La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ELEZIONI POLITICHE 2013 Direzione Regionale PD Torino, 4 marzo 2013 Federico Fornaro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ELEZIONI POLITICHE 2013 Direzione Regionale PD Torino, 4 marzo 2013 Federico Fornaro."— Transcript della presentazione:

1 ELEZIONI POLITICHE 2013 Direzione Regionale PD Torino, 4 marzo 2013 Federico Fornaro

2 ASTENSIONISMO

3 ASTENSIONISMO ITALIA: votanti 75,2% (nel 2008: 80,5%) PIEMONTE: votanti 77,3% (80,8%) BIANCHE E NULLE ITALIAITALIA: 3,6% (nel 2008: 3,7%) PIEMONTE: 3,4% (nel 2008: 3,6%)

4 PIEMONTE CAMERA DEI DEPUTATI

5 PIEMONTECAMERA DIFF.2013/ in % 2008 DIFF.2013/2008 PD ,1%32,5% - 7,4% BERSANIVELTRONI ,3%37,5% - 9,2% PDL ,8%34,4% - 14,6% LEGA ,8%12,6% - 8,6% BERLUSCONI ,1%47,0% - 18,9% GRILLO ,5%- UDC ,2%5,2% - 4,0% MONTI ,1%- + 6,9% INGROIA solo RC ,1%3,4% solo RC - 1,3% VOTI VALIDI ,3%80,8% - 3,5%

6 PIEMONTE 1 CAMERA DIFF.2013/ in % 2008 DIFF.2013/2008 PD ,6%36,4% - 9,8% BERSANIVELTRONI ,6%42,4% - 11,8% PDL ,6%32,5% - 14,9% LEGA ,3%8,7% - 5,4% BERLUSCONI ,2%41,1% - 16,9% GRILLO ,1%. UDC ,0%5,0% - 4,0% MONTI ,8%- + 6,8% INGROIA solo RC ,5% 4,1% solo RC - 1,6% VOTI VALIDI ,4%80,1% - 1,7%

7 PIEMONTE 2 CAMERA DIFF.2013/ in % 2008 DIFF.2013/2008 PD ,4%28,5% - 5,1% BERSANIVELTRONI ,6%32,4% - 6,8% PDL ,1%36,4% - 13,7% LEGA ,4%16,7% - 10,3% BERLUSCONI ,4%53,1% - 20,7% GRILLO ,8%- UDC ,4%5,4% - 4,0% MONTI ,4%- + 7,0% INGROIA solo RC ,6% 2,7% solo RC - 1,1% VOTI VALIDI ,0%81,4% - 5,4%

8 PDCAMERA DIFF.2013/ in % 2008 DIFF.2013/2008 AL ,6%31,8% - 6.2% AT ,8%28,8% - 6.0% BL ,2%29,7% - 5.5% CN ,4%25,9% - 5.5% NO ,0%28,1% - 4.1% VCO ,9%28,6% - 2.7% VC ,9%28,0% - 3.1% PIEMONTE ,4%28,5% - 5.1% TORINO città ,1%39,4% % PIEMONTE ,6%36,4% - 9.8% TOTALEPIEMONTE ,1%32,5% - 7.4%

9 VOTI PD PIEMONTE= 100 NEL 2013: PIEMONTE 1: 55,7%PIEMONTE 1: 55,7% PIEMONTE 2: 44,3%PIEMONTE 2: 44,3% NEL 2008: PIEMONTE 1: 57,2%PIEMONTE 1: 57,2% PIEMONTE 2: 42,8%PIEMONTE 2: 42,8%

