La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROGETTAZIONE DI UN DATABASE Docente: Prof. Marengo Agostino Studente: La Croix Claudio Secondo Compito – Abilità Informatiche (4CFU)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROGETTAZIONE DI UN DATABASE Docente: Prof. Marengo Agostino Studente: La Croix Claudio Secondo Compito – Abilità Informatiche (4CFU)"— Transcript della presentazione:

1 PROGETTAZIONE DI UN DATABASE Docente: Prof. Marengo Agostino Studente: La Croix Claudio Secondo Compito – Abilità Informatiche (4CFU)

2 Gestione prestiti biblioteca personale Progettare il seguente DataBase in relazione ai due esempi presenti in piattaforma, Modulo 4, esempi 1 e 2: Considerare le informazioni per la gestione dei prestiti di una biblioteca personale. Il proprietario presta libri ai suoi amici, che indica semplicemente attraverso il nome o il soprannome (per evitare omonimie) e fa riferimento ai libri attraverso i titoli (non possiede libri con lo stesso titolo). Quando presta un libro prende nota della data prevista di restituzione. Definire uno schema di relazione per presentare queste informazioni, individuando opportuni domini per i vari attributi e mostrarne unistanza in forma tabellare; indicare la chiave (o le chiavi) della relazione. Valutare le eventuali esigenze di rappresentazione dei valori nulli, con i benefici e le difficoltà connesse.

3 Schema di relazione La relazione che lega il libro agli amici è di 1:N in quanto un libro può essere scelto da più amici. La relazione che lega lamico ai libri è di N:1 in quanto un amico può scegliere più libri. Questo comporta che tra libri ed amici cè una relazione N:N che genera la tabella PRESTITI

4 Definizione delle caratteristiche degli attributi TABELLA AMICI Nome CampoTipo CampoDimensioneVincoliNote IdAmicoNumericoIntero lungoprimary key NomeAmicoTesto20not null SoprannomeAmicoTesto20 CognomeAmicoTesto30not null MailAmicoTesto50 TelefonoAmicoTesto20

5 Definizione delle caratteristiche degli attributi(2) TABELLA LIBRI Nome CampoTipo CampoDimensioneVincoliNote TitoloLibroTesto40primary key AutoreLibroTesto30not null EditoreLibroTesto40 PagineLibroNumerico4

6 Definizione delle caratteristiche degli attributi(3) TABELLA PRESTITI Nome CampoTipo CampoDimensioneVincoliNote IdPrestitoNumericoIntero lungoprimary key FkAmicoPrestitoNumericoIntero lungoforeign key link tabella amici FkTitoloLibroPrestitoTesto40foreign key link tabella libri Data prestitoData not null Data restituzione prevista Data not null Data restituzione effettiva Data

7 Benefici e difficoltà valori nulli I valori nulli possono essere ammessi sullattributo DataRestituzione, perché è possibile prestare un libro senza aver fissato una precisa data di restituzione. Sarebbe difficile accettare valori nulli sullattributo Nome, perché di solito è necessario sapere chi ha il libro. Lattributo Libro è la chiave e quindi non può avere valori nulli.

8 Base dati ospedale Si faccia il download della base di dati (figura pdf) scaricabile al link "Base dati Ospedale" che è presente nella sezione "Compiti". Individuare le chiavi ed i vincoli di integrità referenziale che sussistono nella base di dati in figura e che è ragionevole assumere siano soddisfatti da tutte le basi di dati sullo stesso schema. Individuare anche gli attributi sui quali possa essere sensato ammettere valori nulli.

9 Definizione delle caratteristiche degli attributi TABELLA PAZIENTI Nome CampoTipo CampoDimensioneVincoliNote IdPazienteNumericoIntero lungoprimary key CognomePazienteTesto30not null NomePazienteTesto20not null DataNascitaPazienteData not null

10 Definizione delle caratteristiche degli attributi(2) TABELLA REPARTI Nome CampoTipo CampoDimensioneVincoliNote IdRepartoNumericoIntero lungoprimary key NomeRepartoTesto30not null FkPrimarioRepartoNumericoIntero lungoforeign key link tabella medici

11 Definizione delle caratteristiche degli attributi(3) TABELLA MEDICI Nome CampoTipo CampoDimensioneVincoliNote IdMedicoNumericoIntero lungoprimary key CognomeMedicoTesto30not null NomeMedicoTesto20not null FkMedicoRepartoNumericoIntero lungoforeign key link tabella reparti

12 Definizione delle caratteristiche degli attributi(4) TABELLA RICOVERI Nome CampoTipo CampoDimensioneVincoliNote IdRicoveroNumericoIntero lungoprimary key FkRicoveroPazienteNumericoIntero lungoforeign key link tabella pazienti FkRicoveroRepartoNumericoIntero lungoforeign key link tabella reparto InizioRicoveroData not null FineRicoveroData


Scaricare ppt "PROGETTAZIONE DI UN DATABASE Docente: Prof. Marengo Agostino Studente: La Croix Claudio Secondo Compito – Abilità Informatiche (4CFU)"

Presentazioni simili


Annunci Google