La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Ingegneria della Competizione Il nuovo modello di gestione della Responsabilità Sociale in azienda Etica e business.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Ingegneria della Competizione Il nuovo modello di gestione della Responsabilità Sociale in azienda Etica e business."— Transcript della presentazione:

1 1 Ingegneria della Competizione Il nuovo modello di gestione della Responsabilità Sociale in azienda Etica e business

2 2 Ingegneria della Competizione Relatore Renzo Serra Ingegnere elettronico Dirigente industriale Auditor e consulente ISO 9000 e SA 8000 Pubblicazioni nel sito web.tiscali.it/idici

3 3 Ingegneria della Competizione çCorporate Responsibility e New Management: opportunità di crescita per le risorse umane e nuove prospettive di profitto per lazienda çERM: come trasformare obblighi normativi e/o di natura etico-sociale in opportunità di sviluppo çIl rispetto dellambiente e della sensibilità del consumatore: un confronto con le esperienze internazionali çEffetti della gestione etica nei diversi ambiti aziendali: finanziaria, commerciale, manageriale Contenuti della relazione

4 4 Ingegneria della Competizione Quesiti del manager Cosa chiede il mercato ? * Come migliorare il profitto ?

5 5 Ingegneria della Competizione Richieste del mercato Quantità [anni 60] Qualità [anni 70] Ambiente [anni 80] Responsabilità Sociale [anni 90] VALORI FUNZIONE FUNZIONE CONSUMO CONSUMO

6 6 Ingegneria della Competizione Evoluzione del target consumatore (prodotti) persona (bisogni e valori) anni 90

7 7 Ingegneria della Competizione Richieste del sistema 4Sicurezza Dl 626/94 Dl 494/96 Direttive CEE 4Tutela del lavoro Legislazione SA8000 Dl Lavoro Minorile 4Salute ISO EMAS OHSAS 18001

8 8 Ingegneria della Competizione Nuove regole 4 Regole condivise < Norme < Direttive 4 Adesione volontaria < Qualità < Ambiente < Responsabilità Sociale 4 Certificazione

9 9 Ingegneria della Competizione VALORE = utile operativo - costo del capitale netto medio Creazione del valore ASSET tangibile PROFITTO ETICA ASSET intangibile

10 10 Ingegneria della Competizione Dow Jones Sustainability Group Index [Djsi World] r Dow Jones Sustainability Group Index [Djsi World] Aziende monitorate in 33 Paesi dal performances migliori Djsgi/Djgi [93-99]=3,28/2,68 r Dow Jones Sustainability Group Index Stoxx [Djsi Stoxx] 4 Sottoindice Europa dal performances migliori Etica e finanzia

11 11 Ingegneria della Competizione r Ethical Index Euro (certificato di eticità europeo) 4 Elaborazione:Finetica (SDA Bocconi + Pontificia Università Lateranense) 4150 Società europee 4 meno volatile degli altri panieri europei (Barclays) r Ethical Global Euro Etica e finanzia

12 12 Ingegneria della Competizione Etica e finanzia r Domini Social Index 4 Elaborazione: Kinder Leidenberg Domini 4 supporto alla costituzione di portafogli etici r Indice Avanzi 4 Elaborazione: Istituto Avanzi - Finanza e sviluppo sostenibile 4 classifica Aziende secondo Sviluppo sostenibile 4 consulenza Investitori Istituzionali r Citizen Index r Smith Barney Concert Allocation Social Awarness

13 13 Ingegneria della Competizione ò 586 nel mondo ò 586 nel mondo (+ 80% negli ultimi 4 anni) ò USA: Mdi $ = 13% risparmio gestito ò Italia (3,7 Mdi Euro) u performances migliori u selezione Aziende finanziate u quota di commissione per progetti sociali Fondi etici

14 14 Ingegneria della Competizione Rendimenti Euromobiliare Green Equity Found: 00 # + 22% (0,48%) ò Euromobiliare Green Equity Found: 00 # + 22% (0,48%) ò San Paolo Azionario Internazionale: 3 anni # + 100% (78%) ò EVA, MVA migliore del mercato ò P/E maggiore stabilità ò redditività 28 Aziende Britanniche con Codice Etico: + 18%

