La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

13/01/11. Cappuccetto Rosso: Attenti ai lupi! Cera una volta… Così iniziano le fiabe classiche, quelle che tutti conoscono, quelle che tutti hanno amato.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "13/01/11. Cappuccetto Rosso: Attenti ai lupi! Cera una volta… Così iniziano le fiabe classiche, quelle che tutti conoscono, quelle che tutti hanno amato."— Transcript della presentazione:

1 13/01/11

2 Cappuccetto Rosso: Attenti ai lupi! Cera una volta… Così iniziano le fiabe classiche, quelle che tutti conoscono, quelle che tutti hanno amato da bambini, e quelle che oggi hanno tramandato a noi, bambini delle nuove generazioni. Anche se veniamo spesso frastornati dai mille racconti che ci propongono film, cartoni animati e pubblicità, queste fiabe antiche esercitano ancora un grandissimo fascino nel nostro immaginario, suscitando incanti, attese, paure, sorprese e il rasserenamento del lieto fine. Ma le fiabe non sono semplicemente storie fantastiche di un tempo infinitamente lontano, così lontano da renderci quasi estranee le sue memorie. Le fiabe sono piuttosto degli affreschi letterari che ci insegnano a conoscere e capire il nostro quotidiano presente, in fin dei conti, le storie degli uomini si ripetono!

3 13/01/11 Ecco quindi che vi proponiamo la fiaba di Cappuccetto Rosso con alcune digressioni cammin facendo… perché di un cammino si trattava anche per Cappuccetto, inoltratasi in una strada ricca di amenità e distrazioni e al contempo insidiosa. Perciò: Tutti attenti ailupi!

4 13/01/11 Tante avventure, un po di paura, tante emozioni a più non posso!Ecco la storia, ecco la storia … di Cappuccetto Rosso. Scenografie:

5 13/01/11 Vado già di buon mattino Trallallero, trallallà Con in mano il mio cestino Trallallero,trallallà Ogni fiore io conosco Non ho tempo di fermarmi… In ordine: il cacciatore, la nonnina, Cappuccetto Rosso, il lupo …Trallallero, trallallà Trallallerollerollà!

6 13/01/11 Non mi conosci?Sono il lupo. Ti prego, fermati con me. Mia bella bimba, dove vai, lo sai Che sto cercando proprio te? Oh oh oh oh…non ti fidare! Oh oh oh oh…non ti fermare! Oh oh oh oh…non dargli retta, per favore, no- Non è un amico, non è un divo: ATTENTA AL LUPO CATTIVO! … No,non è la tua nonnina! In pericolo sei tu: Ora il lupo in un boccone Ti divorerà, glu glu! Aiuto, aiuto, aiuto …!

7 13/01/11 Noi bambini, ci siamo chiesti se esistono ancor oggi e chi sono i lupi che potremmo incontrare lungo il sentiero delle nostre vite, magari mascherati da modi melliflui per avvicinarci, per catturare la nostra fiducia, fino a fuorviarci, cioè portarci fuori dalla via su cui ci ha indirizzato chi ci vuole bene! Ecco quindi che abbiamo messo in scena alcune situazioni che già possono rientrare nella nostra esperienza di Cappuccetti Rossi di ultima generazione.

8 13/01/11 Oh oh oh oh non ti fidare!

9 13/01/11 Abbiamo lasciato la nostra Cappuccetto Rosso alle prese con il lupo e, con gli inganni. La cattiva bestiaccia riserva alla nonna unamara sorpresa: Aimè, mangiata in un sol boccone! Svelto,svelto il lupo si traveste da nonna e, infilatosi nel letto, attende larrivo della bambina……. Toc, toc Sono Cappuccetto, Toc,toc La tua nipotina… Toc,toc vieni pure avanti Vieni che ti aspetto Sono ancora a letto Vieni qui vicino a me!... Che voce strana ha la mia nonnina!Io non capisco proprio perché!Boh! No,non è la tua nonnina, in pericolo sei tu: Ora il lupo in un boccone ti divorerà! Chi laiuterà? Chi la salverà?....

10 13/01/11 Per fortuna passava di lì… … passava un cacciatore Nel bosco quella sera, Con il fucile in spalla Passava proprio là! Così quel cacciatore Aprì la pancia al lupo: La nonna e Cappuccetto Uscirono di là! Oililì oililì oililì oililì Oililì oilàààà!!!

11 13/01/11 Dietro le quinte si lavora. Ecco la voce del lupo! Momenti assieme… … perfino posti riservati!??!

12 13/01/11 La nonna e Cappuccetto sono salve!! Nel bosco cè una grande festa:i fiori, le farfalle e gli uccellini danzano con gioia!

13 13/01/11 … festa,festa … … festa,festa … che felicità!

14 13/01/11 … è festa qui nel bosco, di suoni e di colori Si balla fino a sera, nessuno resta fuori …

15 13/01/11 … è festa qui nel bosco, per Cappuccetto Rosso… … è festa anche per le maestre… … festa,festa … che felicità! … e cè anche chi si è commosso!!!!

16 13/01/11 Ringraziamenti particolari E doveroso ringraziare lAmministrazione comunale che, ha sostenuto anche la realizzazione del nostro progetto teatrale, diventando così la nostra scuola un vero e proprio laboratorio a classi aperte. Ringraziamo la compagnia teatrale Lis Anforis di Sevegliano per il materiale che ci ha messo a disposizione e per lassistenza tecnica. Un ringraziamento particolare al nostro Dirigente Scolastico, che, è stato un punto di riferimento costante per il buon funzionamento della nostra SCUOLA.

17 13/01/11 Vi salutiamo e auguriamo a tutti voi UNA BUONA ESTATE ULULATA DA NOI LUPACCHIOTTI ORA FAMELICI DI VACANZE! RICORDATE: … GUARDATEVI DAI LUPI!!!


Scaricare ppt "13/01/11. Cappuccetto Rosso: Attenti ai lupi! Cera una volta… Così iniziano le fiabe classiche, quelle che tutti conoscono, quelle che tutti hanno amato."

Presentazioni simili


Annunci Google