La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Quaresima: Preghiera Elemosina Digiuno Quaresima: Preghiera Elemosina Digiuno per fare esperienza della potenza di Dio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Quaresima: Preghiera Elemosina Digiuno Quaresima: Preghiera Elemosina Digiuno per fare esperienza della potenza di Dio."— Transcript della presentazione:

1

2

3 Quaresima: Preghiera Elemosina Digiuno Quaresima: Preghiera Elemosina Digiuno per fare esperienza della potenza di Dio

4 Quaresima: I quaranta giorni di digiuno di Gesù nel deserto Quaresima: I quaranta giorni di digiuno di Gesù nel deserto Pregando e digiunando si preparò alla sua missione Pregando e digiunando si preparò alla sua missione

5 Qual è il senso del digiuno per noi cristiani? È grande mezzo per riannodare lamicizia con il Signore Il digiuno è di grande aiuto per evitare il peccato e tutto ciò che ad esso induce…

6 Tu potrai mangiare di tutti gli alberi del giardino… ma dellalbero della conoscenza del bene e del male non devi mangiare… ma dellalbero della conoscenza del bene e del male non devi mangiare… Nel giorno in cui ne mangerai, certamente dovrai morire Nel giorno in cui ne mangerai, certamente dovrai morire Gen. 2, 16-17

7 Il non devi mangiare è la legge del digiuno e dellastinenza S. Basilio Digiunarono Esdra e il popolo prima del viaggio di ritorno nella Terra Promessa Digiunarono gli abitanti di Ninive dopo la predicazione di Giona

8 Gesù insegna che il vero digiuno è compiere la volontà del Padre celeste che vede nel segreto e darà la ricompensa: Non di solo pane… ma di ogni parola che esce dalla bocca di Dio Mt 4,4 Mt 6,18

9 Vero cibo è fare la volontà del Padre Con il digiuno il credente intende sottomettersi umilmente a Dio confidando nella sua bontà e misericordia Gv 4,34

10 La pratica del digiuno è molto presente nella prima comunità cristiana ritenuta dai Padri della Chiesa capace di tenere a freno il peccato reprimere le bramosie del vecchio Adamo aprire nel cuore del credente la strada a Dio capace di tenere a freno il peccato reprimere le bramosie del vecchio Adamo aprire nel cuore del credente la strada a Dio

11 Il digiuno è pratica ricorrente e raccomandata dai santi di ogni epoca lanima della preghiera e la misericordia è la vita del digiuno Perciò chi prega digiuni Chi digiuna abbia misericordia Perciò chi prega digiuni Chi digiuna abbia misericordia

12 Chi nel domandare desidera essere esaudito esaudisca chi gli rivolge domanda Chi nel domandare desidera essere esaudito esaudisca chi gli rivolge domanda Chi vuol trovare aperto verso di sé il cuore di Dio non chiuda il suo a chi lo supplica Chi vuol trovare aperto verso di sé il cuore di Dio non chiuda il suo a chi lo supplica San Pietro Crisologo

13 OGGI Misura terapeutica per la cura del proprio corpo!

14 Per i credenti terapia per curare tutto ciò che impedisce di conformare se stessi alla volontà di Dio nel contesto della chiamata a non più vivere per se stesso, ma per colui che lo amò e diede se stesso per lui, e … anche a vivere per i fratelli Paolo VI, Paenitemini, I

15 Il digiuno può aiutarci a mortificare il nostro egoismo aprire il cuore allamore di Dio e del prossimo Il digiuno può aiutarci a mortificare il nostro egoismo aprire il cuore allamore di Dio e del prossimo

16 a conferire unità alla persona, aiutandola ad evitare il peccato e a crescere nellintimità con il Signore a conferire unità alla persona, aiutandola ad evitare il peccato e a crescere nellintimità con il Signore

17 Mi do certo un supplizio, ma perché Egli mi perdoni; da me stesso mi castigo perché Egli mi aiuti, per piacere ai suoi occhi per arrivare al diletto della Sua dolcezza Mi do certo un supplizio, ma perché Egli mi perdoni; da me stesso mi castigo perché Egli mi aiuti, per piacere ai suoi occhi per arrivare al diletto della Sua dolcezza SantAgostino

18 Privarci del cibo materiale facilita uninteriore disposizione ad ascoltare Cristo e a nutrirci della Sua Parola di salvezza ci permette di saziare la fame e la sete di Dio!

19 Al tempo stesso ci aiuta a prendere coscienza delle condizioni in cui vivono tanti nostri fratelli a prendere coscienza delle condizioni in cui vivono tanti nostri fratelli a coltivare lo stile del Buon Samaritano, che si china e va in soccorso del fratello sofferente a coltivare lo stile del Buon Samaritano, che si china e va in soccorso del fratello sofferente

20 Col privarci di qualcosa per aiutare gli altri mostriamo concretamente che il prossimo in difficoltà non ci è estraneo

21 Incoraggio le parrocchie e ogni altra comunità intensificare ad intensificare in Quaresima la pratica del digiuno personale e comunitario

22 lascolto della Parola di Dio la preghiera lelemosinalelemosina

23 Privarsi volontariamente del cibo e di altri beni materiali aiuta a controllare gli appetiti della natura indebolita dalla colpa dorigine

24 La Quaresima sia valorizzata in ogni famiglia e in ogni comunità cristiana per allontanare tutto ciò che distrae lo spirito e per intensificare ciò che nutre lanima aprendola allamore di Dio e del prossimo

25 Maggior impegno nella preghiera nella preghiera nella lectio divina nella lectio divina Maggior impegno nella preghiera nella preghiera nella lectio divina nella lectio divina nel ricorso alla Riconciliazione nella partecipazione allEucaristia nel ricorso alla Riconciliazione nella partecipazione allEucaristia

26 Ci accompagni la Beata Vergine Maria e ci sostenga nello sforzo di liberare il nostro cuore dalla schiavitù del peccato per renderlo sempre più tabernacolo vivente di Dio


Scaricare ppt "Quaresima: Preghiera Elemosina Digiuno Quaresima: Preghiera Elemosina Digiuno per fare esperienza della potenza di Dio."

Presentazioni simili


Annunci Google