15 15 Ingegneria della Competizione Banca etica Banca Popolare Etica - dal 1955 ò Banca Popolare Etica - dal 1955 r sottoscrittori r Finanziamento Progetti Sociali r Gestione Comitato Etico r Informazione/trasparenza verso i Clienti r Sedi e Filiali: Padova, Milano, Brescia, Modena, Vicenza, Roma r SGR 120 Ml. Euro/anno

16 16 Ingegneria della Competizione Imprese italiane con standard sostenibile [Rating 2002 di Banca Etica - criterio DJSI - 75 esaminate] SeatPirelliAutostradeUniCredit Banca MPS

17 17 Ingegneria della Competizione Condizioni dello sviluppo RESPONSABILITÀ RESPONSABILITÀ VALORI VALORI SVILUPPO SVILUPPO ETICA ETICA

18 18 Ingegneria della Competizione Andamento dello sviluppo [Paese ricco: $/anno + 2%/anno - Paese povero: 400 $/anno + 10%/anno ]

19 19 Ingegneria della Competizione Convergenze

20 20 Ingegneria della Competizione Contenuti della relazione çCorporate Responsibility e New Management: opportunità di crescita per le risorse umane e nuove prospettive di profitto per lazienda çERM: come trasformare obblighi normativi e/o di natura etico-sociale in opportunità di sviluppo çIl rispetto dellambiente e della sensibilità del consumatore: un confronto con le esperienze internazionali çEffetti della gestione etica nei diversi ambiti aziendali: finanziaria, commerciale, manageriale

21 21 Ingegneria della Competizione Controllo dei sistemi Controllo tradizionale - Top/Down MONETA DEBITO PUBBLICO UTILITIESINDUSTRIAFINANZALEGISLAZIONEMEDIA SVILUPPO ECONOMICO INOUT SISTEMA SEMPLICE MERCATO DOMESTICO

22 22 Ingegneria della Competizione MERCATOCERTIFICAZIONE Controllo dei sistemi Controllo globale - Bottom/up (autocontrollo) NORMAZIONE SVILUPPO ECONOMICO INOUT SISTEMA COMPLESSO MERCATO GLOBALE

23 23 Ingegneria della Competizione CONTROLLO Regolazione del Servizi pubblici Contratti di Programma e di Servizio COMMITTENTE QUALITÀ DEL SERVIZIO RESPONSABILITÀ SOCIALE AMBIENTE INOUT REQUSITI SERVIZIO MERCATO DEI FORNITORI

24 24 Ingegneria della Competizione Ruolo dello Stato Nuoveregole Nuovavisione Stato Madre u Cittadiniminorenni u Scelta dei bisogni u Fornitura dei mezzi per la soddisfazione dei bisogni u Irresponsabilità del cittadino (impunità) u Spazio pubblico occupato dalla legge u Esclusione degli spazi morali individuali Stato Padre u Cittadinimaggiorenni u Bisogni soggettivi u Opportunità per la soddisfazione dei bisogni u Responsabilità del cittadino (sanzioni) u Spazio pubblico occupato dalle scelte soggettive u Esistenza degli spazi morali individuali

25 25 Ingegneria della Competizione Le fasi del capitalismo ¶ CAPITALISMO EVOLUTIVO u proprietà del capitale concentrata negli imprenditori u management familiare u imprenditoria collegata u debole riferimento al mercato degli investitori u bassa attenzione alla reputazione FOCUS sugli SHAREHOLDERS

26 26 Ingegneria della Competizione Le fasi del capitalismo · CAPITALISMO MATURO u proprietà del capitale diffusa = Public Company u azionariato distribuito (fondi pensione, famiglie) u management controllato dallazionariato diffuso u forte riferimento al mercato degli investitori u forte attenzione alla reputazione FOCUS sugli STAKEHOLDERS

27 27 Ingegneria della Competizione Le iniziative internazionali o indicatori per lo sviluppo sostenibile o classifica delle 100 aziende più etiche o standard etici o misura del reale benessere dei cittadini

28 28 Ingegneria della Competizione Progetti di norme u Q-RES - Quality Responsibility - LIUC u ISO - Corporate Responsibility u SS - Social Statements - Governo

