La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corteccia prefrontale Corteccia motoria associativa Corteccia motoria primaria Corteccia somatosensitiva Corteccia visiva Area di Wernicke Corteccia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corteccia prefrontale Corteccia motoria associativa Corteccia motoria primaria Corteccia somatosensitiva Corteccia visiva Area di Wernicke Corteccia."— Transcript della presentazione:

1

2

3 Corteccia prefrontale Corteccia motoria associativa Corteccia motoria primaria Corteccia somatosensitiva Corteccia visiva Area di Wernicke Corteccia uditiva Area di Broca

4 Corteccia prefrontale La corteccia prefrontale è legata al controllo della rabbia, del panico e dellaggressività. Questa regione del cervello è implicata nella pianificazione dei comportamenti, nellespressione della personalità, nel potere decisionale e nella moderazione del comportamento. Possiede anche la capacità di determinare il buono e il cattivo, il migliore e il peggiore, luguale e il diverso. Inoltre permette la previsione delle conseguenze rispetto ad un particolare comportamento. Corteccia motoria associativa La corteccia motoria associativa è fondamentale per la guida sensoriale del movimento. Inoltre è adibita al controllo dei muscoli del tronco del corpo.

5 Corteccia motoria primaria La corteccia motoria primaria ha la funzione di pianificare ed eseguire i movimenti. I neuroni che compongono tale area sono responsabili solo dei movimenti volontari. Corteccia somatosensitiva La corteccia somatosensitiva riceve le informazioni relative al tatto, alla pressione, alla vibrazione, al dolore e alla temperatura. In questarea è presente una vera e propria rappresentazione del corpo umano. Ogni parte del corpo è però rappresentata non in base alla sua reale estensione, bensì al numero di recettori che sono in essa concentrati.

6 Corteccia visiva La corteccia visiva percepisce le immagini. Una lesione a questarea può portare ad uno scotoma, o buco nel campo visivo. Lo scotoma è una zona di alterazione del proprio campo visivo. Area di Wernicke Larea di Wernicke riceve informazioni dalle aree associative di tipo sensitivo e si trova tipicamente solo nellemisfero sinistro. Questa zona determina la personalità dellindividuo. Le sue funzioni sono coinvolte nellelaborazione e nella comprensione del linguaggio. Un danno a tale area causa lincapacità di comprendere il significato di parole e immagini. L'afasia di Wernicke comporta problemi sia nella comprensione del linguaggio che nella produzione di esso.

7 La corteccia uditiva è responsabile del trattamento delle informazioni uditive. Danni alla corteccia uditiva conducono ad una perdita della sensibilità verso i suoni, ma rimane la capacità di reagire ad essi. Corteccia uditiva Area di Broca Larea di Broca coordina il ritmo della respirazione e della fonazione necessari per il linguaggio parlato. Un danno al centro del linguaggio si manifesta con lincapacità di emettere vere e proprie parole. Lafasia di Broca provoca lincapacità di comprendere o formulare frasi con una struttura grammaticale complessa.

8

9 DX SX Emisfero sinistroEmisfero destro Verbale Usa la parola per descrivere e definire Non verbale Ha conoscenza delle cose tramite una modalità di relazione con il mondo esterno di tipo non-verbale Analitico Risolve le cose poco a poco Sintetico Unifica le cose SimbolicoConcreto Usa un simbolo per rappresentare qualsiasi cosa Si relaziona con le cose così come esse sono nel momento presente TemporaleAtemporale Considera il tempo e lordine delle cose in successione Non tiene conto del tempo RazionaleNon razionaleLogicoIntuitivo

10

11 Bulbo oculare Nervo ottico Chiasma ottico L'uomo ha una visione binoculare molto ampia che gli consente di: Aver consapevolezza della distanza degli oggetti; Percepire la profondità. I nervi ottici inviano segnali elettrici da ciascun occhio e si incontrano nel cervello, nel punto chiamato chiasma ottico. Qui, la visione sinistra è combinata con quella destra e l immagine è percepita correttamente. A questo punto i messaggi visivi di entrambi gli occhi si dividono nuovamente e arrivano al cervello, nella corteccia visiva.

12 Diretto e prodotto da: Margherita Poltronieri Classe 3BP Grafica: Margherita Poltronieri Musiche: See you by Leona Lewis Lithium by Evanescence Beautiful by Akon THE END


Scaricare ppt "Corteccia prefrontale Corteccia motoria associativa Corteccia motoria primaria Corteccia somatosensitiva Corteccia visiva Area di Wernicke Corteccia."

Presentazioni simili


Annunci Google