La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ricerca Valutativa sul processo di implementazione della Rete Unitaria della Regione Puglia (RUPAR) Pisa, 26 marzo 2010 Nucleo di Valutazione e Verifica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ricerca Valutativa sul processo di implementazione della Rete Unitaria della Regione Puglia (RUPAR) Pisa, 26 marzo 2010 Nucleo di Valutazione e Verifica."— Transcript della presentazione:

1 Ricerca Valutativa sul processo di implementazione della Rete Unitaria della Regione Puglia (RUPAR) Pisa, 26 marzo 2010 Nucleo di Valutazione e Verifica degli Investimenti Pubblici della Regione Puglia

2 La RUPAR - La Rete unitaria della PA della Regione Puglia (1999 – collaudo 2003) -estensione della rete nazionale(Rupa – 1995) -interconnessione tra PAL e sistema dei pubblici servizi - La Rupar ha rappresentato il nucleo della strategia regionale della SI Infrastrutture, servizi e formazione -Risorse FESR, FAS, FSE, Risorse statali ordinarie per un tot di 284,4 mil. - Modello di gestione -Modello aperto -Convenzionamento con gli operatori selezionati - Servizi applicativi di base: -Trasporto -Interoperabilità -Firma digitale -Supporto tecnico -Cooperazione applicativa - Nellattuale ciclo di programmazione la promozione della SI è uno degli assi centrali di intervento 1

3 Domanda valutativa Se e in che misura linvestimento Rupar ha contribuito a migliorare il livello di accessibilità delle nuove tecnologie dellinformazione e della comunicazione sia nellambito della PA che con riferimento ai cittadini e alle imprese? CRITERI VALUTATIVI: UTILITA (Effetti e fabbisogni dei destinatari) UTILIZZABILITA per gli stakeholders e per i decisori politici ASPETTI INDAGATI: -processo di implementazione dellintervento (teoria del programma) -grado e modalità di utilizzo dellinfrastruttura da parte dei destinatari (utilità) -tipologia di servizi disponibili allinterno della PA e vs cittadini e imprese (effetti di e-government) 2

4 Metodologia - Raccordo con gli attuatori dellintervento (dati, informazioni e giudizi) - Coinvolgimento dei destinatari: Amministrazioni Comunali - Estrazione di un campione statisticamente rappresentativo di AC attive - Indagine diretta con questionario 3

5 Risultati 4 Grado di diffusione dei servizi Rupar (NI e PE) per le AC pugliesi

6 5 Risultati Modalità di utilizzo dei servizi: risultati dellanalisi in componenti principali PI no rupar PEC no rupar PE no rupar NI no rupar PEC rupar PI rupar NI rupar PE rupar

7 Risultati 6 Direzione e Intensità della NI e PE Rupar Direzione pagine web (n.)mail (n.) val. ass.val %val. ass.val % intra ente , ,5 intra Rupar , ,2 centro tecnico ,3-- verso domini naz e interna , ,3 Totali Correlazione tra n° dipendenti e volume di traffico Correlazione positiva e significativa (0,67) tra n° mail intrarupar e n° dipendenti Modello di regressione rispetto al n° di dipendenti Strati della popolazione (30.000) AC di minori dimensioni è più intensa la NI AC di maggiori dimensioni è più intensa la comunicazione via e.mail sia intraente che intrarupar Disponibilità di collegamento ADSL Per i Comuni con ADSL resa disponibile dalla Rupar maggiore è lutilizzo della NI e PE (soprattutto nella direzione RDM)

8 7 Risultati Vantaggi e limiti della Rupar percepiti dalle AC

9 Risultati 8 DD: motivazioni circa la mancata riduzione

10 Risultati 9 Influenza sul grado di cooperazione tra le AC

11 Risultati 10 Effetti di e- governement

12 a)Razionalizzazione nellacquisizione dei servizi di trasporto -Qualità e costo dei servizi -Doppie connessioni -AC non attive b) Connettività e interoperabilità tra sedi della PAL - funzionamento da rete privata -sistema integrato per lo scambio di dati e informazioni -aspetti di criticità: questioni tecniche, capitale umano e organizzativo c) Qualità e certificazione dei servizi erogati allinterno della PA vs lutenza finale -cittadino: solo servizi informativi -imprese: notevole ritardo Sintesi dei risultati 11

13 a)Grado di integrazione tra gli interventi b)Tempistica: sfasamento temporale c)Capitale umano d)Capitale organizzativo e)Aspetti tecnici interni alla PA f)Azione di accompagnamento g)Sistema di premialità e sanzioni Suggerimenti 12


Scaricare ppt "Ricerca Valutativa sul processo di implementazione della Rete Unitaria della Regione Puglia (RUPAR) Pisa, 26 marzo 2010 Nucleo di Valutazione e Verifica."

Presentazioni simili


Annunci Google