La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

De Constantia Sapientis Dedicato a : Datazione: Genere: Anneo Sereno,prefetto dei vigili sotto Nerone. Intorno al 55-56 Trattato Protagonista dellopera:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "De Constantia Sapientis Dedicato a : Datazione: Genere: Anneo Sereno,prefetto dei vigili sotto Nerone. Intorno al 55-56 Trattato Protagonista dellopera:"— Transcript della presentazione:

1

2 De Constantia Sapientis Dedicato a : Datazione: Genere: Anneo Sereno,prefetto dei vigili sotto Nerone. Intorno al Trattato Protagonista dellopera: Protagonista dellopera: Sapiens : inattaccabile dalle iniuriae (ingiustizie) Inattaccabile dalle contumeliae (oltraggi che ledono lonore) è INEVITABILE seguire il modello del SAPIENS, se si vuole raggiungere una virtù

3 Gli uomini e le preoccupazioni possono colpire solo il corpo, ma lAnimus NO. Gioia Interiore Tranquillità per colui che è saggio Adesione alla filosofia Stoica Libertà

4 Seneca mette a confronto la figura: Catone Uticense Caligola Socrate mediante P O S I T V A NEGATIVANEGATIVA TOLLERANZA

5 De Vita Beata Dedicato a : Datazione: Genere: al fratello, chiamato Gallione in questopera. Incerta, ipotizzata dopo il 52. Trattato Protagonista dellopera: Virtù unica via per il raggiungimento della vita beata Felicità

6 Luomo può essere ingannato dai falsi beni (Bona) Luomo può essere ingannato dai falsi beni (Bona) Inducono lanimo alla ricerca della voluptas (piacere) Inducono lanimo alla ricerca della voluptas (piacere) Concessi dalla fortuna Polemica ad Epicuro I Bona devono essere considerati INDIFFERENTIA (adiàphora) Senza valore poiché non contribuiscono ne alla felicità ne allinfelicità

7 Il vero scopo dellopera è quello,da parte di Seneca, di difendersi dalle accuse di predicare morale, vivendo invece agiatamente, e dimostrare che virtù non significa vivere necessariamente in povertà ma vivere nel saper gestire la ricchezza o riuscire proprio a farne a meno Secondo quanto sostiene Tacito è probabile che lopera sia risposta allaccusa di incoerenza di P.Smillio

8 De tranquillitate animi Dedicato a : Datazione Genere: Anneo Sereno Incerta, ipotizzata attorno al 60 Dialogo Protagonista dellopera: Anneo Sereno

9 Inizialmente è combattuto tra le tesi dello stoicismo e i principi dellEpicureismo. Ma attraverso unaccurata analisi psicologica compiuta da Seneca: Nel I capitolo dellopera, Sereno parla della propria inquietudine e il dialogo continua con il discorso di Seneca, che lo invita a: Non farsi Sopraffare dalla noia di vivere e a liberarsi da tutto il male a fine di raggiungere la tanto ambita TRANQUILLITAS ANIMI La figura di Anneo Sereno, a cui è dedicato il De costantia Sapientis o forse il De Otium, subisce unevoluzione:

10 TRANQUILLITAS ANIMI Allontanarsi dalla smania delle ricchezze Attenta selezione dagli amici Allontanarsi dalla vita pubblica Non farsi sconvolgere dalla cattiveria o dolore umano otium Arricchimento, cura personale Liberi dalle passioni sinceri Distaccarsi dalla mutevolezza della fortuna

11 IL SAGGIO (De Costantia Sapientis) IL SAGGIO (De Costantia Sapientis) VIRTU (De vita Beata) NESSUN TIMORE DEL FATO, DELLE INGIURIE VICINO A DIO ELEVATEZZA OTIUM TRANQUILLITAS ANIMI IMPERTURBABILITA E TOLLERANZA (De Tranquillitate Animi) RIUSCIRE A GESTIRE LE RICCHEZZE FORZA DELLA RATIO

12 Realizzato da: Caterina Distefano Grazia Pane III A


Scaricare ppt "De Constantia Sapientis Dedicato a : Datazione: Genere: Anneo Sereno,prefetto dei vigili sotto Nerone. Intorno al 55-56 Trattato Protagonista dellopera:"

Presentazioni simili


Annunci Google