La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL CIELO COME LABORATORIO 2008/2009 Enrico Cescon, Luca Fardin, Eleonora Maset, Enrico Pandin, Carlo Maria Scandolo Liceo Scientifico Guglielmo Marconi,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL CIELO COME LABORATORIO 2008/2009 Enrico Cescon, Luca Fardin, Eleonora Maset, Enrico Pandin, Carlo Maria Scandolo Liceo Scientifico Guglielmo Marconi,"— Transcript della presentazione:

1 IL CIELO COME LABORATORIO 2008/2009 Enrico Cescon, Luca Fardin, Eleonora Maset, Enrico Pandin, Carlo Maria Scandolo Liceo Scientifico Guglielmo Marconi, Conegliano (TV)

2 Studio della Storia di Formazione Stellare con STARLIGHT Lo scopo del lavoro svolto è stato la stima della SFH di 50 galassie attraverso lanalisi dei loro spettri Confrontando i dati ottenuti relativi a galassie a spirale ed ellittiche, è stato possibile verificare alcuni aspetti della teoria dellevoluzione galattica relativi ai periodi di formazione stellare.

3 Le galassie Sono grandi ammassi di stelle, polveri e gas Si sono formate tra 600 milioni e 1 miliardo di anni dopo il Big Bang Si possono dividere in: ellittiche, a spirale e irregolari

4 Le galassie ellittiche Distribuzione uniforme di stelle Decremento graduale della luminosità Scarsa evidenza di gas e polveri Formazione stellare concentrata nei primi momenti di vita

5 Le galassie a spirale Presenza di un rigonfiamento centrale (bulge) Presenza di bracci che si dipartono dal bulge Discreta concentrazione di gas e polveri nei bracci Formazione stellare distribuita in più momenti

6 Parametri fisici che ne influenzano la forma: densità e momento angolare Protogalassia densa e basso momento angolare galassia ellittica Protogalassia poco densa e elevato momento angolare galassia a spirale Formazione delle galassie

7 I dati Spettri galattici ricavati dallarchivio DR6 del progetto SDSS 50 spettri provenienti dalla porzione di cielo indicata in figura, con z<0.1 e - 0.6

8 ugriz 3551 Å 4686 Å 6165 Å 7481 Å 8931 Å Il telescopio utilizza un sistema di filtri a banda larga chiamato UGRIZ, le cui lunghezze donda medie sono:

9 Spettro di una galassia a spirale; notare la linea H α emessa dai gas riscaldati presenti Spettro di una galassia ellittica; notare lassenza della linea di emissione H α

10 Elaborazione dati Rimozione delleffetto di estinzione galattica dato dallassorbimento da parte dei gas della galassia di alcune lunghezze donda dello spettro Azzeramento del redshift grazie alla formula

11 Per eliminare il redshift si è preso come riferimento la riga H α per le spirali e Na per le ellittiche Modifica degli spettri per associare ad ogni pixel 1 Å di lunghezza donda Smussamento spettri tramite la sostituzione di 5 successivi valori di λ con la loro media

12 STARLIGHT Programma che stima la composizione stellare di una galassia analizzandone lo spettro, basandosi su combinazioni di 45 tipi di stelle suddivise in 15 classi detà e 3 classi di metallicità Utilizza un processo così schematizzabile:

13 In rosso lo spettro di una galassia a spirale modificato con IRAF. In blu lo spettro creato da STARLIGHT. In rosso lo spettro di una galassia ellittica modificato con IRAF. In blu lo spettro creato da STARLIGHT.

14 Tabella di output di STARLIGHT con la frazione in millesimi di luce emessa dalle stelle delle 15 classi detà Classe di et à Et à (yr) Luce 11*10^627, ,16*10^647, ,01*10^60, *10^7164, ,512*10^798, *10^73, ,0152*10^813, ,8612*10^843, ,4054*10^80, ,0479*10^80, ,434*10^960, ,5*10^9284, *10^931, ,1*10^1087, ,3*10^10152,

15 Esempi di grafici realizzati con i dati forniti da STARLIGHT

16 Risultati

17

18 Grafico della SFH di una galassia a spirale blu

19 Grafico della SFH di una galassia a spirale blu con consistenti eventi di formazione più recenti di 10^8 anni fa

20 Grafico della SFH di una galassia ellittica

21 Grafico della SFH dellunica galassia ellittica con un evento di formazione a 10^8 anni fa

22 Conclusioni Verifica del collasso monolitico delle galassie ellittiche sono composte da stelle vecchie, rosse e fredde Verifica della continuità della formazione stellare nelle galassie a spirale Le ellittiche sono le galassie più vecchie dellUniverso, come già affermato da R. Bender

23 Bibliografia Studio della Popolazione Stellare nelle Galassie di M. Bano, A. Campa, M. Gusella, F. Righetti - Il cielo come laboratorio , Galaxies, Cosmology and Dark Matter di Bender R. – Conferenza, Star formation history in the Small Magellanic Cloud: the case of NGC 602 di M. Cignoni, E. Sabbi et al. – The Astrophysical Journal, 2009 Introduzione allastronomia di H. L. Shipman – Zanichelli,


Scaricare ppt "IL CIELO COME LABORATORIO 2008/2009 Enrico Cescon, Luca Fardin, Eleonora Maset, Enrico Pandin, Carlo Maria Scandolo Liceo Scientifico Guglielmo Marconi,"

Presentazioni simili


Annunci Google