10 PIEMONTE SENATO DELLA REPUBBLICA

11 PD2013CAMERA in % SENATO DIFF.Camera/Senato AL25,6%27,2% - 1.6% AT22,8%24,1% - 1.3% BL24,2%25,7% - 1.5% CN20,4%21,3% - 0,9% NO24,0%25,2% - 1.2% VCO25,9%26,9% - 1.0% VC24,9%26,1% - 1.2% PIEMONTE 2 23,4%24,7% - 1.3% TORINO città 29,1%31,7% - 2,6% PIEMONTE 1 26,6%28,8% - 2,2% TOTALEPIEMONTE25,1%26,8% - 1,7%

12 PD SENATO 2008 in % SENATO 2013 in % DIFF.2013/2008 AL32,6%27,2% - 5.4% AT29,3%24,1% - 5.2% BL30,5%25,7% - 4.8% CN26,4%21,3% - 5,1% NO28,8%25,2% - 3.6% VCO29,1%26,9% - 2.2% VC29,0%26,1% - 2,9% PIEMONTE 2 29,2%24,7% - 4.5% TORINO città 40,2%31,7% - 8,5% PIEMONTE 1 37,1%28,8% - 9,1% TOTALEPIEMONTE33,2%26,8% - 6,4%

13 PIEMONTE / ITALIA camera dei deputati

14 ITALIAPIEMONTEDIFF. PD25,4%25,1% - 0,3% SEL3,2%3,0% - 0,2% CD0,5%0,3% SVP0,4%-- BERSANI29,6%28,3% - 1,3% PDL21,6%19,8% - 1,8% LEGA4,1%4,8% + 0,7% FRATELLI ITALIA 1,9%2,6% + 0,7% DESTRA0,6%0,4% - 0,2% ALTRI0,9%0,6% - 0,3% BERLUSCONI29,2%28,1% - 1,1%

15 ITALIAPIEMONTEDIFF. MOVIMENTO 5 STELLE - GRILLO 25,6%27,5% + 1,9% SCELTA CIVICA 8,3%10,5% + 2,2% UDC1,8%1,2% - 0,6% FLI0,5%0,3% - 0,2% MONTI10,6%12,1% + 1,5% INGROIA2,3%2,1% - 0,2% GIANNINO1,1%1,3% + 0,2% ALTRI2,4%0,6% - 1,8%

16 VARIAZIONI % DEI VOTI PD: PIEMONTE: - 27,3% ITALIA: - 28,4% PDL: PIEMONTE: - 45,9% ITALIA: - 46,6% LEGA: PIEMONTE: - 64,3% ITALIA: - 54,0% CENTRO (Monti/UDC) PIEMONTE: + 142,5% ITALIA: + 93,9%

17 TEMPESTA PERFETTA

18 Si sono mescolati fenomeni di lungo e breve periodo: LUNGO PERIODO:LUNGO PERIODO: crollo dellidentificazione partitica, impoverimento del ceto medio, crisi di fiducia nel futuro BREVE PERIODO:BREVE PERIODO: rabbia per aumento pressione fiscale, mancati tagli ai costi della politica, crisi economica e occupazionale

19 ELEZIONI LAST MINUTE

20 ELEZIONI LAST MINUTE (fonte: Demopolis) Decisione di voto:Decisione di voto: Oltre 1 mese prima: 52%Oltre 1 mese prima: 52% Nellultimo mese: 23 %Nellultimo mese: 23 % Negli ultimi 15 giorni: 14%Negli ultimi 15 giorni: 14% Negli ultimi 2/3 giorni: 11%Negli ultimi 2/3 giorni: 11%

21 BIPOLARISMO ADDIO ?

22 CENTRO-DESTRACENTRO-DESTRA: - 7,1 milioni di voti (dal 46,8% al 29,2%) CENTRO-SINISTRACENTRO-SINISTRA: - 3,6 milioni di voti (dal 37,6% al 29,6) PDLPDL: - 6,3 milioni di voti (da 37,4 al 21,6%) PDPD: - 3,5 milioni di voti (da 33,2 al 25,4%) I DUE MAGGIORI PARTITI PERDONO 10,7 MILIONI DI VOTI e PASSANO DAL 70,6% al 47%

