La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Nuove indicazioni per il curriculum Ipotesi di lavoro dalla 3 elementare alla 3 media Interazione testuale ed esposizione di punti di vista personali a.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Nuove indicazioni per il curriculum Ipotesi di lavoro dalla 3 elementare alla 3 media Interazione testuale ed esposizione di punti di vista personali a."— Transcript della presentazione:

1 Nuove indicazioni per il curriculum Ipotesi di lavoro dalla 3 elementare alla 3 media Interazione testuale ed esposizione di punti di vista personali a cura di Margherita Porcelli Prima fase: Lettura del testo da parte dellinsegnante Seconda fase: Decodificazione del testo da parte degli allievi Terza fase: Interpretazione del testo da parte degli allievi Quarta fase: Rielaborazione del testo da parte degli allievi Quinta fase: Attualizzazione del testo da parte degli allievi

2 Nuove indicazioni per il curriculum Interazione testuale ed esposizione di punti di vista personali Prima fase: Lettura del testo da parte dellinsegnante Il testo di partenza è lo stesso ma con alcune sostanziali modifiche linguistiche: - da Momo di Michael Ende Unora viva contro tempo morto - La lunghezza varia a seconda della classe a cui è destinato (rimane integrale solo in 3 media) I passaggi di contenuto più concettuali o i richiami linguistici lontani nel testo (pronomi / sinonimi …) vengono ridotti o eliminati del tutto dalla 3 elementare alla 5 elementare - 1 media per la classe terza elementare si propone una riscrittura parziale del testo per semplificare la forma comunicativa

3 Nuove indicazioni per il curriculum Interazione testuale ed esposizione di punti di vista personali Seconda fase: Decodificazione del testo da parte degli allievi Il testo viene decodificato dagli allievi attraverso un percorso di comprensione globale e analitica che comprende items consistenti in: domande a risposta chiusa corrispondenze close Il percorso procede per tutti e tre i livelli di scuola dal globale allanalitico, differenziando la forma linguistica dellimpostazione dellitem, che privilegia per la classe 3 elementare il richiamo diretto al testo base La comprensione globale e analitica richiede: per la 3 elementare solo informazioni esplicite per la 5 elementare /1 media informazioni esplicite e inferite per la 3 media un approfondimento dello scritto chiaro e inferito

4 Nuove indicazioni per il curriculum Interazione testuale ed esposizione di punti di vista personali Terza fase: Interpretazione del testo da parte degli allievi Il testo viene interpretato dagli allievi attraverso un percorso di comprensione critica finalizzata allindividuazione dei temi essenziali, dellintenzione comunicativa del testo e del punto di vista dellautore; il percorso comprende items consistenti in: corrispondenze tra testo e tema corrispondenze tra testo e messaggio dellautore corrispondenze tra testo e punto di vista Il percorso si differenzia tra la 3 elementare / 5 elementare – 1 media / 3 media La comprensione critica richiede: per la 3 elementare corrispondenze tra immagine e tema per la 5 elementare/1 media corrispondenze tra testo e tema – tra testo e messaggio per la 3 media corrispondenze tra testo e tema – tra testo e messaggio e tra testo e punto di vista

5 Nuove indicazioni per il curriculum Interazione testuale ed esposizione di punti di vista personali Quarta fase: Rielaborazione del testo da parte degli allievi Il testo viene rielaborato dagli allievi attraverso un percorso di interazione comunicativa tra alunno e testo finalizzata a portare il mondo narrato nel mondo del bambino Il percorso si differenzia tra la 3 elementare / 5 elementare – 1 media / 3 media Linterazione comunicativa richiede: per la 3 elementare la creazione di disegni che visualizzino battute di dialogo date per la 5 elementare/1 media linserimento delle battute dellalunno idonee a completare quelle del protagonista date per la 3 media lideazione personale della situazione e la costruzione completa del dialogo tra alunno e protagonista

6 Nuove indicazioni per il curriculum Interazione testuale ed esposizione di punti di vista personali Quinta fase: Attualizzazione del testo da parte degli allievi Il testo viene attualizzato dagli allievi attraverso la problematizzazione dellidea portante del testo, che viene portata dentro lesperienza personale dellalunno e confrontata con quanto lui verifica nel mondo che lo circonda, che diventa oggetto di discussione e di confronto di tesi diverse, sostenute con argomenti a favore o contro Il percorso si differenzia tra la 3 elementare / 5 elementare – 1 media / 3 media La problematizzazione richiede la stessa procedura per tutti i livelli di scuola: mappa concettuale a partire dalla parola xxxxx raggruppamento delle parole in base a un criterio dato o scelto individuazione dellidea condivisa dal gruppo definizione della tesi del gruppo confronto con le tesi raggiunte dagli altri gruppi Il percorso si differenzia tra la 3 elementare / 5 elementare – 1 media / 3 media per quanto riguarda lindicazione della parola chiave della mappa concettuale: per la 3 elementare: IL TEMPO DELLA MIA GIORNATA per la 5 elementare/1 media: IL MIO TEMPO per la 3 media: IL TEMPO


Scaricare ppt "Nuove indicazioni per il curriculum Ipotesi di lavoro dalla 3 elementare alla 3 media Interazione testuale ed esposizione di punti di vista personali a."

Presentazioni simili


Annunci Google