La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Testare lacqua per verificare la presenza di metalli pesanti (inquinanti) mediante un metodo chimico che dia risultati visivi e immediati (cambio colore)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Testare lacqua per verificare la presenza di metalli pesanti (inquinanti) mediante un metodo chimico che dia risultati visivi e immediati (cambio colore)"— Transcript della presentazione:

1

2

3 Testare lacqua per verificare la presenza di metalli pesanti (inquinanti) mediante un metodo chimico che dia risultati visivi e immediati (cambio colore) Depurare le soluzioni contenenti sali solubili di metalli pesanti, facendo precipitare i metalli in forma di sali insolubili (grazie a reazioni di scambio per aggiunta di idrossidi e/o alogenuri)

4 SALI DI METALLI PESANTI Pb (NO3)2 nitrato di piombo Ag (NO3) nitrato di argento Cu SO4 solfato di rame Fe SO4 solfato di ferro Fe (Cl3)2 cloruro ferroso Fe Cl3 cloruro di ferro REAGENTI KI ioduro di potassio Na OH idrossido di sodio KOH idrossido di potassio STRUMENTI 6 provette Acqua Cucchiaio

5 In 12 provette di vetro, inseriamo con laiuto di una pipetta, 4ml di acqua. (importante: etichettare da 1a a 6a e da 1b a 6b le provette). 1a Nitrato di piombo 1b aggiungere lo ioduro di potassio e lidrossido di potassio 2a Nitrato di argento 2b aggiungere ioduro di potassio e idrossido di potassio 3a Solfato di rame 3b idrossido di potassio e soda caustica 4a Solfato di ferro 4b lidrossido di potassio 5a Cloruro di ferro 5b idrossido di potassio 6a Cloruro di ferro 6b idrossido di potassio Aggiungiamo i metalli così:

6 N° prov. primadopo 1a-1bBiancoGiallo chiaro 2a-2bBiancobianco 3a-3bBlu chiaroBlu,azzurro,nero 4a-4bGiallo scuro Giallo scuro con nero-verdastro 5a-5bGiallo chiaro giallo chiaro 6a-6bGiallo scuro Giallo scuro,nero-verdastro

7 Abbiamo quindi scoperto da che cosa lacqua può essere inquinata e con quali reagenti posso scoprire di che metalli si tratta. Abbiamo quindi visto come può essere depurata da elementi tossici. Per aggiunta di basi forti come idrossido di Sodio o idrossido di potassio oppure KI danno luogo a reazioni di scambio formando nuovi sali molto colorati e insolubili che precipitano verso il fondo. A parte un po di confusione nel procedimento lesperimento è riuscito con successo! A cura di: Giaccone Alice


Scaricare ppt "Testare lacqua per verificare la presenza di metalli pesanti (inquinanti) mediante un metodo chimico che dia risultati visivi e immediati (cambio colore)"

Presentazioni simili


Annunci Google