La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La Terra nello Spazio Parte 2: I moti della Terra.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La Terra nello Spazio Parte 2: I moti della Terra."— Transcript della presentazione:

1 La Terra nello Spazio Parte 2: I moti della Terra

2 I MOTI DELLA TERRA Rotazione –Senso antiorario –23h, 56, 4 –V diverse –Alternarsi giorno e notte

3 I MOTI DELLA TERRA CONSEGUENZE Alternanza notte-giorno. A causa dell'atmosfera tale passaggio non è brusco, ma graduale (alba, crepuscolo). Moto apparente degli astri sulla volta celeste. Spostamento dei corpi in caduta libera. Nel 1791 G.B. Guglielmini ottenne la prova fisica della rotazione terrestre osservando la deviazione a S-E della verticale di un grave in caduta libera (78 m) nel vano interno della Torre degli Asinelli a Bologna.

4 Rotazione CONSEGUENZE Deviazione apparente corpi in movimento sulla superficie terrestre. ( Effetto Coriolis). L'effetto Coriolis è dovuto alle differenti velocità di rotazione dei punti lungo la superficie terrestre.

5 Pendolo di Foucault (1851) Fu costruito un pendolo, costituito da un filo lungo circa 70 metri, al quale era sospesa una sfera di ferro pesante 30 chili con applicata un'asticella che sfiorava il terreno cosparso di sabbia Se la Terra fosse ferma l'asticella avrebbe dovuto tracciare sulla sabbia sempre la stessa riga. Invece, dai segni lasciati sul terreno si vide che effettivamente il suolo ruotava rispetto al piano in cui oscillava il pendolo. Le righe descritte dall'asticella cambiavano lentamente direzione e dopo 24 ore coincidevano nuovamente con l'oscillazione di partenza.

6 RIVOLUZIONE TERRESTRE Orbita ellittica (eclittica) 940 Mio Km 365 gg 6h 9 10 l'asse terrestre si mantiene sempre parallelo a se stesso ed è inclinato rispetto al piano dell'eclittica di un angolo di 66° 33'. Diversa durata giorno/notte Stagioni

7 LE STAGIONI 21 Giugno 22 Dicembre 21 marzo/23 Settembre Primavera92 giorni 21 ore Estate93 giorni 14 ore Autunno89 giorni 18 ore Inverno89 giorni 1 ora

8 Moto di Rivoluzione Moto apparente del Sole attraverso le costellazioni dello Zodiaco

9 Reticolo Geografico La latitudine geografica è la distanza angolare di un punto (P) dall'equatore misurata lungo il meridiano che passa per quel punto.equatoremeridiano La longitudine geografica è la distanza angolare di un punto (P) dal meridiano fondamentale (di Greenwinch), misurata sull'arco di parallelo che passa per quel punto.parallelo

10 GPS Conoscendo la velocità con cui viaggiano gli impulsi (la velocità della luce), si possono misurare le distanze tra i satelliti e il ricevitore. Il confronto dei tempi di ricezione di tre satelliti rispetto alla loro posizione, consente di stabilire le coordinate del ricevitore usando il metodo geometrico della trilaterazione.

11 LA LUNA Terrae= chiare Mari = scure Distanza terra-luna: Km Massa bassa (1/81 terra) Priva di atmosfera Gravità 1/6 100°C/-150°C Raggio: 1738 Km (3/10 di T)

12 MOTI LUNARI Rotazione e Rivoluzione (mese sidereo) avvengono nello stesso tempo: 27 gg, 7h, 43, 12 Stessa faccia Messe sinodico (mese lunare- da synodos=riunione) 29gg, 12h, 44, 3

13 Fasi lunari Vi sono quattro posizioni fondamentali, rappresentati nella figura a lato e nell'elenco sottostante dai numeri dispari, e quattro fasi intermedie: Luna Nuova (o congiunzione o fase di novilunio) Luna crescente Primo quarto Gibbosa crescente Luna piena (o opposizione o fase di plenilunio) Gibbosa calante Ultimo quarto Luna calante


Scaricare ppt "La Terra nello Spazio Parte 2: I moti della Terra."

Presentazioni simili


Annunci Google