La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Obiettivo della tesi - Individuare i principali strumenti dello Storytelling - Analizzare la narrazione dimpresa di Banca Mediolanum - Individuare le.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Obiettivo della tesi - Individuare i principali strumenti dello Storytelling - Analizzare la narrazione dimpresa di Banca Mediolanum - Individuare le."— Transcript della presentazione:

1

2 Obiettivo della tesi - Individuare i principali strumenti dello Storytelling - Analizzare la narrazione dimpresa di Banca Mediolanum - Individuare le criticità nella comunicazione attraverso le narrazione degli utenti/clienti del Web - Come migliorare la comunicazione

3 Obiettivo della narrazione dimpresa - Generare attenzione verso lazienda creando una qualche reazione al nostro interlocutore - Successivamente generare in lui un sentimento positivo nei nostri confronti o negativo nei confronti degli altri

4 Ogni narrazione contribuisce alla creazione della storia dellindividuo e che…. È necessario ricordare che… Storie sbagliate potrebbero intaccare limmagine del narratore o protagonista

5 - Limmagine del presidente Tecniche di Storytelling in Mediolanum - Convention – i racconti di E. Doris - Gli Spot come esempio di posizionamento narrativo - Museo - Tv Aziendale

6 Perché il Digital Storytelling? Le aziende « si devono relazionare con mercati conversazionali, non lineari e imprevedibili dove la reputazione può essere fatta saltare da un video su You Tube o danni finanziari possono nascere da una foto taggata su Facebook» Sassoon J.

7 I parametri di ricerca delle Storie più interessanti -Scelta dei Canali -Commenti che assumono una forma narrativa, personale e dalla forte connotazione emotiva, ma soprattutto con IL PRECISO INTENTO DI CONDIVIDERLO CON ALTRI attraverso la rete -Storie costruttive -Storie più gettonate -Storie più rappresentative

8 Risultati dellanalisi -Gruppi Istituzionali, racconti positivi -Gruppi Narrativi negativi -Gruppi Satirici

9 - Narrazioni nei Social Network lasciata agli utenti - Difficoltà della tipologia del prodotto che non influisce e non modifica la storia del cliente in modo significativo - Declino dello Spot commerciale in Tv - Chiarezza nella vendita del prodotto - La storia di Ennio Doris si incrocia con quella di Silvio Berlusconi - E. Doris come leader Politico Tra teoria e Pratica: Elementi critici della comunicazione Di E. Doris

10 Interazione con i Social media - Comunicazione bidirezionale o multidirezionale - Processi circolari di feedback - Contatti non sporadici ma continui - Legami più stretti e densi di significato Ciò significa Ascoltare, Monitorare, Interagire con il web Conclusioni: Come intervenire nelle contro-narrazioni

11 Interazione nella narrazione dimpresa - Distaccarsi dallimmagine di Silvio Berlusconi - Distaccarsi da una comunicazione di tipo politico - Utilizzare spot come conversation starter - Creare un processo di mentalizzazione della marca

12


Scaricare ppt "Obiettivo della tesi - Individuare i principali strumenti dello Storytelling - Analizzare la narrazione dimpresa di Banca Mediolanum - Individuare le."

Presentazioni simili


Annunci Google