29 29 Ingegneria della Competizione Le iniziative Ue o COMMISSIONE DELLA COMUNITA EUROPEA - Libro verde Promuovere un quadro europeo per la responsabilità sociale delle imprese o COMUNICAZIONE INTERPRETATIVA DELLA COMMISSIONE sul diritto comunitario degli appalti pubblici e le possibilità di integrare aspetti sociali negli appalti pubblici o COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE relativa alla Responsabilità sociale delle imprese: un contributo delle imprese allo sviluppo sostenibile o Corporate Social Responsibility Europe - CSR o Campagna europea per la Responsabilità Sociale - RSI ( imprese entro il 2005) o Maratona in 15 Paesi europei o Eu Multi-Stakeholder Forum o Regolamentazione del Fair trade

30 30 Ingegneria della Competizione Le iniziative del Governo o Corporate Social Responsibility – CSR o Social Statements - SS o Social Commitment – SC o Presidenza Ue 2003: la CSR tra le 5 priorità

31 31 Ingegneria della Competizione Le iniziative delle Regioni Toscana e Umbria o Finanziamento della Certificazione SA 8000 o Gare con punteggi dedicati alla RS o Gare con Certificazione vincolante

32 32 Ingegneria della Competizione Le iniziative ASSOLOMBARDA o SODALITAS - Associazione per lo Sviluppo dellImprenditoria nel Sociale o ORSADATA, il primo osservatorio italiano on line sulla Responsabilità Sociale delle aziende o Maratona Ue Business Olympics on CSR 2004 o Conferenza nazionale Responsabilità Sociale & limpresa per il futuro, Milano febbraio 2003 o Sodalitas Social Award

33 33 Ingegneria della Competizione Le iniziative della CCIAA di Milano o Finanziamento della certificazioni dei Sistemi: 4 Qualità 4 Ambiente 4 Responsabilità Sociale

34 34 Ingegneria della Competizione Nuova visione MISSION BUSINESS BUSINESS VISION VISION RUOLO DELLIMPRESA NELLA SOCIETA RUOLO DELLIMPRESA NELLA SOCIETA

35 35 Ingegneria della Competizione Chi lo ha scritto ? COMMISSIONE DELLA COMUNITA EUROPEA Libro verde Promuovere un quadro europeo per la responsabilità sociale delle imprese

36 36 Ingegneria della Competizione Chi lo ha detto ? * DAVOS - World Economic Forum - gennaio 2001 KOFY ANNAN (Segretario Generale ONU) GEORGE SOROS (Investitore internazionale) * PALERMO- Comm. strage di Capaci - Giugno 2001 A. FAZIO (Governatore Banca dItalia) * S. MARGHERITA L. - Conv. Giovani Industriali - Giugno 2001 E. GARRONE (Presidente Assoociazione G. I.) * CITTÀ DEL VATICANO - Riunione G 8 - Luglio 2001 GIOVANNI PAOLO II

37 37 Ingegneria della Competizione Chi lo ha detto ? La crescita delleconomia mondiale e la globalizzazione hanno stimolato lesigenza di imprese socialmente responsabili Marco Tronchetti Provera – Telecom Italia. La Responsabilità Sociale è un buon affare. Essa conviene alle imprese e quelle che dimostrano questo tipo di responsabilità conseguono anche la leadership sul mercato e risultati migliori in termini di remunerazione del capitale Antonio DAmato – Past President Confindustria.

38 38 Ingegneria della Competizione Chi lo ha detto ? Gli imprenditori hanno capito bene due cose: è molto più efficace in termini comunicativi trasmettere un messaggio di responsabilità che non una campagna pubblicitaria Il parametro oggi tenuto in maggior considerazione non è più quello della quantità degli utili, ma lorizzonte di senso di quello che si sta facendo Marina Salomon – Vita

39 39 Ingegneria della Competizione Chi lo ha detto ? Le Banche hanno bisogno di più etica per recuperare la fiducia dei risparmiatori. Le proposte degli operatori finanziari ai risparmiatori dovranno basarsi sulle loro esigenze e non sulle politiche volte a massimizzare la profittabilità degli Istituti Alessandro Profumo - AD Unicredit.

