La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL DIRITTO DI STABILIMENTO ATTIVITA AUTONOMA SVOLTA IN MODO CONTINUO E PERMANENTE IN UNO STATO MEMBRO DIVERSO DA QUELLO DI ORIGINE FORTE LEGAME CON LO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL DIRITTO DI STABILIMENTO ATTIVITA AUTONOMA SVOLTA IN MODO CONTINUO E PERMANENTE IN UNO STATO MEMBRO DIVERSO DA QUELLO DI ORIGINE FORTE LEGAME CON LO."— Transcript della presentazione:

1 IL DIRITTO DI STABILIMENTO ATTIVITA AUTONOMA SVOLTA IN MODO CONTINUO E PERMANENTE IN UNO STATO MEMBRO DIVERSO DA QUELLO DI ORIGINE FORTE LEGAME CON LO STATO DI DESTINAZIONE LIBERA PRESTAZIONE DEI SERVIZI: NON CRITERI QUALTITATIVI, BENSI FREQUENZA, PERIODICITA O CONTINUITA DELLATTIVITA

2 IL CARATTERE TRANSFRONTALIERO ESCLUSE LE FATTISPECIE PURAMENTE INTERNE A UN ORDINAMENTO TUTTAVIA: NELLAMBITO DELLA LIBERTA DI STABILIMENTO RIENTRANO ANCHE QUELLE FATTISPECIE NELLE QUALI UN SOGGETTO ABBIA ACQUISITO LA PROPRIA QUALIFICA IN UNO STATO MEMBRO DIVERSO DA QUELLO DI CITTADINANZA E POI, RITRASFERITOSI NELLO STATO DI CITTADINANZA, VOGLIA USUFRUIRNE (SENTENZA KRAUS)

3 LARTICOLO 45 TCE ESCLUSE DAL CAMPO DI APPLICAZIONE DELLA LIBERTA DI STABILIMENTO LE ATTIVITA CHE PARTECIPINO, SE PUR OCCASIONALMENTE, ALLESERCIZIO DEI PUBBLICI POTERI = LIBERA PRESTAZIONE DEI SERVIZI

4 LE DUE IPOTESI DI STABILIMENTO STABILIMENTO A TITOLO PRINCIPALE: ACCESSO AD ATTIVITA SALARIATE E LORO ESERCIZIO, COSTITUZIONE E GESTIONE DI SOCIETA ASPETTO PROBLEMATICO STABILIMENTO A TITOLO SECONDARIO: APERTURA DI AGENZIE, SUCCURSALI O FILIALI DA PARTE DI CITTADINI DI UNO STATO MEMBRO STABILITI SUL TERRITORIO DI UN ALTRO STATO MEMBRO ANCHE PERSONE FISICHE

5 GLI EFFETTI DIRETTI SENTENZA REYNERS LARTICOLO 43 PONE UN OBBLIGO DI RISULTATO PRECISO, IL CUI ADEMPIMENTO DEVE ESSERE FACILITATO, MA NON CONDIZIONATO, DALLADOZIONE DI MISURE DA PARTE DELLE ISTITUZIONI COMUNITARIE

6 IL CONTENUTO DEL DIRITTO DI STABILIMENTO PRINCIPIO DEL TRATTAMENTO NAZIONALE DIVIETO DI MISURE INDISTINTAMENTE APPLICABILI CHE RICHIEDONO A COLUI CHE VUOLE ESERCITARE IL DIRITTO DI STABILIMENTO IL POSSESSO DI REQUISITI, DIVERSI DALLA CTTADINANZA, NORMALMENTE IN POSSESSO DEL CITTADINO E NON DELLO STRANIERO

7 LA SENTENZA VLASSOPOULOU SPETTA ALLO STATO MEMBRO AL QLE E STATA PRESENTATA LA DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLESERCIZIO DI UNA PROFESSIONE IL CUI ACCESSO E SUBORDINATO, SECONDO LA NORMATIVA NAZIONALE, AL POSSESSO DI UN DIPLOMA, PRENDERE IN CONSIDERAZIONE I DIPLOMI E GLI ALTRI TITOLI CONSEGUITI DALLINTERESSATO NEL SUO PAESE DI ORIGINE E RAFFRONTARE LE COMPETENZE ATTESTATE DA TALI DIPLOMI CON QUELLE RICHIESTE DALLA NORMATIVA NAZIONALE

8 LA SENTENZA KRAUS LE NORME DEL TRATTATO IN MATERIA DI LIBERTA DI STABILIMENTO SI OPPONGONO A UNA MISURA NAZIONALE CHE, ANCHE SE INDISTINTAMENTE APPLICABILE, SIA SUSCETTIBILE DI OSTACOLARE O RENDERE MENO ATTRAENTE LESERCIZIO DELLE LIBERTA FONDAMENTALI GARATITE DAL TRATTATO. E CIO A MENO CHE TALE MISURA RISPONDA A UN OBIETTIVO LEGITTIMO COMPATIBILE CON IL TRATTATO E SIA GIUSTIFICATA DA RAGIONI DI INTERESSE GENERALE, E SEMPRE CHE ESSA SIA ADEGUATA E PROPORZIONATA ALLOBIETTIVO CHE VUOLE RAGGIUNGERE

9 LA SENTENZA GEBHARD I PROVVEDIMENTI INDISTINTAMENTE APPLICABILI CHE POSSONO OSTACOLARE LA LIBERTA DI STABILIMENTO SONO APPLICABILI SOLO SE SODDISFANO QUATTRO CONDIZIONI: SE NON SONO DISCRIMINATORI, SE SONO GIUSTIFICATI DA MOTIVI IMPERIOSI DI INTERESSE GENERALE, SE SONO IDONEI A GARANTIRE IL CONSEGUIMENTO DELLO SCOPO PERSEGUITO E NON VANNO OLTRE QUANTO NECESSARIO PER IL RAGGIUNGIMENTO DI QUESTO

10 LO STABILIMENTO DELLE SOCIETA SENTENZA CENTROSSENTENZA ÜBERSEERING

11 IL MUTUO RICONOSCIMENTO DEI DIPLOMI ART. 47 TCE DIRETTIVE SETTORIALI DIRETTIVA 89/48 LA PROFESSIONE DI AVVOCATO: DIR. 89/48 O DIR. 98/5


Scaricare ppt "IL DIRITTO DI STABILIMENTO ATTIVITA AUTONOMA SVOLTA IN MODO CONTINUO E PERMANENTE IN UNO STATO MEMBRO DIVERSO DA QUELLO DI ORIGINE FORTE LEGAME CON LO."

Presentazioni simili


Annunci Google