La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lezione 3 Imperi e nazionalismi. LEuropa orientale nellOttocento.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lezione 3 Imperi e nazionalismi. LEuropa orientale nellOttocento."— Transcript della presentazione:

1 Lezione 3 Imperi e nazionalismi. LEuropa orientale nellOttocento

2 LImpero austriaco 1815 LImpero austriaco comprende LImpero austriaco comprende Austria Austria Slovenia Slovenia Boemia Boemia Ungheria Ungheria Lombardo-Veneto Lombardo-Veneto Galizia Galizia

3 LImpero ottomano Impero ottomano comprende: Impero ottomano comprende: Balcani Balcani Grecia Grecia Romania Romania Medio Oriente (Anatolia, Siria, Palestina, Arabia) Medio Oriente (Anatolia, Siria, Palestina, Arabia) Nord Africa Nord Africa

4 LImpero russo Impero russo tra 1815 e 1878: Impero russo tra 1815 e 1878: Russia, Bielorussia, Ucraina, Crimea, Polonia, Granducato di Finlandia Russia, Bielorussia, Ucraina, Crimea, Polonia, Granducato di Finlandia Nel censimento del 1897 russi sono il 44 % della popolazione (poi 17 % ucraini, 6% polacchi, 5 % bieolorussi, 4 % ebrei) Nel censimento del 1897 russi sono il 44 % della popolazione (poi 17 % ucraini, 6% polacchi, 5 % bieolorussi, 4 % ebrei)

5 La divisione dellImpero austriaco, 1867 Cisleitania: tedeschi (36%), cechi (23%), polacchi (18%), ruteni (13 %) Transleitania: ungheresi (48%), rumeni (14%), tedeschi (10%), slovacchi (10%), croati (9%)

6 LImpero ottomano nel 1878 Due nuovi stati balcanici, Romania e Montenegro Indipendenza formale della Serbia Bulgaria principato autonomo della Turchia Bosnia-Erzegovina protettorato dellAustria


Scaricare ppt "Lezione 3 Imperi e nazionalismi. LEuropa orientale nellOttocento."

Presentazioni simili


Annunci Google