La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 Impianto di INTACS nel Cheratocono: Nostra Esperienza.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 Impianto di INTACS nel Cheratocono: Nostra Esperienza."— Transcript della presentazione:

1 HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 Impianto di INTACS nel Cheratocono: Nostra Esperienza

2 HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 INTACS nel cheratocono Idea Innovativa! Tecnica ADDITIVA e non DEMOLITIVA! REVERSIBILE Risparmia la Zona Ottica centrale RIDISEGNA la Geometria Corneale Tecnica ADDITIVA e non DEMOLITIVA! REVERSIBILE Risparmia la Zona Ottica centrale RIDISEGNA la Geometria Corneale

3 HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 COME AGISCONO? AUMENTO SPESSORE CORNEALE AUMENTO SPESSORE CORNEALE

4 HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 COME AGISCONO? STIRAMENTO CENTRIFUGO FIBRE COLLAGENE STIRAMENTO CENTRIFUGO FIBRE COLLAGENE

5 HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 INTACS nel cheratocono Si riduce lirregolarità dellastigmatismo nella zona centrale Si ricentra lapice corneale Rende possibile una correzione ottica Evita o posticipa il trapianto di cornea Si riduce lirregolarità dellastigmatismo nella zona centrale Si ricentra lapice corneale Rende possibile una correzione ottica Evita o posticipa il trapianto di cornea

6 HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 CARATTERISTICHE DEGLI INTACS NEL CHERATOCONO Segmento inferiore: 0.45mm (rinforza e centra lapice del cheratocono) Segmento superiore: 0.45/ 0.35 / 0.25 mm (stabilizza e corregge il difetto miopico) Segmenti uguali nel cheratocono centrale Segmento inferiore: 0.45mm (rinforza e centra lapice del cheratocono) Segmento superiore: 0.45/ 0.35 / 0.25 mm (stabilizza e corregge il difetto miopico) Segmenti uguali nel cheratocono centrale

7 HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 INDICAZIONI Cheratocono senza opacità corneali –Stadio 1, 2 e 3 di Krumeich Intolleranza alle lenti a contatto Spessore corneale minimo: 400 micron K medio nei 5-6 mm centrali inferiore a 53D Consigliata età superiore a 30 anni –Ragionevole stazionarietà della patologia Cheratocono senza opacità corneali –Stadio 1, 2 e 3 di Krumeich Intolleranza alle lenti a contatto Spessore corneale minimo: 400 micron K medio nei 5-6 mm centrali inferiore a 53D Consigliata età superiore a 30 anni –Ragionevole stazionarietà della patologia

8 HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001

9 NOSTRA CASISTICA 26 occhi di 24 pazienti 13 F, 11 M Età media 36.4 ± 4.7 anni Follow-up 4-10 mesi 26 occhi di 24 pazienti 13 F, 11 M Età media 36.4 ± 4.7 anni Follow-up 4-10 mesi

10 HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 RISULTATI ANOVA p< 0.001

11 HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 B. S. Età 36 Odx V.N. <1/ – ° = 5/10 Osx – ° 10/ Odx ICR: 0.45 inf. 0,25 sup Odx V.N. 4/ ° 7/10 B. S. Età 36 Odx V.N. <1/ – ° = 5/10 Osx – ° 10/ Odx ICR: 0.45 inf. 0,25 sup Odx V.N. 4/ ° 7/10

12 HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 C. S. Età 35 Odx ° 10/10 Osx V.N. <1/10 –4.00 – ° 4/ Osx ICR: 0.45 inf sup Osx V.N. 2/ –2 180° 7/10 C. S. Età 35 Odx ° 10/10 Osx V.N. <1/10 –4.00 – ° 4/ Osx ICR: 0.45 inf sup Osx V.N. 2/ –2 180° 7/10

13 HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 B. A. Età 32 Odx – ° 10/10 Osx V.N. <1/ – ° 5/ Osx ICR: 0.45 inf sup Osx V.N. 3/ ° 6/10 B. A. Età 32 Odx – ° 10/10 Osx V.N. <1/ – ° 5/ Osx ICR: 0.45 inf sup Osx V.N. 3/ ° 6/10

14 HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 M. M. Età 30 Odx V.N. <1/ – ° = 10/10 Osx – / Odx ICR: 0.45 inf sup Odx V.N. 10/10 M. M. Età 30 Odx V.N. <1/ – ° = 10/10 Osx – / Odx ICR: 0.45 inf sup Odx V.N. 10/10

15 HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 DIAGNOSTICA ORBSCAN RICOSTRUZIONE TRIGONOMETRICA DEL PROFILO CORNEALERICOSTRUZIONE TRIGONOMETRICA DEL PROFILO CORNEALE ANALISI COMPUTERIZZATA DI 40 SEZIONI OTTICHE DELLA CORNEAANALISI COMPUTERIZZATA DI 40 SEZIONI OTTICHE DELLA CORNEA RICOSTRUZIONE TRIGONOMETRICA DEL PROFILO CORNEALERICOSTRUZIONE TRIGONOMETRICA DEL PROFILO CORNEALE ANALISI COMPUTERIZZATA DI 40 SEZIONI OTTICHE DELLA CORNEAANALISI COMPUTERIZZATA DI 40 SEZIONI OTTICHE DELLA CORNEA

16 HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 PRE

17 HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 POST

18 HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 Differenza

19 HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 Differenza

20 HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 GRAZIE PER LATTENZIONE


Scaricare ppt "HOT TOPICS IN CHIRUGIA REFRATTIVA – LIFE CRONOS 15 dicembre 2001 Impianto di INTACS nel Cheratocono: Nostra Esperienza."

Presentazioni simili


Annunci Google