40 40 Ingegneria della Competizione Chi lo ha detto ? Il Ceo è in primo luogo il portatore dei valori etici dellazienda. Sicuramente questa rinnovata attenzione ai valori di integrità e trasparenza è una reazione agli scandali americani, proprio perché in questo modo si può assicurare maggiore integrità allinvestitore Nicola da Vinci - Senior Vice President di Boyden International.

41 41 Ingegneria della Competizione Chi lo ha detto ? Lutilità di unazienda, la sua capacità di remunerare gli azionisti, dipende anche dal livello di soddisfazione dei propri clienti e dipendenti, dal suo impegno nellaffrontare i problemi della realtà che la circonda Mario Greco - AD RAS

42 42 Ingegneria della Competizione Chi lo ha detto ? Quello che so è che nella mia carriera ho sempre seguito tre principi ispiratori. Il primo è il focus sui prodotti e sui clienti. Poi il desiderio di mantenere unorganizzazione etica, pulita, trasparente. Infine, assicurare il ritorno degli investimenti agli azionisti Vittorio Colao - Ceo Vodafone

43 43 Ingegneria della Competizione Chi lo ha detto ? Reputazione è un termine vecchio stile, ma alla fine i clienti fanno affari con chi gli piace, di cui si fidano. Come per i singoli, anche per unazienda la reputazione è fondamentale. Noi non siamo certo perfetti, ma per me questo è uno dei più importanti obiettivi da raggiungere Sanjay Kumar - Ceo Computer Associates

44 44 Ingegneria della Competizione Ragione e morale Una posizione morale è ciò per cui opterebbe una mente calcolatrice dopo aver fatto bene i suoi conti (Z. Bauman)

45 45 Ingegneria della Competizione Diffusione tra il pubblico u Mercato equo e solidale (400 mil Euro) u Stampa: Il Sole 24 Ore - La Repubblica - Vita u TV: servizio sulle piantagioni di ananas della Del Monte in Kenya u Radio 24 u 82% vorrebbe impegno sociale delle aziende u 50% vorrebbe impegnarsi socialmente

46 46 Ingegneria della Competizione Diffusione nel mondo del business u 80 % delle prime aziende USA censite da FORTUNE hanno un Codice Etico u Aziende certificate u Iniziative Ue e Governi u Appalti pubblici u Legge sul lavoro minorile

47 47 Ingegneria della Competizione Sondaggio Demoskopea 2003 nelle PMI u il 58% delle PMI investe nel sociale e finanzia il Non profit u il 55% delle PMI che finanzia il Non profit esige limpiego nel territorio u il 33% di chi non ha finanziato il Non profit è disposto a farlo alla prima occasione u il 32% di chi non ha finanziato il Non profit è disposto a farlo se cè più trasparenza

48 48 Ingegneria della Competizione Le risposte Profitto Reputazione Etica

49 49 Ingegneria della Competizione Contenuti della relazione çCorporate Responsibility e New Management: opportunità di crescita per le risorse umane e nuove prospettive di profitto per lazienda çERM: come trasformare obblighi normativi e/o di natura etico-sociale in opportunità di sviluppo çIl rispetto dellambiente e della sensibilità del consumatore: un confronto con le esperienze internazionali çEffetti della gestione etica nei diversi ambiti aziendali: finanziaria, commerciale, manageriale

50 50 Ingegneria della Competizione Evoluzione della cultura manageriale Pragmatismo [inizio 900] Controllo qualità [anni 40] Assicurazione qualità (Giappone) [anni 60] Pianificazione strategica [anni 70] Business ethics [anni 80]

51 51 Ingegneria della Competizione Casi aziendali 4Propter & Gamble n prima classificata Dow Jones Sustainability n accordi UNICEF per bevande nutrienti (cecità, intelligenza) ST Microelectronics ST Microelectronics n qualità: European Quality Award 97 ambiente: 34 Premi, impatto ambientale zero (forestazione) ambiente: 34 Premi, impatto ambientale zero (forestazione) IBM IBM n qualità n programma di rispetto ambientale: riciclaggio rifiuti 4 Fondazione Cassa di Risparmio di Roma n Cosis, Merchant Bank etica

