La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Legge 40 Che fare?. La legge 40/2004 sulla Procreazione medicalmente assistita : Consente laccesso alla fecondazione artificiale alle coppie di maggiorenni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Legge 40 Che fare?. La legge 40/2004 sulla Procreazione medicalmente assistita : Consente laccesso alla fecondazione artificiale alle coppie di maggiorenni."— Transcript della presentazione:

1 Legge 40 Che fare?

2 La legge 40/2004 sulla Procreazione medicalmente assistita : Consente laccesso alla fecondazione artificiale alle coppie di maggiorenni di sesso diverso, coniugate o conviventi, in età potenzialmente fertile, entrambi viventi (art. 5) con accertata sterilità o infertilità (art. 1) Assicura i diritti di tutti i soggetti coinvolti, compreso il concepito (art. 1) Vieta la crioconservazione di embrioni e limita a tre il numero massimo di embrioni da creare per un unico e contemporaneo impianto (art 14) Vieta la sperimentazione su embrioni umani e la clonazione (art 13) Vieta la fecondazione artificiale eterologa (art 4)

3 Si vorrebbe modificare in modo da : Consente laccesso alla fecondazione artificiale alle coppie di maggiorenni di sesso diverso, coniugate o conviventi, in età potenzialmente fertile, entrambi viventi (quesito 1 e 2) Non assicurare i diritti di tutti i soggetti coinvolti, compreso il concepito (quesito 2) Abolire il limite massimo di tre embrioni da creare per un unico e contemporaneo impianto, consentendo la crioconservazione degli embrioni non trasferiti in utero (quesito 1 e 2) Abolire il divieto di fecondazione eterologa (quesito 4) Abolire il divieto di sperimentazione sugli embrioni umani e della clonazione (quesito 3)

4 Bugie staminali: Le cellule staminali embrionali si possono usare per la cura di malattie gravissime come lAlzhaimer, tumori ecc. E necessità inderogabile lutilizzo degli embrioni umani per creare terapie che risolvono malattie terribili ed ora incurabili Le cellule staminali embrionali sono la via migliore per raggiungere lobiettivo di guarire le persone da molte malattie ancora incurabili

5 Oggi non esiste in tutto il mondo un solo esempio di malattia guarita usando le cellule staminali estratte dallembrione. Inoltre, negli esperimenti su animali, le cellule staminali embrionali si sono rivelate tendenzialmente cancerogene. Le uniche terapie oggi esistenti, basate sulle cellule staminali, riguardano solo le cellule provenienti dagli adulti e dal cordone ombelicale. Questo tipo di ricerca ha già raggiunto notevoli risultati.

6 In realtà, Il referendum vuole che: alla fecondazione artificiale si possa ricorrere anche se non cè la prova della sterilità nella coppia e senza aver prima effettuato le altre cure di cui oggi la scienza dispone; sia tolto il principio di gradualità nelluso delle tecniche; sia possibile la selezione degli embrioni; si possa generare in una sola volta un numero illimitato di embrioni; permettere la clonazione; sia permesso il congelamento degli embrioni. Questo referendum vuole consentire la distruzione volontaria e diretta degli embrioni.

7 I motivi per cui la legge 40 vieta questa pratica sono: il diritto del figlio di conoscere le proprie origini, condizione importante non solo per ragioni psicologiche, ma anche per ragioni mediche. La cura di certe malattie richiede la conoscenza della storia sanitaria dei propri genitori. la frequente difficoltà riscontrata sia da parte del padre sia da parte della madre, di accettare una creatura che, biologicamente, è figlia solo di uno dei due. È una situazione che, spesso, crea drammatiche difficoltà nella coppia.

8 Basso peso alla nascita: Schieve LA et al: Low and very low birth weight in infants conceived. N Engl J Med with use of assisted reproductive technology. N Engl J Med Doppio rischio di paralisi cerebrali: Stromberg B et al: Neurological sequelae in children born. Lancet 2002;359: after in-vitro fertilisation: a population-based study. Lancet 2002;359: Rischio doppio di gravi handicap : Hansen M et al: The risk of major birth defects after intracytoplasmic N Engl J Med 2002;346(10): sperm injection and in vitro fertilisation. N Engl J Med 2002;346(10): Koren G: Adverse effects of assisted reproductive Ped Res technology and pregnancy outcome. Ped Res NN: Neurological sequelae and major birth defects in children born after. Eur J Pediatr 2003;162:64. in-vitro fertilization or intracytoplasmic sperm injection. Eur J Pediatr 2003;162:64. Plurigemellarità e nascite premature : Greisen G: Multifoetal pregnancy and prematurity: Acta Paediatr 2002;91: the costs of assisted reproduction. Acta Paediatr 2002;91: Mortalità perinatale: 40% in più Frans M Helmerhorst et al: Perinatal outcome of singletons and twins after assisted BMJ 2004; 328:261. conception: a systematic review of controlled studies. BMJ 2004; 328:261. Continua…?

9 A chi sostiene che bisogna boicottare i referendum perché chiamano la gente comune a esprimersi su materie troppo complicate, lastrofisica Margherita Hack replica duramente: «Ma figuriamoci! È una cosa talmente ovvia, invece. Qui si parla della salute e della libertà di avere figli. Mi pare sia una cosa che tocca la gente da vicino, nel suo intimo, e mi pare che chiunque la possa capire.

10 Non cè uomo senza vita di relazione ed un proposito

11 È solo un grumo di cellule

12 Ogni donna può fare con il proprio corpo ciò che vuole

13

14 DAVVERO UN ESSERE UMANO SI RICONOSCE DAL NUMERO DELLE SUE CELLULE?

15 Beh, io ne ho solo una!

16 DAVVERO CREDI CHE MI SI POSSA CONGELARE E SCONGELARE A PIACIMENTO?

17 …diritto alla vita, diritto allidentità diritto allidentità genetica... genetica...

18 … E DARAI VOCE A CHI NON NE HA: LESSERE UMANO QUANDO E ANCORA INVISIBILE


Scaricare ppt "Legge 40 Che fare?. La legge 40/2004 sulla Procreazione medicalmente assistita : Consente laccesso alla fecondazione artificiale alle coppie di maggiorenni."

Presentazioni simili


Annunci Google