La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CONVEGNO : LINFLUENZA DEGLI ADULTI SULLA CREAZIONE DEL BENESSERE E DELLA MOTIVAZIONE NELLO SPORT GIOVANILE 8 aprile 2011 ore 21.15 AULA MAGNA SCUOLA SILVIO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CONVEGNO : LINFLUENZA DEGLI ADULTI SULLA CREAZIONE DEL BENESSERE E DELLA MOTIVAZIONE NELLO SPORT GIOVANILE 8 aprile 2011 ore 21.15 AULA MAGNA SCUOLA SILVIO."— Transcript della presentazione:

1 CONVEGNO : LINFLUENZA DEGLI ADULTI SULLA CREAZIONE DEL BENESSERE E DELLA MOTIVAZIONE NELLO SPORT GIOVANILE 8 aprile 2011 ore AULA MAGNA SCUOLA SILVIO PELLICO (g.c.) CAMERANO Destinatari I ragazzi che praticano uno sport e le loro famiglie, operatori sportivi e scolastici, ogni persona interessata allo sport giovanile. Informazioni Segreteria organizzativa Tel Sede dellincontro Aula magna Scuola Media Silvio Pellico Liniziativa in pillole Obbiettivo dellincontro è aumentare il grado di consapevolezza di quanti interagiscono con il ragazzo. Ci proponiamo in tal modo di sviluppare nei ragazzi, attraverso gli adulti, una attenzione critica verso il valore formativo degli aspetti e dei contenuti inerenti allimpegno sportivo, quali mezzi insostituibili di crescita e di stimolo alla costruzione di una mentalità in grado di chiarire al ragazzo stesso, progressivamente, il valore ed il senso delle scelte da lui operate nellambito sportivo. Sensibilizzando il nucleo primario allinterno del quale il giovane cresce, si evidenziano come le modalità relazionali degli adulti, soprattutto dei genitori, abbiano potenti ripercussioni sugli aspetti motivazionali. Lo sport nelletà evolutiva deve diventare un fattore educativo ed un mezzo promozionale della salute e del benessere, anche se i problemi che affliggono il mondo sportivo spesso contraddicono queste affermazioni. Gli eventi formativi, come questo in programma, intendono evidenziare anche come la psicologia applicata allo sport possa rappresentare un aiuto indispensabile a chi lavora sul campo A.S.D. CAMERANO CALCIO SETTORE GIOVANILE Scuola Calcio qualificata A.S.D. CAMERANO CALCIO SETTORE GIOVANILE Scuola Calcio qualificata

2 Programma del convegno: 21,15 - Presentazione Mauro Mancini A.S.D. Camerano Calcio Relazioni 21,20 Dott.ssa Annarosa SIMO Psicologa Camerano Calcio 21,50 Dott.Mirko MAZZOLI Psicologo Cesena Calcio 22,40 La parola al pubblico CARTA dei diritti dei ragazzi allo Sport (Ginevra 1992 – Commissione Tempo Libero O.N.U.) IL DIRITTO DI DIVERTIRSI E GIOCARE; IL DIRITTO DI FARE SPORT; IL DIRITTO DI BENEFICIARE DI UN AMBIENTE SANO; IL DIRITTO DI ESSERE CIRCONDATI ED ALLENATI DA PERSONE COMPETENTI; IL DIRITTO DI SEGUIRE ALLENAMENTI ADEGUATI AI LORO RITMI; IL DIRITTO DI MISURARSI CON I GIOVANI CHE ABBIANO LE LORO STESSE POSSIBILITA DI SUCCESSO; IL DIRITTO A PARTECIPARE A COMPETIZIONI ADEGUATE ALLA LORO ETA; IL DIRITTO DI PRATICARE LO SPORT IN ASSOLUTA SICUREZZA; IL DIRITTO DI AVERE I GIUSTI TEMPI DI RIPOSO; IL DIRITTO DI NON ESSERE UN CAMPIONE L U.E.F.A. (Unione delle federazioni calcistiche dei paesi europei) per sottolineare i concetti espressi nella carta dei diritti dei ragazzi, li ha evidenziati nel seguente decalogo 1.il calcio e un gioco per tutti; 2.il calcio deve poter essere praticato dovunque; 3.il calcio e creatività; 4.il calcio e dinamicità; 5.il calcio e onestà; 6.il calcio e semplicità; 7.il calcio deve essere svolto in condizioni sicure; 8.il calcio deve essere proposto con attività variabili; 9.il calcio e amicizia; 10.il calcio e un gioco meraviglioso; IL CALCIO E UN GIOCO POPOLARE E NASCE DALLA STRADA… A.S.D. CAMERANO CALCIO SETTORE GIOVANILE Scuola Calcio


Scaricare ppt "CONVEGNO : LINFLUENZA DEGLI ADULTI SULLA CREAZIONE DEL BENESSERE E DELLA MOTIVAZIONE NELLO SPORT GIOVANILE 8 aprile 2011 ore 21.15 AULA MAGNA SCUOLA SILVIO."

Presentazioni simili


Annunci Google