La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Piano della Performance Il processo di formazione e definizione degli obiettivi dellINAF è schematicamente rappresentato dal seguente albero della performance:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Piano della Performance Il processo di formazione e definizione degli obiettivi dellINAF è schematicamente rappresentato dal seguente albero della performance:"— Transcript della presentazione:

1 Piano della Performance Il processo di formazione e definizione degli obiettivi dellINAF è schematicamente rappresentato dal seguente albero della performance:

2 Piano della Performance Area Strategica 1 Ricerca di base 1.1 Obiettivo strategico Miglioramento attività scientifica Incremento qualità della produzione scientifica Ampliamento e consolidamento partnership e reti di ricerca Miglioramento della formazione scientifica Ottimizzazione del supporto alla ricerca Sviluppo piano programmatico della ricerca 1.2 Obiettivo strategico Opportunità di finanziamento Diversificazione fonti di finanziamento Incremento sinergia Enti ed Istituzioni pubbliche

3 1.1.3 Miglioramento della formazione scientifica Approvazione del programma quadriennale di mobilità per ricercatori post-doc cofinanziato dalla Commissione Europea nellambito di FP7 (AstroFIt) Emanazione di bandi annuali per lattribuzione di 8 borse post-doc biennali Piano della Performance

4 1.1.5 Sviluppo piano programmatico della ricerca Il CRIS (Current Research Information System) (www.cris.inaf.it):www.cris.inaf.it ha lo scopo di raccogliere e fornire dati aggiornati sull'intera attività scientifica delle Strutture dell'Ente. Inizialmente concepito per la raccolta dati sulle pubblicazioni. Il Cris è tuttora in evoluzione ampliando i contenuti. Comprende dati relativi al personale (in connessione con lAnagrafica INAF), i progetti scientifici, gli incarichi, le infrastrutture scientifiche e divulgative, le relazioni dei direttori di struttura. Nel 2011 sono state rese disponibili alla pubblica consultazione le statistiche generate nel sito ed è in fase di aggiornamento la sezione relativa alle collaborazioni internazionali. Piano della Performance

5 Area Strategica 2 Infrastrutture Tecnico-Scientifiche 2.1 Obiettivo strategico Competitività infrastrutture Mantenimento ed aggiornamento tecnologico della strumentazione Partnership internazionali Progetti-strumenti per infrastrutture Nuove Infrastrutture 2.2 Obiettivo strategico Opportunità di finanziamento Diversificazione fonti di finanziamento Incremento sinergia Enti ed Istituzioni pubbliche Piano della Performance

6 2.2.2 Incremento sinergia Enti ed Istituzioni pubbliche: Sono state mantenute le Convenzioni con i seguenti Enti, Università e Istituti: CRUI - Scuola Superiore Normale di Pisa - Università del Salento - Università Parthenope di Napoli - Università Tor Vergata di Roma - Università di Trieste - Università "La Sapienza" di Roma - Università di Padova – INFN - IUSS (Univ. di Pavia). Sono stati di recente perfezionati laccordo con il CNR e lUniversità di Firenze per il progetto Colle Galileo, laccordo per il Consorzio per la Fisica di Trieste ed altre intese tra Università e Strutture INAF.

7 Piano della Performance Area Strategica 3 Innovazione e trasferimento tecnologico 3.1 Obiettivo strategico Collaborazioni industriali Spin off Progetti di trasferimento tecnologico Ottimizzazione politiche industriali Visibilità INAF a livello nazionale e internazionale 3.2 Obiettivo strategico Sviluppo progetti market-oriented Analisi di contesto e di mercato Brevetti

8 Piano della Performance Area Strategica 4 Public Outreach 4.1 Obiettivo strategico Incremento visibilità Pianificazione eventi Gestione musei Attività divulgativa Rapporti Enti locali, Associazioni ed Istituzioni

9 Piano della Performance Pianificazione eventi: Nel 2011 è stato siglato un accordo con la Feltrinelli per lorganizzazione di giornate per la Didattica e la Divulgazione presso la rete delle librerie Feltrinelli

10 4.1.2 Gestione musei: Nel corso del 2011 è in svolgimento la fase di censimento del patrimonio museale, premessa della fase di catalogazione, al fine della fruizione pubblica del patrimonio stesso. Nel 2011 è in svolgimento la progettazione di un nuovo portale web dedicato ai musei e alle collezioni delle Strutture INAF la realizzazione del quale sarà completata entro il Il numero di giornate di apertura al pubblico dei musei INAF è risultato superiore allobiettivo fissato di 50 giornate allanno. Piano della Performance

11 4.1.3 Attività divulgativa: Il numero di eventi organizzati e il numero di contatti con le scuole sono risultati ampiamente raggiunti.


Scaricare ppt "Piano della Performance Il processo di formazione e definizione degli obiettivi dellINAF è schematicamente rappresentato dal seguente albero della performance:"

Presentazioni simili


Annunci Google