La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L E LEGGI DI KEPLERO L E LEGGI DI KEPLERO Il governo del moto planetario.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L E LEGGI DI KEPLERO L E LEGGI DI KEPLERO Il governo del moto planetario."— Transcript della presentazione:

1 L E LEGGI DI KEPLERO L E LEGGI DI KEPLERO Il governo del moto planetario

2 Le tre leggi di Keplero 1. I pianeti si muovono su orbite ellittiche, delle quali il sole occupa uno dei due fuochi 2. Il vettore che unisce il sole ed il pianeta spazza aree uguali in tempi uguali 3. I quadrati dei periodi di rivoluzione dei pianeti sono proporzionali ai cubi della loro distanza media dal sole

3 Prima legge di Keplero Enunciata nel 1609 allinterno dellopera Astronomia Nova basata su osservazioni del pianeta Marte, afferma: Enunciata nel 1609 allinterno dellopera Astronomia Nova basata su osservazioni del pianeta Marte, afferma: I pianeti si muovono su orbite ellittiche delle quali il sole occupa uno dei fuochi I pianeti si muovono su orbite ellittiche delle quali il sole occupa uno dei fuochi

4 Seconda legge di Keplero La velocità sullorbita è tale che larea coperta dal raggio vettore in un determinato tempo rimane costante La velocità sullorbita è tale che larea coperta dal raggio vettore in un determinato tempo rimane costante La velocità di un pianeta allafelio (massima distanza dal Sole) è minima, e al perielio (minima distanza dal Sole) è massima; La velocità di un pianeta allafelio (massima distanza dal Sole) è minima, e al perielio (minima distanza dal Sole) è massima;

5 Terza legge di Keplero Apparsa nel 1618 allinterno dellopera Harmonices Mundi,afferma: Apparsa nel 1618 allinterno dellopera Harmonices Mundi,afferma: Considerati due pianeti a e b qualsiasi, il rapporto tra i quadrati dei loro periodi orbitali è uguale al rapporto tra i cubi dei semiassi maggiori delle rispettive orbite. Considerati due pianeti a e b qualsiasi, il rapporto tra i quadrati dei loro periodi orbitali è uguale al rapporto tra i cubi dei semiassi maggiori delle rispettive orbite. (T a /T b ) 2 = (R a /R b ) 3 (T a /T b ) 2 = (R a /R b ) 3

6 Generalizzazione delle leggi di Keplero Gravitazione universale

7 Legge di gravitazione universale Scoperta da Isaac Newton nel 1687 Scoperta da Isaac Newton nel 1687 afferma che tutte le masse si attraggono reciprocamente, con una forza K direttamente proporzionale al prodotto delle masse e inversamente proporzionale al quadrato della distanza relativa afferma che tutte le masse si attraggono reciprocamente, con una forza K direttamente proporzionale al prodotto delle masse e inversamente proporzionale al quadrato della distanza relativa La legge di Newton è una generalizzazione delle tre leggi di Keplero La legge di Newton è una generalizzazione delle tre leggi di Keplero


Scaricare ppt "L E LEGGI DI KEPLERO L E LEGGI DI KEPLERO Il governo del moto planetario."

Presentazioni simili


Annunci Google