La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA TRASCRIZIONE Nella fase di trascrizione la doppia elica di una porzione di DNA viene dapprima svolta… … ad opera di un enzima detto RNA-Polimerasi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA TRASCRIZIONE Nella fase di trascrizione la doppia elica di una porzione di DNA viene dapprima svolta… … ad opera di un enzima detto RNA-Polimerasi."— Transcript della presentazione:

1 LA TRASCRIZIONE Nella fase di trascrizione la doppia elica di una porzione di DNA viene dapprima svolta… … ad opera di un enzima detto RNA-Polimerasi

2 LA TRASCRIZIONE Lo stesso enzima apre la doppia elica… … e inizia, utilizzando uno dei due filamenti come stampo, a costruire una molecola complementare di mRNA.

3 LA TRASCRIZIONE Ecco un modello tridimensionale dellRNA- Polimerasi

4 A G T T G G A C T A C G A A A C G T T C C T G C LA TRASCRIZIONE Ad esempio, prendiamo una porzione di DNA come quella mostrata a sinistra

5 LA TRASCRIZIONE Ad esempio, prendiamo una porzione di DNA come quella mostrata a sinistra A A A C G T T C C T G C A G T T G G A C T A C G

6 LA TRASCRIZIONE Ad esempio, prendiamo una porzione di DNA come quella mostrata a sinistra A A A C G T T C C T G C A G T T G G A C T A C G

7 LA TRASCRIZIONE Ad esempio, prendiamo una porzione di DNA come quella mostrata a sinistra A A A C G T T C C T G C A G T T G G A C T A C G

8 LA TRASCRIZIONE Dopo la separazione dei due filamenti, lRNA polimerasi comincia ad assemblare la catena complementare di mRNA… A A A C G T T C C T G C A G T T G G A C T A C G

9 LA TRASCRIZIONE … utilizzando come stampo uno dei filamenti e secondo la complementarietà delle basi. GCUCAACCUGUA A G T T G G A C T A C G

10 LA TRASCRIZIONE … La catena di RNA messaggero così formata... G C U C A A C C U G U A

11 LA TRASCRIZIONE … La catena di RNA messaggero così formata... G C U C A A C C U G U A

12 LA TRASCRIZIONE … sarà una sorta di impronta in negativo del gene da cui si è originato… … e migrerà verso i ribosomi liberi nel citoplasma o verso quelli attaccati al reticolo endoplasmatico rugoso, portando le istruzioni per la sintesi della proteina. RNA messagero G C U C A A C C U G U A

13 DALLA TRASCRIZIONE ALLA TRADUZIONE

14 IL CODICE GENETICO Ma come si fa a passare dal linguaggio degli acidi nucleici (che utilizza 4 lettere)… … al linguaggio delle proteine (che utilizza 20 lettere)?

15 IL CODICE GENETICO Certo non può esserci una corrispondenza 1:1 Ma non è neanche possibile associare un amminoacido ad una coppia di basi azotate Infatti le possibili coppie di basi sono 4 2 = 16 (AA, UU, CC, GG, AU, AC, AG, UA, UC, UG, CA, CG, CU, GA, GU, GC) troppo poche per poter codificare i 20 amminoacidi

16 IL CODICE GENETICO Appare evidente, quindi, che il codice utilizzato si basa su triplette di basi… … infatti 4 3 = 64 combinazioni sono più che sufficienti per codificare i 20 amminoacidi

17 IL CODICE GENETICO Ed ecco quindi il codice genetico: Ovviamente è ridondante: ci sono cioè più triplette che codificano per lo stesso amminoacido Ci sono anche le triplette di inizio (AUG) e di stop (UAA, UAG e UGA) che determinano linizio e la fine di una sequenza polipeptidica

18 IL CODICE GENETICO Il codice genetico è universale: praticamente tutti gli organismi viventi utilizzano questo stesso codice per tradurre una sequenza di basi azotate (il DNA e poi lRNA) in una sequenza di amminoacidi (la proteina) Ogni tripletta di basi sullRNA è anche detta codone

19 LA TRADUZIONE La fase di traduzione ha inizio quando lRNA messaggero si attacca al ribosoma. GCUCAACCUGUA CGA Ala UGU Gln AGG Gly UCA Val codone anticodone

20 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA CGA Ala UGU Gln AGG Gly UCA Val Successivamente su ogni codone si attaccherà il tRNA con lanticodone complementare, portandosi dietro un amminoacido.

21 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA CGA Ala UGU Gln AGG Gly UCA Val

22 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA CGA Ala UGU Gln AGG Gly UCA Val

23 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA CGA Ala UGU Gln AGG Gly UCA Val

24 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA CGA Ala UGU Gln AGG Gly UCA Val

25 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA CGA Ala UGU Gln AGG Gly UCA Val Lamminoacido del primo tRNA si lega poi a quello del secondo…

26 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA CGA Ala UGU Gln AGG Gly UCA Val

27 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA CGA Ala UGU Gln AGG Gly UCA Val

28 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA CGA Ala UGU Gln AGG Gly UCA Val

29 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA CGA Ala UGU Gln AGG Gly UCA Val … il primo tRNA si allontana…

30 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA CGA Ala UGU Gln AGG Gly UCA Val

31 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA CGA Ala UGU Gln AGG Gly UCA Val

32 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA CGA Ala UGU Gln AGG Gly UCA Val … e un nuovo tRNA si attacca allRNA messaggero

33 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA Ala UGU Gln AGG Gly UCA Val … e un nuovo tRNA si attacca allRNA messaggero

34 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA Ala UGU Gln AGG Gly UCA Val

35 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA UGU AGG Gly UCA Val … e così via. Ala Gln

36 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA UGU AGG Gly UCA Val Ala Gln

37 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA UGU AGG Gly UCA Val … e così via. Ala Gln

38 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA UGU AGG Gly UCA Val Ala Gln

39 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA UGU AGG Gly UCA Val Ala Gln

40 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA AGG Gly UCA Val Ala Gln

41 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA AGG Gly UCA Val Ala Gln

42 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA AGG Gly UCA Val Ala Gln

43 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA AGG UCA Val Gly Ala Gln

44 LA TRADUZIONE GCUCAACCUGUA AGG UCA Val Gly Ala Gln

45 LA TRADUZIONE In questo modo si viene a costruire un polipeptide sempre più grande finché non si arriva ad un codone di stop e la sintesi si interrompe.

46 Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "LA TRASCRIZIONE Nella fase di trascrizione la doppia elica di una porzione di DNA viene dapprima svolta… … ad opera di un enzima detto RNA-Polimerasi."

Presentazioni simili


Annunci Google