La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Diabete-Stenosi carotidea Diabete-Stenosi carotidea ENDOARTERIECTOMIA Il beneficio dellendoarteriectomia differisce notevolmente se la stenosi è sintomatica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Diabete-Stenosi carotidea Diabete-Stenosi carotidea ENDOARTERIECTOMIA Il beneficio dellendoarteriectomia differisce notevolmente se la stenosi è sintomatica."— Transcript della presentazione:

1 Diabete-Stenosi carotidea Diabete-Stenosi carotidea ENDOARTERIECTOMIA Il beneficio dellendoarteriectomia differisce notevolmente se la stenosi è sintomatica asintomatica Fc ictus a 1° anno 13%2% a 5 anni 35% Fc IMA5-9%

2 Possibili errori nel definire una stenosi carotidea sintomatica Non devono essere interpretati come TIA lipotimie, capogiri, sincopi vertigini isolate deficit bilaterali del visus deficit visivo monoculare con fosfeni (aura emicranica) parestesie distali alle estremità (notturne)

3 BENEFICIO DELLA TEA

4 Stenosi carotidea Stenosi carotidea asintomatica La TEA è indicata in presenza di stenosi >60% solo se: il rischio di complicanze chirurgiche è < 3% laspettativa di vita è > 5 anni ACAS Study

5 Stenosi carotidea Stenosi carotidea asintomatica Il beneficio appare comunque limitato e controverso per cui andrebbero definiti sottogruppi a maggior rischio di stroke (> 4% allanno) in base a: caratteristiche della placca lesioni asintomatiche alla TC entità stenosi (>70?, >80?, >90?) Studi in corso: ACST e ACSRS

6 Il diabete aumenta il rischio di stroke con diverse modalità 1) FR per infarto aterotrombotico o malattia dei grossi vasi 2 ) FR per infarto lacunare o malattia dei grossi vasi

7 Diabete e infarto lacunare o malattia dei piccoli vasi You et al: Neurology 1995

8 Occlusione di arterie perforanti della cerebrale media Quadro clinico Emiparesi FBC evoluta nellarco di 12 ore Infarto lacunare braccio posteriore capsula interna Infarto lacunare a livello periventricolare

9 Microateromatosi Malattia dei piccoli vasi: microateromatosi

10 Microateromatosi Malattia dei piccoli vasi: microateromatosi

11

12 Malattia dei piccoli vasi: lipoialinosi o arteriolosclerosi

13 Multipli infarti lacunari

14 Diabete-terapia antiaggregante ASA come prevenzione primaria Resistenza ASA? Quale antiaggregante nella prevenzione secondaria? –ASA? –Ticlopidina? –Clopidogrel? –ASA + Dipiridamolo? –ASA+ ticlopidica o Clopidogrel?

15 Diabete-terapia antiaggregante Resistenza allASA? ESPS: 216 pz: ASA 990 mg+ Dip 225 ISIS-2 ASA (160 mg/die) Antiplatelet Trialist Collaboration (BMJ 2001): –nessuna differenza tra diabetici e non –preferibili dosi più alte? Necessità di dosi più elevate di ASA Aronson Ann Intern Med 1997

16 Diabete-terapia antiaggregante ASA come prevenzione primaria Resistenza ASA? Quale antiaggregante nella prevenzione secondaria? –ASA? –Ticlopidina? –Clopidogrel? –ASA + Dipiridamolo? –ASA+ ticlopidina o Clopidogrel?

17 Diabete-Quale antiaggregante? Studio MATCH Pz ad alto rischio vascolare (Ictus + diabete) ASA 300 mg/die ASA + Clopidogrel

18

19 NNT=4 in 7 anni

20 Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "Diabete-Stenosi carotidea Diabete-Stenosi carotidea ENDOARTERIECTOMIA Il beneficio dellendoarteriectomia differisce notevolmente se la stenosi è sintomatica."

Presentazioni simili


Annunci Google