La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/20121 CAMERE DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA del VERBANO CUSIO OSSOLA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/20121 CAMERE DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA del VERBANO CUSIO OSSOLA."— Transcript della presentazione:

1 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/20121 CAMERE DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA del VERBANO CUSIO OSSOLA

2 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/20122 CHE COSA SONO LE C.C.I.A.A.? Le Camere di Commercio sono enti pubblici che svolgono funzioni di interesse generale per il sistema di imprese di un determinato territorio (Legge n. 580 del 1993) Hanno di norma sede nei capoluoghi di Provincia del territorio italiano La CCIAA di Verbania ha sede a Baveno a Villa Fedora

3 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/20123 NATURA GIURIDICA PUBBLICI: in quanto operano in forza di un'autorità o "potestas publica LOCALI: in quanto operano nell'ambito di una circoscrizione di competenza, di regola coincidente con la provincia; AUTONOMI: le Camere di Commercio godono di unelevata autonomia Normativa – possono darsi un proprio statuto Finanziaria – imporre tributi e impiegare le proprie risorse in base a quanto stabilito dal proprio bilancio Organizzatoria – possono darsi una propria struttura organizzativa senza dipendere da direttive ministeriali

4 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/20124 ORGANI E GESTIONE Ogni Camera di Commercio è dotata dei seguenti organi (in carica per 5 anni) Consiglio, composto da 20 a 30 consiglieri in rappresentanza di tutti i settori dell'economia provinciale a seconda del numero di imprese iscritte. Al Consiglio spettano i poteri generali di indirizzo politico-amministrativo dell'ente Giunta, organo esecutivo dell'ente, composta da un numero di membri variabile da 5 a 11; spetta alla Giunta l'attuazione delle linee programmatiche fissate dal Consiglio Presidente, eletto dal Consiglio, cui spetta la legale rappresentanza dell'ente, oltre al compito di convocare e presiedere Giunta e Consiglio Segretario Generale, organo di vertice dell'Amministrazione, sovrintende al Personale Camerale, coordinando altresì l'attività dei Dirigenti ed indirizzandola al perseguimento degli obiettivi indicati dagli organi collegiali e dal Presidente.

5 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/20125 FUNZIONI DELLE CCIAA Amministrativa Analisi e ricerche in campo economico Promozionale Supporto per le nuove imprese

6 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/20126 AMMINISTRATIVA La funzione amministrativa più importante e la TENUTA DEI REGISTRI in cui sono iscritti i soggetti che esercitano le più svariate attività. I più importanti sono : Registro delle imprese lAlbo delle imprese artigiane

7 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/20127 AMMINISTRATIVA Registro delle imprese Ogni Camera tiene il proprio Registro delle Imprese, e rende unica la funzione di anagrafe delle imprese. Le Camere di Commercio forniscono la documentazione completa di qualsiasi impresa operante sul territorio italiano. Tutti gli imprenditori sono OBBLIGATI ad iscriversi.

8 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/20128 AMMINISTRATIVA Visura camerale È il documento che attesta le principali informazioni di un'impresa presenti nel Registro delle Imprese La visura rilasciata dalle Camere di Commercio italiane, contiene molte informazioni fondamentali, tra cui: il numero REA e P. IVA la data di costituzione e il capitale sociale informazioni finanziarie e patrimoniali la lista degli addetti e dei titolari di cariche e qualifiche

9 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/20129 AMMINISTRATIVA Imprese registrate: sono le imprese presenti nel Registro delle Imprese iscritte: sono le imprese iscritte nel Registro delle Imprese in un certo arco temporale cessate: sono le imprese che si sono cancellate dal Registro delle Imprese per cessata attività

10 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/ ANALISI E RICERCHE La CCIAA svolge funzioni di analisi e ricerche in campo economico del territorio del VCO attraverso la raccolta, lelaborazione, lanalisi e la diffusione delle informazioni economico-statistiche del territorio, di dati relativi alla demografia, al tessuto economico-imprenditoriale, studi di analisi di settore…

