La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA LEZIONE DEL FUOCO Un uomo, che regolarmente frequentava le riunioni di un club rotariano, senza nessun avviso smise di parteciparvi. Dopo qualche.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA LEZIONE DEL FUOCO Un uomo, che regolarmente frequentava le riunioni di un club rotariano, senza nessun avviso smise di parteciparvi. Dopo qualche."— Transcript della presentazione:

1

2 LA LEZIONE DEL FUOCO

3 Un uomo, che regolarmente frequentava le riunioni di un club rotariano, senza nessun avviso smise di parteciparvi. Dopo qualche settimana, il Presidente del club, decise di andarlo a trovare. Era una notte molto fredda..

4 Il Presidente trovò luomo in casa... solo... seduto davanti al camino, dove ardeva un fuoco scintillante ed accogliente..

5 Indovinando il motivo della visita, luomo diede il benvenuto al suo Presidente, lo fece accomodare su una sedia grande vicino al camino e rimase fermo, aspettando....

6 Ci fu un gran silenzio. I due uomini guardavano soltanto la danza delle fiamme intorno ai tronchi di legna che bruciavano..

7 Dopo qualche minuto, il Presidente osservò le braci che si formavano e con cura scelse una di loro, la più incandescente di tutte, mettendola da un lato..

8 Tornò allora a sedere, rimanendo silenzioso ed immobile. Il padrone di casa osservava con attenzione tutto. Poco dopo, la fiamma della brace solitaria calò, fino a quando ci fu solo un scintillio momentaneo ed il fuoco si spense in un attimo..

9 In poco tempo, ciò che prima era una festa di calore e luce, ora era un nero, freddo e morto pezzo di carbone ricoperto da una spessa cappa di cenere grigia. Nessuna parola era stata detta dopo il saluto iniziale tra i due amici..

10 Il Presidente, prima di andarsene, aizzò nuovamente il carbone freddo ed inutile, mettendolo di nuovo in mezzo al fuoco..

11 Quasi subito si riaccese, alimentato dalla luce e dal calore dei carboni ardenti intorno a lui..

12 Quando il Presidente fu alla porta pronto per uscire, il padrone di casa disse: Grazie per la tua visita e per la bellissima lezione. Tornerò nel gruppo. A presto!.

13 Ai soci di un club rotariano è importante ricordare che loro fanno parte della fiamma e che lontano dal gruppo perdono tutta la luce ed il calore! Riflessione.

14 Mentre ai Presidenti vale la pena ricordare che è loro compito mantenere accesa la fiamma di ogni Socio e promuovere lunione tra TUTTI, perché il fuoco sia realmente forte, efficace e duraturo.

15 FINE Roberto Candini per Rotary Club Vignola-Castelfranco Emilia-Bazzano. D.I Italia


Scaricare ppt "LA LEZIONE DEL FUOCO Un uomo, che regolarmente frequentava le riunioni di un club rotariano, senza nessun avviso smise di parteciparvi. Dopo qualche."

Presentazioni simili


Annunci Google