52 52 Ingegneria della Competizione Casi aziendali 4Ford n recupero aree dismesse di Detroit 4Aenor (Assicurazioni - Spagna) n vacanze premio sociali (106 dipendenti scuola di Massai Mara, Kenia) n conto corrente volontario di sostegno alla scuola 4Shell n programma zero incidenti valutazione impatto ambientale dei nuovi progetti valutazione impatto ambientale dei nuovi progetti 4Mercedes n educazione stradale dei bambini: progetto MOBILEKIDS n campagna Heart Truth contro le malattie cardiache femminili n sponsorizzazioni sportive (North Atlantic Challenge) n mezzi di trasporto disabili

53 53 Ingegneria della Competizione Casi aziendali 4Bracco n conservazione del posto di lavoro (dal 1940) n eventi culturali e recupero dei monumenti (Fontanevive) n ecologia, salute e sicurezza dei dipendenti, dei clienti e dei cittadini n sostegno del disagio giovanile n bilancio sociale e ambientale 4Citigroup n partecipazione attiva alla vita delle Comunità locali (3.000 iniziative in 74 Paesi) n Day Challenge: giardino e arredo per Asilo dellOspedale Fatebenefratelli 4Illy caffè n accordi con i coltivatori: prezzo superiore e stabile, trasferimento di tecnologia, contratto a lungo termine n premio Brasile: ai primi 50 coltivatori premi da $ 700 a $

54 54 Ingegneria della Competizione Casi aziendali 4Siemens n codice etico dei comportamenti dei dipendenti (interni / esterni) n progetti di formazione: stage a studenti meritevoli n progetti di solidarietà sociale: sostegno Avis, aula di musicoterapia al Gaetano Negri, parco giochi allAsilo-nido di Cavenago Brianza, furgoncino alla Fondazione Don Gnocchi 4Ras n Fondazione Umanamente: progetti socio assistenziali per soggetti svantaggiati (disagio minorile - progetto Sestante - 5 centri Caritas) di partecipazione - 2% utile (nel 2002 € 3,5 Mni) - n Day Challenge: giardino e arredo per Asilo dellOspedale Fatebenefratelli n Controllo dei fornitori

55 55 Ingegneria della Competizione Casi aziendali 4Unicredit n Fondazione umanitaria Unidea: progetto Dream per la lotta allAIDS in Mozambico (progetto Comunità SantEgidio) n Reparto Ortopedia in Kossovo (protesi per bambini) 4Festival Crociere n Codice Etico, Bilancio Sociale, Certificazione Qualità e RS n Fondazione Festival: Progetti culturali e di solidarietà 4Vodafone n Fondazione Vodafone Italia: risorse finanziarie, tecnologiche e di comunicazione - assistenza categorie deboli, tutela ambiente, valorizzazione beni artistici e culturali (data base informatizzato), povertà minorile (bambini sotto la soglia di povertà > 1 Mne in I), recupero risorse idriche -

56 56 Ingegneria della Competizione Cultura Nuoveregole Nuovavisione Aziendecooperative organizz. no-profit enti pubblici

57 57 Ingegneria della Competizione Percorsi convergenti PROFITTO COMPORTAMENTI INTERNI COMPORTAMENTI ESTERNI REPUTAZIONECOINVOLGIMENTO PRESTAZIONI POSIZIONE DI MERCATO ORGANIZZAZIONE

58 58 Ingegneria della Competizione Iter della SA 8000 SA 8000 è stata elaborata dal Council on Economics Priorities Accreditation Agency (CEPAA) e da altre 25 organizzazioni, come: Amnesty International Human Rights Watch Avon Products Toys R Us The Body Shop Reebok altri

59 59 Ingegneria della Competizione Siti certificati Totale = 353

60 60 Ingegneria della Competizione Industrie certificate

61 61 Ingegneria della Competizione Dipendenti industrie certificate

62 62 Ingegneria della Competizione Contenuti della relazione çCorporate Responsibility e New Management: opportunità di crescita per le risorse umane e nuove prospettive di profitto per lazienda çERM: come trasformare obblighi normativi e/o di natura etico-sociale in opportunità di sviluppo çIl rispetto dellambiente e della sensibilità del consumatore: un confronto con le esperienze internazionali çEffetti della gestione etica nei diversi ambiti aziendali: finanziaria, commerciale, manageriale

