Classi di età MASCHI FEMMINE 75-79 315 563 80-84 246 448 85-89 148 373 >=90 51 128 Questionari (data compilazione 17-11-1999 al 03-10-2000) Cartacei 1658 72,7% Elettronici 623 27,3% Osservare per Conoscere N° 2.281 soggetti ultra75enni

8 Ospedalizzazioni Archivi SDO 1999-00 -01 N° 910 episodi di ricovero di cui N° 848 successivi alla data di compilazione del questionario. Invalidità Civile N° 531 di cui 308 successivi alla data di compilazione Osservare per Conoscere N° 2.281 soggetti ultra75enni *N° 109 senza codice identificativo + N° 2= N° 111 esclusi Costo Valore medio Mediana N° 1739 in vita Lit. 4.659.000 Lit. 2.506.000 N° 431 deceduti Lit. 9.287.000 Lit. 6.760.000 Costi* Specialistica 2000-01 Lit. 1.342.841.700 Farmaceutica 2000-01 Lit. 3.767.523.500 Ric. Ospedale, DRGs Lit. 6.994.725.541 Totale Lit. 12.105.090.741 Mortalità (aggiornamento al 31.08.2002). N° 431 decessi di cui 163 (37,8%) in ospedale. Date eventi dal 16-12-99 al 22-08-02 Costo Valore medio Mediana Inv No N° 1629 Lit. 5.039.000 Lit 2.558.000 Inv. Pre N° 223 Lit. 5.883.000 Lit. 3.788.000 Inv. Post N° 308 Lit. 8.315.000 Lit. 5.941.000

9 LA VALUTAZIONE MULTIDIMENSIONALE DELLA POPOLAZIONE ANZIANA NEL VENETO - Area della Medicina Generale - MORTALITA Area socio-assistenziale N° 24 variabili Abitazione non adeguata - Vive solo - Età: >=90 - 85-89 - 80-84 - 75-79 - Sesso: Maschi - Femmine - HR I.C. 95% 1,461,05 - 2,02 0,630,49 - 0,81 4,233,08 - 5,82 2,561,95 - 3,35 1,751,33 - 2,30 1 1,521,24 - 1,86 1 6012345 Rischio diminuito Rischio aumentato

10 LA VALUTAZIONE MULTIDIMENSIONALE DELLA POPOLAZIONE ANZIANA NEL VENETO - Area della Medicina Generale - MORTALITA Stato funzionale N° 9 variabili Mobilità assente - ridotta - normale - Incontinenza urinaria - Deficit Cognitivo - Riduzione Vista - Rischio diminuito Rischio aumentato HR*IC 95% 3,412,39 - 4,85 1,871,47 - 2,37 1 1,471,13 - 1,90 1,411,11 - 1,79 1,331.06 - 1,67 *Aggiustamento per età e sesso

11 01234 Tumore Maligno - - Ulcere distrofiche - - Insufficienza Cardiaca - - Demenza - - Corticosteroidei orali - - Asma - - Arteriosclerosi cerebrale - - Antidiabetici orali - - Analgesici/oppiodi - - Ictus/Tia - Rischio diminuito Rischio aumentato LA VALUTAZIONE MULTIDIMENSIONALE DELLA POPOLAZIONE ANZIANA NEL VENETO - Area della Medicina Generale - MORTALITA HR* e IC al 95% *Aggiustamento per età e sesso Area sanitaria N° 36 variabili

12 0123456 Riduzione Vista - - Tumore Maligno - - Insufficienza Cardiaca - - Corticosteroidei orali - Antidiabetici orali - - Analgesici/oppiodi - - Deficit Cognitivo - - Mobilità ridotta - - Mobilità assente - Vive solo - - Età: 75-79 - - 80-84 - 85-89 - - >=90 - - Sesso: Maschi - Area socio-assistenziale N° 24 variabili Stato funzionale N° 9 variabili Area sanitaria N° 36 variabili MORTALITA HR e IC al 95% Rischio diminuito Rischio aumentato

13 Area socio-assistenziale N° 24 variabili Stato funzionale N° 9 variabili Area sanitaria N° 36 variabili Insulina* - - Teofillinici* - - Cardiaottivi* - - Stimolatore Cardiaco* - - Arteriosclerosi Cereb* - - Antitumorali* - - Mobilità ridotta* - - Mobilità assente - - Riduzione Vista 1* - - Precedente ospedaliz* - - - Età: 75-79 - - 80-84 - 85-89 - - >=90 - - Sesso: Maschi* - OSPEDALIZZAZIONE OR e IC al 95% Rischio diminuito Rischio aumentato * p - value < 0,01 or 0,001

14 Rischio diminuito Rischio aumentato Insulina - - Arteriosclerosi Cereb - Antidepressivi - - Ictus/Tia - Ulcere distrofiche - - Incontinenza urinaria - Deficit cognitivo lieve - Deficit cognitivo grave - - Mobilità ridotta - Mobilità assente - - Età: 75-79 - 80-84 - 85-89 - >=90 - - Sesso: Femmine - Maschi - Area socio-assistenziale N° 24 variabili Stato funzionale N° 9 variabili Area sanitaria N° 36 variabili INV. CIVILE HR e IC al 95%

