La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

INDAGINE CONGIUNTURALE QUELLI DELLE AREE ARTIGIANALI Confartigianato della Provincia di Ravenna.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "INDAGINE CONGIUNTURALE QUELLI DELLE AREE ARTIGIANALI Confartigianato della Provincia di Ravenna."— Transcript della presentazione:

1 INDAGINE CONGIUNTURALE QUELLI DELLE AREE ARTIGIANALI Confartigianato della Provincia di Ravenna

2 INDAGINE CONGIUNTURALE QUELLI DELLE AREE ARTIGIANALI Dimensione delle imprese intervistate 31.8 % fino a 9 addetti 50% da 10 a 19 addetti 18.2% oltre 19 addetti Confartigianato della Provincia di Ravenna

3 INDAGINE CONGIUNTURALE QUELLI DELLE AREE ARTIGIANALI Andamento del fatturato La riduzione del fatturato dellanno 2012 rispetto al 2011 è mediamente del 25% con punte che oscillano dal -8% al -70%. Laumento del fatturato dellanno 2012 rispetto al 2011 è mediamente del 10% con punte che oscillano dal +2% al +30%. Le previsioni negative per il 2013 (a confronto del 2012) del fatturato prevedono unaltra diminuzione che mediamente si attesta a -25%. Quelle positive si attestano mediamente del +10%. Confartigianato della Provincia di Ravenna Lanno 2012 rispetto al 2011Previsioni per il 2013 Il 66.7% dichiara un segno negativo del fatturato46,7% prevede unulteriore diminuzione Il 6.7% non ha registrato differenza di fatturato33,3% prevede lo stesso fatturato Il 26,6% dichiara un aumento del fatturatoIl 20% prevede di aumentare il proprio fatturato

4 INDAGINE CONGIUNTURALE QUELLI DELLE AREE ARTIGIANALI Andamento degli ordini La riduzione del fatturato dellanno 2012 rispetto al 2011 è mediamente del 25% con punte che oscillano dal -8% al -70%. Laumento del fatturato dellanno 2012 rispetto al 2011 è mediamente del 10% con punte che oscillano dal +2% al +30%. Le previsioni negative per il 2013 (a confronto del 2012) degli ordini prevedono unaltra diminuzione che mediamente si attesta a -20%. Quelle positive si attestano mediamente del +7%. Confartigianato della Provincia di Ravenna Lanno 2012 rispetto al 2011Previsioni per il 2013 Il 66.7% dichiara un segno negativo del fatturato46,7% prevede unulteriore diminuzione Il 6.7% non ha registrato differenza di fatturato33,3% prevede lo stesso fatturato Il 26,6% dichiara un aumento del fatturatoIl 20% prevede di aumentare il proprio fatturato La situazione che si registra è identica allAndamento del fatturato

5 INDAGINE CONGIUNTURALE QUELLI DELLE AREE ARTIGIANALI Personale Confartigianato della Provincia di Ravenna Imprese che pensano di assumere o hanno assunto Imprese che pensano di licenziare o hanno licenziato Imprese che pensano di utilizzare la cassa integrazione Anno %30% Previsione 20130%26%30%

6 INDAGINE CONGIUNTURALE QUELLI DELLE AREE ARTIGIANALI Esportazioni Il 27,2% esporta Il 72,8% non esporta Per chi esporta la media del fatturato per export nel 2012 è stato del 15% con punte al 40% Le previsioni per il % prevede una diminuzione del fatturato 15% non prevede né aumenti né diminuzioni 70% prevede di incrementare il proprio fatturato allestero Confartigianato della Provincia di Ravenna

7 INDAGINE CONGIUNTURALE QUELLI DELLE AREE ARTIGIANALI Tempistiche dei pagamenti Una sola impresa di quelle intervistate ha anche una modalità di pagamento a 30 giorni La modalità di pagamento a 60 giorni è utilizzata dal 100% degli intervistati e mediamente interessa il 30% del fatturato aziendale La modalità di pagamento a 90 giorni è utilizzata dal 70% degli intervistati e mediamente interessa il 35% del fatturato aziendale La modalità di pagamento a 120 giorni è utilizzata dal 70% degli intervistati e mediamente interessa il 20% del fatturato aziendale La modalità di pagamento a 180 giorni è utilizzata dal 30% degli intervistati e mediamente interessa il 15% del fatturato aziendale Il 95% degli intervistati ha registrato un aumento nel 2012 dei ritardi di pagamento che mediamente oscilla al 25% della tempistica definita contrattualmente. Confartigianato della Provincia di Ravenna

8 INDAGINE CONGIUNTURALE QUELLI DELLE AREE ARTIGIANALI Gli investimenti Il 70% ha fatto investimenti negli ultimi tre anni In termini di valore 70% tramite i consorzi fidi o leasing 30% tramite il credito ordinario o leggi dincentivo Confartigianato della Provincia di Ravenna

