La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SINTESI DEL PROFILO VALUTATIVO DEGLI ALUNNI STRANIERI ANNO SCOLASTICO 2012/2013 FUNZIONE STRUMENTALE DELLO IOIO MARIAROSARIA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SINTESI DEL PROFILO VALUTATIVO DEGLI ALUNNI STRANIERI ANNO SCOLASTICO 2012/2013 FUNZIONE STRUMENTALE DELLO IOIO MARIAROSARIA."— Transcript della presentazione:

1 SINTESI DEL PROFILO VALUTATIVO DEGLI ALUNNI STRANIERI ANNO SCOLASTICO 2012/2013 FUNZIONE STRUMENTALE DELLO IOIO MARIAROSARIA

2 SCHEDE ANALIZZATE: 210 NOTE: I DATI RIGUARDANTI LA VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE SONO RELATIVI IN QUANTO ALCUNI DOCENTI NON HANNO PROVVEDUTO AL RILIEVO ED ALTRI NON LO HANNO FATTO PERCHE GIA IL LAVORO SVOLTO IN AUTONOMIA ERA POSITIVO. NON SONO STATI VALUTATI GLI ALUNNI CON DISABILITA

3 OBIETTIVO QUANTO ESPLICITATO ATTRAVERSO LA GRIGLIA E LA TABELLA DI SINTESI, VUOLE ESSERE UNO STRUMENTO PER GUIDARE LE OSSERVAZIONI RELATIVAMENTE ALLA SITUAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI, AI PROGRESSI O DIFFICOLTA NELLAPPRENDIMENTO DELLITALIANO COME L2,E AL LORO INSERIMENTO NELLA VITA DELLA SCUOLA E DELLA CLASSE

4 LA TRACCIA DELLA GRIGLIA POTRA ESSERE USATA COME GUIDA PER LA PROGETTAZIONE DIDATTICA ED INTEGRATA PER RENDERLA PIU FUNZIONALE ALLE PROPRIE NECESSITA.

5 CRITICITA (CIO DI CUI HA BISOGNO LALUNNO) IN BASE AI DATI RACCOLTI DALLE SINGOLE SCHEDE,E EMERSO QUANTO SEGUE:

6 CLASSI 1°: AMPLIAMENTO DEL LESSICO E DELLA SUA CONOSCENZA MIGLIORARE LA MOTRICITA FINE AIUTO INDIVIDUALIZZATO MIGLIORARE ATTENZIONE, CONCENTRAZIONE E AUTOCONTROLLO RISPETTARE I TEMPI DI ESECUZIONE

7 CLASSI 2°: ATTIVITA PER UNA MAGGIORE PRECISIONE NELLA PRODUZIONE SCRITTA E NELLE 4 ABILITA IN GENERALE ATTIVITA PER CONSOLIDARE AUTONOMIA E SENSO DI RESPONSABILITA(rispetto dei compagni,del materiale scolastico,dei tempi di esecuzione) NON UTILIZZARE IN ECCESSO LA LINGUA MADRE

8 CLASSI 3° ARRICCHIMENTO LESSICALE ATTIVITA PER SUPERARE LE CARENZE NELLE 4 ABILITA(difficoltà ortografiche,lingua per lo studio) LAVORARE IN PICCOLI GRUPPI ACQUISIRE MAGGIORE SENSO DI RESPONSABILITA LAVORARE CON LA GUIDA E LAIUTO DI ADULTI AMBIENTE FAMILIARE PIU PRESENTE E PARTECIPE

9 CLASSI 4°: AIUTO PER MIGLIORARE NELLE 4 ABILITA FIGURA DI UN ADULTO DI RIFERIMENTO ACQUISIRE MAGGIORE SENSO DI RESPONSABILITAE DI SOCIALIZZAZIONE(rapporti conflittuali,comportamento scorretto)

10 CLASSI 5°: AIUTO NELLE 4 ABILITA(meno marcato) ACQUISIRE PADRONANZA NELLA LINGUA PER LO STUDIO DELLE MATERIE MIGLIORARE LIMPEGNO ATTIVITA DI RECUPERO INDIVIDUALIZZATO (1)

11 CONCLUSIONI (PERSONALI) RIVEDERE I CRITERI DELLA FORMAZIONE DELLE CLASSI PER RENDERLE PIU OMOGENEE I LIVELLI DI COMPETENZA MIGLIORANO CON LA PERFORMANCE NECESSITA DI LABORATORI DI ALFABETIZZAZIONE E DI RECUPERO

12 LAVORARE A PICCOLI GRUPPI PER CONSENTIRE DI MIGLIORARE: AUTONOMIA – CONOSCENZA DI SE – ABILITA TRASVERSALI FAVORIRE ATTIVITA DI PSICOMOTRICITA

13

14

15

16


Scaricare ppt "SINTESI DEL PROFILO VALUTATIVO DEGLI ALUNNI STRANIERI ANNO SCOLASTICO 2012/2013 FUNZIONE STRUMENTALE DELLO IOIO MARIAROSARIA."

Presentazioni simili


Annunci Google