15 4241814 6751 252520 1854691141059 1721294 2496 58235 69272116197 RECPAM* Tree Deficit Mobilità DeficitMobilità DeficitCognitivo InsufficienzaCardiaca Lieve, GraveAssente GraveLieve Sì No Lieve,Grave Assente HR=9.4 (6,5-13,7) Classe 1 Tumore 90963 3626354700 DeficitVisivo SìNo No HR=5,2 (3,7-7,2) Classe 2 HR=2,9 (2,0-4,1) Classe 3 HR=2,6 (1,8-3.8) Classe 4 HR=2,9 (1,8-4,8) Classe 5 HR=1,6 (1,1-2,5) Classe 6 HR=1,0 Classe 7 Mortalità * RECursive Partitioning AMalgamation

16 LA VALUTAZIONE MULTIDIMENSIONALE DELLA POPOLAZIONE ANZIANA NEL VENETO - Area della Medicina Generale - MORTALITA

17 OR=3,4 (2,5-4,8) Classe 1 Ospedalizzazione * RECursive Partitioning AMalgamation Lieve, Grave 8481424 11077 185168 332765 6631256 5478 331491 7591 RECPAM* Tree OspedalizzazionePrecedente DeficitMobilità FarmaciCardioattivi No Sì No ArteriosclerosiCerebrale No OR=1,9 (1,4-2,8) Classe 2 OR=1,6 (1,3-2,0) Classe 3 OR=1,6 (1,1-2,4) Classe 4 OR=1 Classe 5 Sì Assente 278687

18 LA VALUTAZIONE MULTIDIMENSIONALE DELLA POPOLAZIONE ANZIANA NEL VENETO - Area della Medicina Generale - OSPEDALIZZAZIONI

19 Osservare per Conoscere N° 2.281 soggetti ultra75enni Mortalità Stato in vita Ospedalizza zioni Anagrafe Assistiti Residenzialità SVAMA Invalidità Civile Farmaci Costi LA VALUTAZIONE MULTIDIMENSIONALE DELLA POPOLAZIONE ANZIANA NEL VENETO - Area della Medicina Generale - La Medicina Generale La Variabilità tra i Medici di Medicina Generale

20 Pazienti gravi e/o gravosi QUESTO LAVORO RIENTRA NEL PROGETTO REGIONALE VENETO - OSSERVATORIO SUL CARICO ASSISTENZIALE DELLA MALATTIA DIABETICA- DGR 4786/1999 COORDINATO DALL'ULSS 18 DI ROVIGO -DR.GABRIELLA MONESI - con la consulenza scientifica del Consorzio Mario Negri Sud Direttore: dr. Gianni Tognoni

21 -1.500.000 -1.000.000 -500.000 0 500.000 1.000.000 1.500.000 17131925313743495561677379859197103109115121127133 Spesa media* pro-capite per N° 134 MMG Scostamento dal valore medio e limiti di confidenza N° 34.789 soggetti >= 65 aa; con almeno 1 ricovero N° 6728 soggetti; non ricoverati anno 2000 N°28061 soggetti Componenti di spesa: SDO + Prescrizioni farmac anno 2000; Totale: Lit. 1.465.608.891; Media = Lit. 5.489.171; Mediana = Lit. 1.078.749; Min = Lit. 307.500; Max = Lit. 23.865.692

22 = 3 prescrizione + = 2 ricoveri DESCRIZIONEN. Totale Costo medio per Paziente Lit x 1000 Tot Decessi Anni 2000 2001 Decessi In Ospedale Tasso mortalità x1000 % Decessi In Ospedale Assistiti, tutte le età; almeno 1 prescrizione e/o 1 ricovero 123.1681.2943.470 2181 2863 Assistiti, età = 65 aa; almeno 1 prescrizione e/o 1 ricovero 35.4272.6133.012 1911 8563 Assistiti, età = 65 aa; almeno 1 prescrizione + almeno 1 ricovero 6.66810.2451.597 1196 24075 Assistiti, età = 65 aa; = 3 prescrizione + = 2 ricoveri 2.16017.621699 547 32478 Quartile superiore Assistiti, età = 65 aa;54034.162206 165 38180 DESCRIZIONEN. Totale Costo medio per Paziente Lit x 1000 N. Paz. con A10 % Paz. con A10 Costo medio per Diabetico Lit x 1000 % Costo Assistiti, tutte le età; almeno 1 prescrizione e/o 1 ricovero 123.1681.2946.2355,13.335257,7 Assistiti, età = 65 aa; almeno 1 prescrizione e/o 1 ricovero 35.4272.6133.99211,33.893149 Assistiti, età = 65 aa; almeno 1 prescrizione + almeno 1 ricovero 6.66810.2451.0661611.423111,5 Assistiti, età = 65 aa; = 3 prescrizione + = 2 ricoveri 2.16017.6214312018.312103,9 Quartile superiore Assistiti, età = 65 aa; = 3 prescrizione + = 2 ricoveri 54034.16211621,534.771101,8

