La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL GENOGRAMMA INGENUO E IL GENOGRAMMA ESPERTO SIGNIFICATI E LETTURE DELLE RELAZIONI IN HOSPICE XX CONGRESSO NAZIONALE - SOCIETÀ ITALIANA CURE PALLIATIVE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL GENOGRAMMA INGENUO E IL GENOGRAMMA ESPERTO SIGNIFICATI E LETTURE DELLE RELAZIONI IN HOSPICE XX CONGRESSO NAZIONALE - SOCIETÀ ITALIANA CURE PALLIATIVE."— Transcript della presentazione:

1 IL GENOGRAMMA INGENUO E IL GENOGRAMMA ESPERTO SIGNIFICATI E LETTURE DELLE RELAZIONI IN HOSPICE XX CONGRESSO NAZIONALE - SOCIETÀ ITALIANA CURE PALLIATIVE Bologna ottobre 2013 Dott.ssa Anna Porta Psicologa – Psicoterapeuta Hospice lOrsa Maggiore - Biella

2 GENOGRAMMA È una specifica versione dellalbero genealogico, utilizzata nellambito della terapia familiare Può essere definito come la rappresentazione grafica della struttura di una famiglia a cui si aggiunge lanalisi degli elementi relazionali, emotivi e affettivi Può focalizzarsi su alcuni elementi

3 GENOGRAMMA Lorganizzazione del genogramma e luso che viene fatto in esso dei simboli permette sia a chi compila il genogramma, sia a chi osserva e ascolta, di far emergere la storia della famiglia e di evidenziare alcuni suoi schemi e modelli di funzionamento significativi. Generalmente il genogramma include almeno due/tre generazioni e permette di delineare i legami biologici e legali/parentali tra le diverse generazioni.

4 GENOGRAMMA INGENUO GENOGRAMMA ESPERTO Rappresentazione grafica della struttura e delle relazioni familiari psicologo eseguita dallo psicologo colloqui clinici nellambito di colloqui clinici avvenuti con il paziente e la famiglia Rappresentazione grafica della struttura e delle relazioni familiari membri dellequipe ingenui eseguita da membri dellequipe ingenui (Heider 1944; 1958) colloqui di accoglienza nellambito dei colloqui di accoglienza avvenuti con il paziente e la famiglia

5 GENOGRAMMA INGENUO GENOGRAMMA ESPERTO libera narrazione Le informazioni vengono tratte dalla libera narrazione co-costruite Le informazioni vengono co-costruite

6 OBIETTIVO GENOGRAMMA INGENUO GENOGRAMMA ESPERTO Identificarecaregiver Identificare il/i caregiver ed evidenziare situazioni complesse Valutare sofferenza Valutare un'eventuale sofferenza psicologica dovuta al quadro relazionale

7 ALCUNI ESEMPI INGENUOESPERTO X PZ C X X X C ? ErminiaErminia

8 ALCUNI ESEMPI INGENUOESPERTO PZ CC XX CC MariaMaria

9 ALCUNI ESEMPI INGENUOESPERTO PZ C CX UmbertoUmberto

10 GENOGRAMMA INGENUO GENOGRAMMA ESPERTO Le aree di sofferenza non emergono libera narrazione dalla libera narrazione del paziente con loperatore co-costruite Le relazioni critiche più dolorose vengono co-costruite durante il colloquio clinico

11 CONCLUSIONI confronto diversità informazione importante comprendere significati Il confronto tra il genogramma ingenuo e quello esperto e le eventuali diversità rilevate sono uninformazione importante al fine di comprendere i vissuti di chi è stato intervistato e per restituire all'equipe significati utili alla presa in carico del paziente e della famiglia

12 Bibliografia M. Bowen, Dalla famiglia allindividuo, Astrolabio, Roma, 1979 Heider, F. (1944). Social perception and phenomenal causality. Psychological Review, 51, 358–374 Heider, F. (1958). The psychology of interpersonal relations. New York: John Wiley & Sons


Scaricare ppt "IL GENOGRAMMA INGENUO E IL GENOGRAMMA ESPERTO SIGNIFICATI E LETTURE DELLE RELAZIONI IN HOSPICE XX CONGRESSO NAZIONALE - SOCIETÀ ITALIANA CURE PALLIATIVE."

Presentazioni simili


Annunci Google