23 MOVIMENTO 5 STELLE

24 LEADER CARISMATICOLEADER CARISMATICO EFFETTO CALAMITAEFFETTO CALAMITA NON SI MUOVE SU ASSE DESTRA-SINISTRANON SI MUOVE SU ASSE DESTRA-SINISTRA VOTO INTERCLASSISTAVOTO INTERCLASSISTA VOTO INTERGENERAZIONALEVOTO INTERGENERAZIONALE VOTO NAZIONALEVOTO NAZIONALE

25 PROVENIENZA ELETTORALE MOVIMENTO 5 STELLE DALLE POLITICHE 2008

26 FLUSSI VERSO MOVIMENTO 5 STELLE (fonte: Istituto Cattaneo) Provenienza partitica di 100 persone che hanno votato M5S a TORINO nel 2013:Provenienza partitica di 100 persone che hanno votato M5S a TORINO nel 2013: Sinistra radicale: 6Sinistra radicale: 6 IDV: 20IDV: 20 PD: 37PD: 37 Lega Nord: 2Lega Nord: 2 Destra radicale: 10Destra radicale: 10 Non voto: 25Non voto: 25

27 FLUSSI VERSO MOVIMENTO 5 STELLE (fonte: Istituto Cattaneo) Provenienza partitica di 100 persone che hanno votato M5S a PADOVA nel 2013:Provenienza partitica di 100 persone che hanno votato M5S a PADOVA nel 2013: Sinistra radicale: 8Sinistra radicale: 8 IDV: 12IDV: 12 PD: 16PD: 16 UDC: 6UDC: 6 Lega Nord: 46Lega Nord: 46 Destra radicale: 9Destra radicale: 9 Altri/Non voto: 3Altri/Non voto: 3

28 FLUSSI VERSO MOVIMENTO 5 STELLE (fonte: Istituto Cattaneo) Provenienza partitica di 100 persone che hanno votato M5S a BOLOGNA nel 2013:Provenienza partitica di 100 persone che hanno votato M5S a BOLOGNA nel 2013: Sinistra radicale: 5Sinistra radicale: 5 IDV: 12IDV: 12 PD: 48PD: 48 PDL: 4PDL: 4 Lega Nord: 8Lega Nord: 8 Destra radicale: 12Destra radicale: 12 Altri/Non voto: 11Altri/Non voto: 11

29 FLUSSI VERSO MOVIMENTO 5 STELLE (fonte: Istituto Cattaneo) Provenienza partitica di 100 persone che hanno votato M5S a FIRENZE nel 2013:Provenienza partitica di 100 persone che hanno votato M5S a FIRENZE nel 2013: Sinistra radicale: 5Sinistra radicale: 5 IDV: 3IDV: 3 PD: 58PD: 58 PDL: 5PDL: 5 Lega Nord: 2Lega Nord: 2 Destra radicale: 5Destra radicale: 5 Altri/Non voto: 23Altri/Non voto: 23

30 FLUSSI VERSO MOVIMENTO 5 STELLE (fonte: Istituto Cattaneo) Provenienza partitica di 100 persone che hanno votato M5S a NAPOLI nel 2013:Provenienza partitica di 100 persone che hanno votato M5S a NAPOLI nel 2013: Sinistra radicale: 8Sinistra radicale: 8 IDV: 9IDV: 9 PD: 44PD: 44 UDC: 3UDC: 3 PDL: 26PDL: 26 Destra radicale: 3Destra radicale: 3 Altri/Non voto: 7Altri/Non voto: 7

31 FLUSSI VERSO MOVIMENTO 5 STELLE (fonte: Istituto Cattaneo) Provenienza partitica di 100 persone che hanno votato M5S a CATANIA nel 2013:Provenienza partitica di 100 persone che hanno votato M5S a CATANIA nel 2013: Sinistra radicale: 1Sinistra radicale: 1 IDV: 6IDV: 6 PD: 18PD: 18 UDC: 11UDC: 11 Destra radicale: 2Destra radicale: 2 Altri Destra: 34Altri Destra: 34 Altri/Non voto: 28Altri/Non voto: 28