9 INDAGINE CONGIUNTURALE QUELLI DELLE AREE ARTIGIANALI Le imposte e le tariffe locali Nel 2012 agli immobili non ad uso abitativo situati nel comune di Ravenna è stata applicata laliquota massima prevista dalla norma, il 10,6 per mille. Cosa ha significato per le imprese? Aumenti percentuali superiori al 90% raffrontati allICI pagata nel 2011 Confartigianato della Provincia di Ravenna

10 INDAGINE CONGIUNTURALE QUELLI DELLE AREE ARTIGIANALI Aliquote IMU categorie catastali con utilizzo NON abitativo Confartigianato della Provincia di Ravenna ComuneAliquote IMU 2012 Alfonsine9,1 Bagnacavallo9,4 Bagnara di Romagna9,1 Brisighella9,3 Casola Valsenio9,0 Castel Bolognese8,4 Cervia9,0 Conselice9,1 Cotignola9,1 Faenza9,3 Fusignano10,1 Lugo9,5 Ravenna10,6 Massa Lombarda9,6 Riolo Terme9,6 Russi8,6* Solarolo9,1 Sant'Agata Sul Santerno9,0 Per la categoria D5 (istituti di credito) i comuni hanno deliberato in modalità non omogenea tra loro optando per aliquote differenti tra gli stessi. * Russi: a condizione che siano locate o utilizzate direttamente ed esclusivamente da parte del soggetto passivo dimposta o comunque utilizzate da soggetti terzi in base a regolare contratto; (laliquota ulteriormente ridotta per le unità immobiliari utilizzate direttamente ed esclusivamente da imprese che hanno iniziato nuove attività produttive (artigianali - industriali - commerciali) successivamente al 31/12/2011: 0,56 per cento (laliquota scende allo 0,46% in caso di crescita delle unità di personale); laliquota agevolata verrà applicata per i primi tre anni dalla data di iscrizione alla Camera di Commercio oppure dalla data di attribuzione della P. IVA da parte dellAgenzia delle Entrate. A cura del settore fiscale della Confartigianato di Ravenna

11 INDAGINE CONGIUNTURALE QUELLI DELLE AREE ARTIGIANALI Confronto importi IMU 2012 – D8 Confartigianato della Provincia di Ravenna ComuneAliquote IMU 2012 D8 (fabbr.industr.) con rendita catastale 4500,00 euro Alfonsine9, Bagnacavallo9, Bagnara di Romagna9, Brisighella9, Casola Valsenio9, Castel Bolognese8, Cervia9, Conselice9, Cotignola9, Faenza9, Fusignano10, Ravenna10, Lugo9, Massa Lombarda9, Riolo Terme9, Russi8,6* Solarolo9, Sant'Agata Sul Santerno9, A cura del settore fiscale della Confartigianato di Ravenna

12 INDAGINE CONGIUNTURALE QUELLI DELLE AREE ARTIGIANALI D8 (fabbr. industr.)- con rendita catastale 4500,00 euro Confartigianato della Provincia di Ravenna A cura del settore fiscale della Confartigianato di Ravenna

13 INDAGINE CONGIUNTURALE QUELLI DELLE AREE ARTIGIANALI D8 (fabbr. industr.) - con rendita catastale 4500,00 euro Confartigianato della Provincia di Ravenna Comune Aliquote ICI 2011 D8 Aliquote IMU 2012 D8 Alfonsine6,59,1 Bagnacavallo6,89,4 Bagnara di Romagna6,09,1 Brisighella6,49,3 Casola Valsenio7,09,0 Castel Bolognese6,58,4 Cervia6,89,0 Conselice6,79,1 Cotignola6,59,1 Faenza7,09,3 Fusignano7,010,1 Lugo7,09,5 Massa Lombarda6,89,6 Ravenna6,610,6 Riolo Terme7,09,6 Russi6,58,6* Solarolo6,09,1 Sant'Agata Sul Santerno6,59,0 A cura del settore fiscale della Confartigianato di Ravenna

14 INDAGINE CONGIUNTURALE QUELLI DELLE AREE ARTIGIANALI D8 (fabbr. industr.)- con rendita catastale 4500,00 euro Confartigianato della Provincia di Ravenna Comune ICI 2011 D8 (fabbr. industr.) con rendita catastale 4500,00 euro IMU 2012 D8 (fabbr. industr.) con rendita catastale 4500,00 euro Maggiorazione in % Alfonsine % Bagnacavallo % Bagnara di Romagna % Brisighella % Casola Valsenio % Castel Bolognese % Cervia % Conselice % Cotignola % Faenza % Fusignano % Lugo % Massa Lombarda % Ravenna % Riolo Terme % Russi % Solarolo % Sant'Agata Sul Santerno % A cura del settore fiscale della Confartigianato di Ravenna

15 INDAGINE CONGIUNTURALE QUELLI DELLE AREE ARTIGIANALI D8 (fabbr. industr.) - con rendita catastale 4500,00 euro Confartigianato della Provincia di Ravenna Maggiorazione in % A cura del settore fiscale della Confartigianato di Ravenna


Scaricare ppt "INDAGINE CONGIUNTURALE QUELLI DELLE AREE ARTIGIANALI Confartigianato della Provincia di Ravenna."

Presentazioni simili


Annunci Google