La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Poesia seria … A quer punto er Signore prese atto de avè fatto na cosa portentosa. Così stanco, felice e soddisfatto se sdraiò, ma co naria pensierosa.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Poesia seria … A quer punto er Signore prese atto de avè fatto na cosa portentosa. Così stanco, felice e soddisfatto se sdraiò, ma co naria pensierosa."— Transcript della presentazione:

1

2 Poesia seria

3 … A quer punto er Signore prese atto de avè fatto na cosa portentosa. Così stanco, felice e soddisfatto se sdraiò, ma co naria pensierosa

4 Pensava: eppure cè quarcosa che so sicuro desseme scordato co la prescia de fa stopera grandiosa: quarcosa che abbellisca sto Creato

5 Vedemo n po: la luce je lho data, le foreste nun mancheno davero, ce so uccelli che scenneno n picchiata e acqua charicopre er monno ntero.

6 Ma allora chè sto dubbio che mha preso? sto tarlo che me trapana er cervello? po esse che con giorno de riposo me levo da la testa sto fardello!

7 Ma er sonno, mbeh, se sa, porta consijio, si è vero che, dopo quarche ora, Er Signore se mise n piedi, svejo, collocchi che jesciveno de fora!

8 Ecco! Ce so arrivato, finarmente, vojo fan dono allomo e so sicuro che me sarà così ariconoscente daricambiamme collamore puro!

9 E senza perde tempo prese er SOLE, Er core della LUPA, chè mai doma, li mise assieme e disse ste parole:

10 GODI OMO, ECCOTE LA ROMA!!!

11 P.S. E dopo prese Adamo e dar costato sortì Eva e cominciò lo strazio perché magno la mela,e fu peccato: pe punilli, Iddio creò la Lazzio Suor Maria Bertilla Cafagna


Scaricare ppt "Poesia seria … A quer punto er Signore prese atto de avè fatto na cosa portentosa. Così stanco, felice e soddisfatto se sdraiò, ma co naria pensierosa."

Presentazioni simili


Annunci Google