63 63 Ingegneria della Competizione Vantaggi dimmagine 4 Esterna 4Interna

64 64 Ingegneria della Competizione Vantaggi di sistema 4 Coesione stakeholders 4Efficienza 4Protezione boicottaggi

65 65 Ingegneria della Competizione Vantaggi economici 4 Costi del marketing 4Spese legali 4 Banche (solidità) [Finanziamenti] 4 Assicurazioni (rischio) [- 20%dei premi]

66 66 Ingegneria della Competizione Vantaggi finanziari 4Investitori governance) [Dow Jones Sustainability Group Index] [Istituto Avanzi] 4 Valore degli Asset aziendali

67 67 Ingegneria della Competizione Vantaggi commerciali 4 Clienti (fidelizzazione) 4 Appalti pubblici (punteggi) 4 Fornitori (disponibilità) 4 Partners (affidabilità) 4 Concorrenti (rispetto)

68 68 Ingegneria della Competizione Vantaggi fiscali 4 Sgravi fiscali 4 Conversione TFR/Fondi pensione etici 4 Rapporti con il Fisco (credibilità)

69 69 Ingegneria della Competizione Vantaggi amministrativi 4 Enti pubblici: INPS, INAIL, Ispettorato del Lavoro 4 Amministrazioni pubbliche 4 Asl (registrazioni)

70 70 Ingegneria della Competizione Vantaggi manageriali 4Gestione del rischio dimpresa 4Relazioni industriali 4Leadership 4Attrazione di personale qualificato

71 71 Ingegneria della Competizione Vantaggi psicologici Clima aziendale: 4Motivazione 4 Collaborazione 4 Orgoglio di appartenenza Produttività Assenteism o

72 72 Ingegneria della Competizione Vantaggi professionali 4Selezione 4Carriere 4Addestramento 4 Responsabilità Produttività Assenteismo

73 73 Ingegneria della Competizione Vantaggi gestionali Produttività Assenteismo 4Delega delle responsabilità 4Riduzione della burocrazia 4Riduzione dei costi

74 74 Ingegneria della Competizione Vantaggi ambientali 4 Condizioni di lavoro quotidiano (cicli) 4 Condizioni di lavoro di lungo periodo (salute-sicurezza) Produttività Assenteismo

75 75 Ingegneria della Competizione Vantaggi sindacali 4Rappresentanza 4Contrattazione di lungo periodo 4Rapporti trasparenti Produttività Assenteismo

76 76 Ingegneria della Competizione Vantaggi sociali 4Protezione sociale 4 Libertà fondamentali 4 Stimolo al miglioramento Produttività Assenteismo

77 77 Ingegneria della Competizione Bibliografia Jaqueline Russ – LEtica contemporanea – Ed. Il Mulino 1997 John Ralws – Liberalismo politico – Edizioni di Comunità, Milano 1994 Amartya K. Sen – La libertà individuale come impegno sociale – Ed. Laterza 1998 Zygmunt Bauman – Le sfide delletica – Ed. Feltrinelli 1996 Karl Popper – Logica delle ricerca e società aperta – Ed. La Scuola 1989 Raimondo Spiazzi - Codice sociale della Chiesa - Ed. Studio Domenicano 1998 Amartya K. Sen - Globalizzazione e libertà - Arnoldo Mondadori Editore Commissione Ue - Libro verde Promuovere un quadro europeo per la responsabilità sociale delle imprese Fausto Batini - Riflessioni su etica, economia e finanza - Mucchi Editore 2000 F. Watts, M. Williams - Psicologia della fede - Ed. S. Paolo 1996 M. Roveda - Perché ce la faremo - Ed. Ponte alle Grazie srl - Milano

78 78 Ingegneria della Competizione Siti Internet web.tiscalinet.it/idici

79 79 Ingegneria della Competizione Siti Internet web.vita.it/home/ europa.eu.int/eur-lex/it/index.html

80 80 Ingegneria della Competizione Siti Internet www. esteri.it

81 81 Ingegneria della Competizione ? ? ? ? Domande


Scaricare ppt "1 Ingegneria della Competizione Il nuovo modello di gestione della Responsabilità Sociale in azienda Etica e business."

Presentazioni simili


Annunci Google