32 CLASSI SUBALTERNE

33 CLASSI SUBALTERNE (fonte SWG) Voto degli elettori con scolarità medio- bassa e condizione economica precaria:Voto degli elettori con scolarità medio- bassa e condizione economica precaria: M5S: 33%M5S: 33% CDX: 30%CDX: 30% CSX: 24%CSX: 24% MONTI: 7%MONTI: 7% INGROIA: 3%INGROIA: 3% ALTRI: 3%ALTRI: 3%

34 CATTOLICI

35 CATTOLICI (fonte SWG) Voto dei cattolici praticanti:Voto dei cattolici praticanti: CDX: 31%CDX: 31% CSX: 28%CSX: 28% M5S: 20%M5S: 20% MONTI: 18%MONTI: 18% INGROIA: 1%INGROIA: 1% ALTRI: 2%ALTRI: 2%

36 GIOVANI

37 GIOVANI (fonte SWG) Voto degli elettori piu giovani (18-24 anni):Voto degli elettori piu giovani (18-24 anni): M5S: 32%M5S: 32% CSX: 26%CSX: 26% CDX: 18%CDX: 18% MONTI: 16%MONTI: 16% INGROIA: 4%INGROIA: 4% ALTRI: 4%ALTRI: 4%

38 DONNE

39 DONNE (fonte SWG) Voto delle elettrici e delle casalinghe:Voto delle elettrici e delle casalinghe: CSX: 31% (casalinghe 25%)CSX: 31% (casalinghe 25%) CDX: 30% (38%)CDX: 30% (38%) M5S: 23% (25%)M5S: 23% (25%) MONTI: 11% (10%)MONTI: 11% (10%) INGROIA: 2% (1%)INGROIA: 2% (1%) ALTRI: 3% (1%)ALTRI: 3% (1%)

40 COMMERCIANTI E ARTIGIANI

41 COMMERCIANTI e ARTIGIANI (fonte SWG) Voto dei commercianti e artigiani:Voto dei commercianti e artigiani: M5S: 42%M5S: 42% CDX: 33%CDX: 33% CSX: 15%CSX: 15% MONTI: 6%MONTI: 6% INGROIA: 1%INGROIA: 1% ALTRI: 3%ALTRI: 3%

42 VOGLIA DI NOVITA

43 VOGLIA DI NOVITA (fonte SWG) VECCHI PARTITI (PD-SEL-PDL-LEGA):VECCHI PARTITI (PD-SEL-PDL-LEGA): in totale: 54 % tra i giovani (18-24 anni): 40 % tra i giovani (18-24 anni): 40 % tra i commercianti e artigiani: 45% tra i commercianti e artigiani: 45% NUOVI SOGGETTI (M5S-MONTI-RIV.CIV- FARE):NUOVI SOGGETTI (M5S-MONTI-RIV.CIV- FARE): in totale: 37 % tra i giovani (18-24 anni): 51 % tra i giovani (18-24 anni): 51 % tra i commercianti e artigiani: 49% tra i commercianti e artigiani: 49%

44 SINTESI ESTREMA ELEZIONI 2013 UNICO VINCITORE IL MOVIMENTO CINQUE STELLE BERLUSCONI PERDE, MA BERSANI E IL PD NON RIESCONO AD APPROFITTARNE

45 ELEZIONI POLITICHE 2013 Direzione Regionale PD Torino, 4 marzo 2013


Scaricare ppt "ELEZIONI POLITICHE 2013 Direzione Regionale PD Torino, 4 marzo 2013 Federico Fornaro."

Presentazioni simili


Annunci Google