11 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/ PROMOZIONE Le CCIAA svolgono funzioni di supporto e di promozione degli interessi generali delle imprese: formazione imprenditoriale: organizzando corsi e seminari, informazione su contributi, finanziamenti, e agevolazioni pubbliche alle imprese partecipazione a mostre e fiere: Fiera Francoforte, Cheese, Artigiano in fiera…

12 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/ PROMOZIONE La CCIAA del VCO ha costituito con il progetto Il Lago Maggiore, le sue Valli, i suoi sapori (Interreg Italia-Svizzera ), per la promozione e la valorizzazione delle tipicità locali: Consorzio per la Tutela e Garanzia Mieli Verbano Cusio Ossola ( Dicembre 2006 ) CRAVA Formaggi Caprini - Associazione del Verbano-Cusio-Ossola (Settembre 2011) BRISAULA DELL VAL DOSSOLA – Associazione produttori del Verbano-Cusio-Ossola (Settembre 2011)

13 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/ PROMOZIONE La CCIAA del VCO, per la promozione e la valorizzazione delle tipicità locali, ha: istituito dal 2010 la rassegna gastronomica Serate di Gola partecipato alla Fiera Cheese Le forme del latte Bra (CN) - Settembre 2011 partecipato alla Fiera DOUJA DOR – Asti (AT) - Settembre 2010 partecipato alla Fiera Artigiano in Fiera – Rho (MI) organizzato il Convegno Formaggi di Montagna - Novembre 2010 Organizzato il Convegno Cambiamenti climatici: prospettive per lapicoltura e lambiente - Giugno 2007

14 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/ PROMOZIONE La CCIAA del VCO ha istituito il marchio di qualità ospitalità italiana - AGRITURISMI: è una certificazione volontaria, strumento di valorizzazione e di sviluppo dellimprenditoria agrituristica, che ha lobiettivo di far crescere lofferta turistica di qualità, con caratteristiche di uniformità e riconoscibilità a livello nazionale ed internazionale rappresenta una garanzia sia per gli esercenti che per i turisti, per un elevato standard di accoglienza e di servizio, e per un giusto rapporto qualità prezzo

15 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/ PROMOZIONE La CCIAA del VCO è socia del Consorzio dei Fiori Tipici del Lago Maggiore per la promozione del settore florovivaista a livello nazionale ed internazionale (coltivazione di azalee, rododendri e camelie): Fornitore ufficiale alle Olimpiadi invernali di Torino Inverno 2006 Marcialonga, sci nordico che si svolge tra la Val di Fiemme e Val di Fassa Partecipazione a Flowers & Hortech Ukraine a KIEV (UCRAINA) – Aprile 2009 Partecipazione a Green is Life a VARSAVIA (POLONIA) – Agosto 2009 Partecipazione a Sapling and Ornamentals Fair a ISTANBUL – Novembre 2010 Partecipazione a Flower Show a ISTANBUL – Dicembre 2011

16 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/ SUPPORTO NUOVE IMPRESE Lo Sportello Nuove Imprese offre assistenza gratuita ai nuovi o potenziali imprenditori Obiettivi principali: assistenza consulenza Per coloro che hanno unintenzione concreta di mettersi in proprio o che da poco sono diventati imprenditori

17 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/ SUPPORTO NUOVE IMPRESE Il servizio informa il nuovo o potenziale imprenditore su tutti i temi di interesse per lavvio dimpresa Adempimenti amministrativi, ovvero le pratiche burocratiche di inizio attività, anche grazie alla consultazione della banca dati Filo dArianna che contiene linquadramento di oltre tremila attività imprenditoriali

18 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/ SUPPORTO NUOVE IMPRESE Più Credito allimpresa: informazioni sulle principali forme di agevolazioni finanziarie nazionali o regionali esistenti per ogni tipo di attività (commercio, artigiana, giovanile) informazioni sulla normativa vigente per un aiuto nella scelta della forma giuridica più adatta al tipo di attività da intraprendere informazioni su tematiche di specifico interesse

