La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola Superiore SantAnna Wireless Sensor Networks e Sistemi Operativi Real-Time Antonio Romano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola Superiore SantAnna Wireless Sensor Networks e Sistemi Operativi Real-Time Antonio Romano."— Transcript della presentazione:

1 Scuola Superiore SantAnna Wireless Sensor Networks e Sistemi Operativi Real-Time Antonio Romano

2 3 Novembre 2006 Sensori wireless ed integrazione di sistema per applicazioni ubique in ambito ospedaliero Stato dellarte Utilizzo delle WSN per scopi, quasi esclusivamente, di monitoraggio ambientale; uso di sistemi operativi non Real-Time( TinyOS); (nessun vincolo temporale stringente) –Vantaggi TinyOS: open source; protocolli di comunicazione disponibili; minima occupazione di memoria. –svantaggi TinyOS: task 1 task 2

3 3 Novembre 2006 Sensori wireless ed integrazione di sistema per applicazioni ubique in ambito ospedaliero Obiettivi Uso di un Sistema Operativo Real-Time nei nodi di una WSN; –Vantaggi: Possibile utilizzo delle WSN in: –Controllo vibrazionale (Golden Gate San. Francisco USA); –diagnostica medica; –automotive (sistemi antinebbia). task 1 task 2 task 1 task 2 politica di schedulazione a priorità con preemption

4 3 Novembre 2006 Sensori wireless ed integrazione di sistema per applicazioni ubique in ambito ospedaliero ERIKA Embedded Real tIme Kernel Architecture II standard OSEK/VDX (in uso presso sistemi Automotive); modello a memoria comune; schedulazione a priorità; completamente configurabile in base ai servizi richiesti dallapplicazione; architettura stratificata; –Kernel layer; –Hardware abstraction layer: MCU Layer; CPU Layer; Board Layer. Hardware Abstraction Layer MCU LayerBoard Layer Kernel Layer Applicazione CPU Layer

5 3 Novembre 2006 Sensori wireless ed integrazione di sistema per applicazioni ubique in ambito ospedaliero Kernel: FP ( Fixed Priority); EDF (Earliest Deadline First). HAL: Monostack; Multistack. ERIKA Embedded Real tIme Kernel Architecture II

6 3 Novembre 2006 Sensori wireless ed integrazione di sistema per applicazioni ubique in ambito ospedaliero Microcontrollore AVR ATmega128 Dispositivo a 8-bit che consente di avere un throughput massimo di 1 MIPS per Mhz (16 Mhz max); utilizzato sui mote della seria mica della Crossbow; utilizza una archittura harvard; singolo livello di pipelining; memoria Flash da 128 KByte; memoria SRAM da 4 KByte (espandibile); memoria EEPROM da 4 KByte; 32 registri generali direttamente accesibili dalla cpu; 6 modi operativi a consumo ridotto; diverse sorgenti di interruzione.

7 3 Novembre 2006 Sensori wireless ed integrazione di sistema per applicazioni ubique in ambito ospedaliero In corso dopera: Sviluppo dello stack di protocolli di comunicazione aderente allo standard IEEE (ZigBee) per il Sistema Operativo ERIKA. (disponibile a fine dicembre 06).

8 3 Novembre 2006 Sensori wireless ed integrazione di sistema per applicazioni ubique in ambito ospedaliero ZigBee Vs Bluetooth A comune: –utilizzano la frequenza radio ISM a 2,45 GHz; –raggio di copertura fino a 10 m. Bluetooth: –garantisce una banda di 1 MByte/s; –connessioni limitate a 8 dispositivi. ZigBee: –garantisce una banda di 250 Kbit/s; –Connette fino a 255 dispositivi;

9 3 Novembre 2006 Sensori wireless ed integrazione di sistema per applicazioni ubique in ambito ospedaliero GRAZIE PER LA CORTESE ATTENZIONE!


Scaricare ppt "Scuola Superiore SantAnna Wireless Sensor Networks e Sistemi Operativi Real-Time Antonio Romano."

Presentazioni simili


Annunci Google