La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA CITTA A MISURA DI FAMIGLIA Corso AFI - Modulo monotematico: luoghi urbanistica, famiglia, luoghi della socializzazione. Emanuela Gamberoni – Università

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA CITTA A MISURA DI FAMIGLIA Corso AFI - Modulo monotematico: luoghi urbanistica, famiglia, luoghi della socializzazione. Emanuela Gamberoni – Università"— Transcript della presentazione:

1 LA CITTA A MISURA DI FAMIGLIA Corso AFI - Modulo monotematico: luoghi urbanistica, famiglia, luoghi della socializzazione. Emanuela Gamberoni – Università degli Studi di Verona – Dipartimento Discipline Storiche Artistiche e Geografiche – sezione di Geografia

2 SCOPI DELLINCONTRO APRIRE LA SECONDA FASE DEL CORSO COMPORRE UN POSSIBILE SCENARIO DI RIFERIMENTO (fattori possibili da considerare) … in ottica geografica …Tra la geografia urbana e la geografia sociale

3 STRUTTURA della serata Plenaria 60 Lavoro (riflessione)in gruppi 45 Restituzione, confronto e discussione in plenaria 45

4 Le parole di moda Globalizzazione Locale-globale Sostenibilità Innovazione Informatizzazione Rete Individui-comunità Sicurezza Bene comune Multiculturalità Sussidiarietà QUALITA DELLA VITA

5 Le azioni Conservare Tutelare Aver cura Valorizzare Promuovere Dialogare Partecipare Scegliere Monitorare Valutare ………

6 Gli strumenti Progetti Pianificazione Agenda 21

7 FAMIGLIA Soggetto sociogeografico complesso (singoli e gruppo) che… - Agisce nello spazio - Attribuisce significati - Espleta funzioni elementari - Costruisce territorio (spazio vissuto)

8 CITTA (centri urbani) Organismo complesso difficile da definire… il tipo più evoluto di insediamento umano… (Dagradi, 2003, p. 277) - Svolge funzioni (abitativa, lavorativa) -Serve se stessa e il territorio circostante -Costruisce territorio (urbanizzazione) -Scambiano con lesterno forniture e scarti

9 FAMIGLIA SPAZIO URBANO implicazioni Creazione di un SISTEMA SPAZIALE SOCIOGEOGRAFICO 1 – RAPPORTO TRA COMPONENTI FISICHE, UMANE, ECONOMICHE 2 – EQUILIBRIO/DISEQUILIBRIO TRA VANTAGGI- SVANTAGGI

10 Mappa mentale -Sistema di organizzazione delle immagini mentali derivate da dati percettivi (verbali, iconici, …) -Struttura attiva che si compone di sempre nuove informazioni -Ha funzione previsionale.

11 LUOGO -sito di estensione variabile che rimanda ad uno specifico significato nella sfera esistenziale del soggetto … Fonte di impatti emotivi …

12 TOPOFILIA= Intima unione tra luogo fisico e sentimenti (contr. TOPOFOBIA) NON LUOGO= differenziazione di simboli per eccesso di tempo, di spazio, di ego. LUOGO IPERREALE= costruito dal soggetto in base a segni insiti in un luogo reale ma che inducono alla costruzione di altro (immaginazione).

13 i luoghi e gli spazi… Dellabitare Del commercio del cibo Dellintercultura Dellincontro Della rete Del tempo libero Della mobilità Dell imperdibile ……..

14 IMMAGINAZIONE (GEOGRAFICA) Strumento cognitivo idoneo a: Unire le informazioni ai desideri Costruire (visualizzare) territori possibili Limmaginazione appare un elemento decisivo per valutare la qualità della vita (Corna Pellegrini,2004, p. 181 )

15 AGENDA 21 LOCALE Strumento operativo idoneo a: Raccogliere i diversi punti di vista Sviluppare dialogo tra gli attori sociali Perseguire una progettazione partecipata Abbassare/contenere il grado di insoddisfazione degli attori sociali

16 Alcuni ambiti di applicazione Mobilità (uomini-donne, minori-adulti) Spazi di socializzazione (piazze) Pluralità etnica ( segregazione o integrazione? ) Aspetti ambientali

17 QUINDI … ECON.UMANO FISICO ECON.UMANO FISICO PERSEGUIRE ARMONIA, UNA SORTA DI PACE GEOGRAFICA LOCALE Famiglia Ambiente Qualità della vita

18 Da … J. Borja e M. Castells Costruire le città … ovvero dare una risposta efficace ad almeno cinque sfide che sono relativamente nuove: -Lavoro e impiego ( integrazione socioeconomica ) -Sicurezza ( protezione, accesso, conoscenza ) -Significato ( senso della vita, produzione luoghi ) -Sostenibilità ( le risorse, i bambini, il futuro ) -Governabilità ( connessione )

19 Da … J. Borja e M. Castells ( p 51 ) … le città possono essere recuperate dai cittadini solo se questi ricostruiscono da capo a piedi un nuovo rapporto storico tra funzione e significato, articolando il globale con il locale. …

20 Buon lavoro! Studio Fax Grazie per la vostra cortese attenzione …

21 SUGGERIMENTI BIBLIOGRAFICI … geografia umana -BARBINA G., La geografia umana nel mondo contemporaneo, Roma, Carocci, CALDO C., Geografia umana, Palermo, Palumbo, 1996 (V ed.) -CORNA PELLEGRINI G., La Terra degli uomini, Roma, Carocci, DAGRADI P., CENCINI C., Compendio di geografia umana, Bologna, Patron, VALLEGA A., Geografia umana, Milano, Mursia, 1989.

22 SUGGERIMENTI BIBLIOGRAFICI … geografia sociale - AA.VV., Geografia sociale, Milano, Angeli, 1983 (II ed.). -MASSEY D., JESS P., Luoghi, culture e globalizzazione, Torino, Utet, VAGAGGINI V. (a cura di), Spazio geografico e spazio sociale, Milano, Angeli, 1980.

23 SUGGERIMENTI BIBLIOGRAFICI … geografia urbana -AA.VV., Una rete di città. Verona e larea metropolitana Adige-Garda, Verona, Cierre Edizioni, BORJA J., CASTELLS M., La città globale, Novara, De Agostini, CORI B. et al., Geografia urbana, Torino, Utet, u.e. -DEMATTEIS G. et al., I futuri della città, Milano, Angeli, TURRI E., La megalopoli padana, Marsilio, Venezia, 2000.


Scaricare ppt "LA CITTA A MISURA DI FAMIGLIA Corso AFI - Modulo monotematico: luoghi urbanistica, famiglia, luoghi della socializzazione. Emanuela Gamberoni – Università"

Presentazioni simili


Annunci Google