19 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/ SUPPORTO NUOVE IMPRESE Il servizio si esplica in diverse fasi di assistenza: accoglienza: prima valutazione dell'idea imprenditoriale e delle caratteristiche del proponente consulenziale e formativa: per la corretta definizione del progetto di impresa (business plan) accompagnamento: presentazione delle domande di finanziamento

20 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/ IMPRESA ARTIGIANA (L.443/85) Iscritte nell'albo delle imprese artigiane Il cui lavoro del titolare e dei suoi familiari è prevalente rispetto a quello degli altri collaboratori

21 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/ IMPRESA ARTIGIANA (L.443/85) Attività artigiana Produzione di pane Pasticceria Occorre presentare una dichiarazione denominata SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) al Comune dove inizia lattività e allASL, competente per territorio, per ottenere lidoneità sanitaria dei locali di produzione e vendita ComUnica: dal 1 Aprile 2010: per snellire la burocrazia è in vigore la procedura telematica che permette di iscrivere subito e in contemporanea la neo attività a: Camera di Commercio, allAgenzia delle Entrate per la Partita Iva, Inps, Inail.

22 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/ IMPRESA AGRICOLA (Art CC) Sono attività agricole tipiche: la coltivazione del fondo, la selvicoltura, lallevamento degli animali e le attività connesse Carattere distintivo dellattività agricola: non è più necessario il collegamento con il fondo ma la cura e sviluppo di un ciclo biologico vegetale o animale o di una fase necessaria di esso (PRODUZIONE DI BIOMASSE)

23 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/ IMPRESA AGRICOLA (Art CC) Sono, invece, attività agricole per connessione: attività esercitate dallimprenditore agricolo di manipolazione, conservazione, trasformazione, commercializzazione e valorizzazione di prodotti ottenuti prevalentemente dalla coltivazione del fondo, del bosco o dallallevamento.

24 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/ COLTIVATORE DIRETTO DEL FONDO (Art CC) Colui che esercita unattività professionalmente organizzata prevalentemente con il lavoro proprio e dei componenti della famiglia Colui che esercita in modo abituale, unattività organizzata, diretta alla coltivazione del fondo, alla selvicoltura, allallevamento del bestiame ed alla trasformazione e vendita dei relativi prodotti, in cui il lavoro del titolare e dei suoi familiari è prevalente rispetto agli altri fattori produttivi, ed al lavoro degli altri collaboratori

25 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/ IMPRESA AGRITURISTICA (LR 96/06) Ospitalità in alloggi o spazi aperti per campeggio Somministrazione di alimenti e bevande Organizzazione di degustazioni e di attività ricreative, culturali, didattiche, di pratica sportiva, escursionistiche e di ippoturismo

26 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/ IMPRESA AGRITURISTICA (LR 96/06) Attività agricola solo per connessione, può essere iscritta nella sezione delle imprese agricole solo alle seguenti condizioni: limpresa svolge unattività agricola tipica lattività agricola tipica è prevalente sullagriturismo

27 Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/ APERTURA ATTIVITÀ AGRICOLA Occorre presentare una SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) al Comune dove inizia lattività e allASL competente per territorio, per ottenere lidoneità sanitaria dei locali di produzione e vendita (solo per lapertura di unimpresa AGRITURISTICA) ComUnica: dal 1 Aprile 2010: per snellire la burocrazia è in vigore la procedura telematica che permette di iscrivere subito e in contemporanea la neo attività a: Camera di Commercio, allAgenzia delle Entrate per la Partita Iva, Inps, Inail.


Scaricare ppt "Progetto "Dal seme alla màdia" - 22/11/20121 CAMERE DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA del VERBANO CUSIO OSSOLA."

Presentazioni simili


Annunci Google