La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Papà non fumare Er Fumo Quanto ne stò a ingojà de sto veleno eppuro ce lo so che nun fa bbène, lo sento penetrà drento le vene ma de sto vizzio n pòssò

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Papà non fumare Er Fumo Quanto ne stò a ingojà de sto veleno eppuro ce lo so che nun fa bbène, lo sento penetrà drento le vene ma de sto vizzio n pòssò"— Transcript della presentazione:

1

2 Papà non fumare

3 Er Fumo Quanto ne stò a ingojà de sto veleno eppuro ce lo so che nun fa bbène, lo sento penetrà drento le vene ma de sto vizzio n pòssò fanne a meno. Nun fa gnente de bbòno anzi fà danno… stò a scrive contro er fumo e stò fumànno!

4 Fum a, fuma …

5

6

7 Ne dico de fregnacce quanno inzisto a dì --Me fumo lurtimo pacchetto,-- però, poi come tutti n zò perfetto e a stà senza fumà nun ce resisto. Pé questo n dimo male dei drogati perché a lo specchio semo apparentati!

8

9

10 La sigheretta cià n veleno bionno e chi la fuma core certi rischi, tu nun ce penzi, anzi te ne infischi puro si sai che porta a lartro monno. Svàghela bbène, fòra è bianca e pura ma cià la Morte impressa pé natura!

11

12

13

14 Stanotte lho passata propio bene manco lo vòjo dì n me pare vero, ho smesso de fumà da nanno intero e er zangue mariscore n de le vene. Ma è stato solo n zogno, un zogno amaro… scusate, devo annà dar tabbaccaro! (Pietro Serra)

15

16

17


Scaricare ppt "Papà non fumare Er Fumo Quanto ne stò a ingojà de sto veleno eppuro ce lo so che nun fa bbène, lo sento penetrà drento le vene ma de sto vizzio n pòssò"

Presentazioni simili


Annunci Google