23 Frequenza assoluta di ricoveri, in funzione della distanza dalla morte Gli anziani allettati - per la loro bassa sopravvivenza - sono di gran lunga i soggetti che assorbono maggiori risorse

24

25 Distrib. di frequenza dei pazienti gravosi (N° 540) tra i MMG 0 2 4 6 8 10 12 159 13172125293337414549535761656973778185899397 101105109113117121125 Medici di medicina generale num. pazienti

26 Conclusioni Ô I dati, amministrativi e non, oggi disponibili a livello locale chiedono ed esigono di essere analizzati. Ô E ragionevole oggi ritenere che tali dati documentano in modo sufficientemente affidabile le diverse realtà socio-sanitaie. ÔE possibile ed auspicabile consentire-autorizzare letture ed usi diversi. ÔLa logica e la metodologia epidemiologica possono fornire gli strumenti per studiare le storie e gli esiti delle malattie e dei problemi delle popolazioni quando queste incrociano specifici contesti ed interlocutori assistenziali. ÔTale disciplina può essere definita come: epidemiologia assistenziale.

27 Grazie a: Direzione Aziendale ULSS 4 Sandro Caffi, Giampaolo Stopazzolo Dip.to di Prevenzione: Dr. Gianferruccio Righetto, Dr.ssa Licia Sartori, Massimo Bordoni (flussi di mortalità e invalidità civile) Coordinamento Distretti: P.A. Corrado Pertile, Dr.ssa Cristina Ghiotto, Dr.ssa Anna Scalzeri (flusso di assistenza territoriale) UCG: Dr.ssa Oliveria Cordiano, Dr.ssa Rina Mirandola (flusso SDO) CED: Ing. Edoardo Zampese, P.Inf. Federico Thiella, P.I. Corrado Poscoliero

28 Grazie a: Servizio Epidemiologico I.P. Giuseppe Borin Dr.ssa Francesca Fedrizzi A.S.V. Giulio Rigoni Stern

29 Popolazione Over 65 (SAS - The MIXED Procedure - 4) Effect Estimate t Pr > |t| INTERCEPT 2458705.7984 6.26 0.0001 AGECLASS -323432.7615 -4.96 0.0001 SESSO 686218.41605 10.50 0.0001 CENTNP 162328.13972 54.53 0.0001 CENTNST -291238.3089 -28.05 0.0001 CENTASS -387.7537046 -1.82 0.0686 CENTAS65 1115.6775038 1.49 0.1362 SEX_MED 101974.42771 0.88 0.3773 CLESER 294955.61768 0.95 0.3427 CLETAMED 25797.399123 0.34 0.7350 DIST -139943.9337 -1.50 0.1330 Effect Estimate t Pr > |t| INTERCEPT 2541662.5281 9.17 0.0001 AGECLASS -328628.4343 -5.04 0.0001 SESSO 691392.80974 10.57 0.0001 CENTNP 161403.67491 54.33 0.0001 CENTNST -290941.1013 -28.08 0.0001 CENTASS -310.9217578 -2.04 0.0418 CENTAS65 981.72051114 1.90 0.0568 SEX_MED 109414.23175 1.32 0.1880 CLESER 226116.95325 1.02 0.3067 CLETAMED 16574.140241 0.31 0.7577 DIST -157559.7080 -2.41 0.0158 Variabile di esito: SPESATOT Var. Ind.: AGECLASS SESSO CENTNP CENTNST CENTASS CENTAS65 SEX_MED CLESER CLETAMED DIST Descrizione variabili Assistiti AGECLASS = 65-75 vs over75 *** SESSO = Maschi vs Femmine *** CENTNP = N° Precrizioni Farm *** CENTNST= N° Prescriz. Stesso farmaco *** Medico di Medicina Generale CENTASS = N° Assistiti * CENTAS65 = N° Assistiti over65aa * SEX_MED = Maschi vs Femmine CLESER = Attività >=10 aa vs <10 aa CLETAMED = =60aa DIST = Distretto 2 vs 1 *

30 MEDPRESC 134 Model Fitting Information for SPESATOT Description Value Observations 34789.00 Res Log Likelihood -591777 Akaike's Information Criterion -591778 Schwarz's Bayesian Criterion -591782 -2 Res Log Likelihood 1183554 Model Fitting Information for SPESATOT Description Value Observations 34789.00 Res Log Likelihood -591758 Akaike's Information Criterion -591760 Schwarz's Bayesian Criterion -591769 -2 Res Log Likelihood 1183516 Null Model LRT Chi-Square 37.6063 Null Model LRT DF 1.0000 Null Model LRT P-Value 0.0000


Scaricare ppt "L A V ALUTAZIONE M ULTIDIMENSIONALE D ELLA P OPOLAZIONE A NZIANA N EL VENETO 2° tempo: Approfondimento sulla mortalità. Costi, ospedalizzazione, invalidità"

Presentazioni simili


Annunci Google