La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CONQUISTARE LE MENTI, CONQUISTARE LIRAQ, CONQUISTARE WASHINGTON Analisi dellOpinione Pubblica Giovanna Di Lauro Dania Bianuni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CONQUISTARE LE MENTI, CONQUISTARE LIRAQ, CONQUISTARE WASHINGTON Analisi dellOpinione Pubblica Giovanna Di Lauro Dania Bianuni."— Transcript della presentazione:

1 CONQUISTARE LE MENTI, CONQUISTARE LIRAQ, CONQUISTARE WASHINGTON Analisi dellOpinione Pubblica Giovanna Di Lauro Dania Bianuni

2 Percezioni sulla Guerra in Iraq La gente tende a credere ciò che vuole credere, difficilmente accetta fatti che contraddicono le proprie certezze. Castells

3 Solo frame in Iraq Patriottismo Agisce sullemozione e lentusiasmo, suscitando mobilitazione in appoggio al paese. Guerra al Terrorismo Attiva lemozione più profonda nel cervello umano: la paura della morte Associando la guerra allIraq con la guerra al terrore e alla difesa della nazione, ogni dissenso di una qualche entità sarebbe stato facilmente etichettato come antiamericano.

4 Narrazione di Autodifesa Frame della vittoria -http://www.youtube.com/watch?v=wss_urnuB7ohttp://www.youtube.com/watch?v=wss_urnuB7o -http://www.youtube.com/watch?v=4odmtUBtfeU&feature=relatedhttp://www.youtube.com/watch?v=4odmtUBtfeU&feature=related Narrazione del soccorso Frame di guerra legata all11 settembre La battaglia politica per il framing

5 Agenda Setting Due operazioni connesse: dare evidenza a determinate questioni e definire una narrazione per tali questioni. La Disinformazione Elementi aggiuntivi Come al solito, lui ha ignorato le richeste del mondo libero. E così avevo una scelta da fare- fidarmi della parola di un pazzo, o difendere lAmerica. Davanti a una scelta simile, io difenderò sempre lAmerica. George W. Bush a Fort Lewis, Giugno 2004.

6 Entrambi dominati da considerazioni commerciale. –Parzialità distorsiva –Content Bias –Parzialità decisionale Media di parte contro Media mainstream

7 Campagna presidenziale G.W. Bush:fece della guerra il tema principale. -Howard Dean, tema di internet. -Aprile 2004, prima pagina del Seattle Times. -J.Kerry, eroe della guerra di Vietnam. -Uragano Katrina.

8 Generale Petraeus Bush trasferisce la responsabilità. Ridurre le vittime americane e la violenza = opinione pubblica positiva Surge Strategy

9 Problemi a casa La crisi economica. La campagna elettorale presidenziale del Ancora percezioni errate. CBS NEWS POLL, MARCH 2008 WAS SADDAM PERSONALLY INVOLVED IN 9/11? Mar-08Sep-07Apr-03 Yes No58 38 DID U.S. DO THE RIGHT THING GOING TO WAR WITH IRAQ? Mar -08Feb-08May-07Jan-06 Yes No

10 Percezioni e Fonti Lappoggio alla guerra è stato pesantemente determinato dalla disinformazione. Lamministrazione elude gli scandali focalizzandosi sulla guerra.

11 METAFORE DEL TERRORE, METAFORE CHE UCCIDONO Metaforicamente gli edifici sono come persone, la torre che crollava era come un corpo che cadeva e laereo che lha attraversata è diventato una pallottola che trapassava la testa di una persona. G. Lakoff George Lakoff

12 Come il governo ha creato il suo frame Da crimine a Guerra in poche ore Le persone immorali sono come animali Resistere al male Il bene è il nemico del male

13 Metafora dei paesi come persone Guerra a Saddam Hussein e non guerra al popolo iracheno. Paesi adulti, paesi bambini, e adolescenti ribelli. Gli Stati Uniti considerati un bene.

14 Lautodifesa e il salvataggio Un eroe, una vittima, e un cattivo… La guerra giusta Quando i fatti non corrispondono ai frame, sono questi ultimi a prevalere e i fatti vengono ignorati.

15 La fiducia nelle bugie La scoperta più sorprendente è che nel valutare unaffermazione, la considerazione meno importante per la maggior parte delle persone è se è vera o no! Anche se unaffermazione è falsa, nel momento in cui è stata detta si credeva fosse vera, allora non si voleva ingannare Ed è proprio così che si è difesa lamministrazione, dicendo che si trattava di una buona causa, cioè liberare lIraq. Il vero problema è che hanno tradito la fiducia della gente.

16 Prima o poi, sembrerebbe, il pubblico è in grado di distinguere almeno in una certa misura le qualità di uninformazione. Resta però il fatto che più tardi il pubblico riesce a far saltare i frame della disinformazione, e più le azioni delle élite mistificatrici riescono a produrre distruzione e sofferenza soprattutto >. M. Castells

17 Analisi dellOpinione Pubblica Prof. Mauro Barisione A.A Giovanna Di Lauro Dania Bianuni


Scaricare ppt "CONQUISTARE LE MENTI, CONQUISTARE LIRAQ, CONQUISTARE WASHINGTON Analisi dellOpinione Pubblica Giovanna Di Lauro Dania Bianuni."

Presentazioni simili


Annunci Google