La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola dellinfanzia Imparo giocando LIDO ADRIANO – RA A.S. 2013 -14 Istituto Comprensivo Del Mare Viale IV Novembre 86/A Marina di Ravenna - RA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola dellinfanzia Imparo giocando LIDO ADRIANO – RA A.S. 2013 -14 Istituto Comprensivo Del Mare Viale IV Novembre 86/A Marina di Ravenna - RA."— Transcript della presentazione:

1

2 Scuola dellinfanzia Imparo giocando LIDO ADRIANO – RA A.S Istituto Comprensivo Del Mare Viale IV Novembre 86/A Marina di Ravenna - RA

3 La nostra scuola: La scuola è nata alla fine degli anni 70 inizialmente con due sezioni. In seguito con laumento demografico del luogo, è stata ingrandita e intorno agli anni novanta è diventata di quattro sezioni.

4 Personale docente e non Il team docente è formato da 9 insegnanti che svolgono orario di servizio antimeridiano e meridiano, un insegnante di sostegno e un insegnante di religione cattolica. Vi lavorano inoltre una collaboratrice statale e tre dipendenti della cooperativa. Docente referente di Plesso Alessandra Mauro Orari di funzionamento La scuola è aperta dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 16. Lingresso del mattino è dalle 8 alle 9. Luscita antimeridiana è alle per chi non usufruisce del pranzo; dalle alle per chi pranza a scuola. Infine luscita pomeridiana è dalle alle 16. I bambini che, dopo aver frequentato al mattino vanno a pranzo a casa, rientrano con la propria merenda per frequentare il pomeriggio, dalle alle ORGANIZZAZIONE

5 Come è strutturata e organizzatala scuola La scuola dispone di: 4 sezioni con servizi igienici Salone Cortile attrezzato con giochi Due piccoli locali per il servizio mensa Antibagno Angolo lettura/angolo biblioteca Servizi igienici per gli adulti Ripostiglio 8-9: ingresso e accoglienza 9-10: attività di routine : attività didattiche e/o laboratori 11.45: uscita dei bambini che non pranzano a scuola – 13:pratiche igieniche e pranzo 13-14: gioco libero e/o guidato : ingresso dei bambini che non hanno usufruito della mensa scolastica. Uscita dei bambini che non rimangono per le attività pomeridiane : Attività ludiche e/o individualizzate : pratiche igieniche e merenda : uscita.

6 PREMESSA Il team docente del plesso, abbracciando le indicazione del Piano dellOfferta Formativa di Istituto, si impegna a realizzare, nella concreta e quotidiana attività didattica, i principi di pluralismo culturale ed istituzionale presenti nella Costituzione della Repubblica, nella Convenzione sui diritti dellinfanzia e delladolescenza e nei documenti dellUnione Europea (Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dellinfanzia e del primo ciclo distruzione, 4 settembre 2012). In particolare cerca di esplicitare i valori duguaglianza, imparzialità, accoglienza, integrazione. La scuola, nellesercizio della propria responsabilità e nellambito della sua autonomia funzionale, mira a favorire linterazione formativa con la famiglia, quale sede principale delleducazione del bambino, e con la più vasta comunità sociale, nellottica di una prospettiva di dimensione europea. Piano dellOfferta Formativa

7 La scuola simpegna a perseguire le seguenti finalità: Promuovere la crescita di unidentità personale ben costruita attraverso lautonomia, le competenze acquisite, il riconoscimento dellaltro e la sua accettazione. Il tutto in un clima ludico, accogliente e denso di affettività. Favorire la crescita, il pensiero, la comunicazione, la creatività e la consapevolezza di sé, della propria corporeità e del proprio agire ed operare, avvalendosi delle Nuove Indicazioni Nazionali per far perseguire a tutti gli alunni i traguardi di sviluppo previsti. Coinvolgere gli alunni in contesti dapprendimento stimolanti e motivanti, perché acquisiscano le competenze (conoscenze, abilità e linguaggi) serenamente e positivamente. FINALITA

8 I principi generali che ispirano la nostra programmazione riguardano: La valorizzazione delle competenze e delle risorse presenti nella scuola volte a sviluppare il linguaggio, le capacità motorie, musicali, espressive e manipolative, la sperimentazione scientifica, la conoscenza logico-matematica. Lo sviluppo armonico delle capacità motorie, logiche, comunicative, espressive, relazionali e conoscitive, attraverso lattuazione di nuclei progettuali trasversali, finalizzati alla maturazione dellidentità, alla conquista dellautonomia e allo sviluppo delle competenze del bambino. Laccoglienza e lintegrazione di tutti gli alunni al fine di superare le difficoltà legate allhandicap, allo svantaggio, alle differenze etniche, linguistiche e religiose. Il coinvolgimento delle famiglie nei percorsi educativo - didattici particolarmente significativi. PRINCIPI PROGRAMMATICI

9 Anno scolastico 2013/14 Cera una volta un pezzo di legno … La storia di Pinocchio per i suoi contenti ci ha fornito lo spunto per creare questa programmazione didattica che verrà divisa in tre anni e in tre percorsi diversi di tipo espressivo, relazionale, cognitivo e funzionali alla crescita di ogni bambino. In questo anno scolastico verrà evidenziata principalmente la parte drammatico – teatrale della storia, offrendo ai bambini numerose opportunità di apprendimento che abbracceranno tutti i campi di esperienza, in modo che ognuno possa raggiungere il consolidamento della propria identità culturale e sociale attraverso le proprie competenze e i propri talenti. Programmazione triennale 2013/14; 2014/15; 2016/17: Pinocchio … un bambino come me?

10 I nostri laboratori: In occasione delle feste di Halloween e del Natale, i bambini di cinque anni verranno coinvolti in due laboratori di tipo teatrale, pittorico e manipolativo. Le attività si svolgeranno, in intersezione, nel salone con tutte le insegnanti del plesso (a rotazione). I nostri progetti: Progetto biblioteca Progetto Nel mondo di Apollo Progetto di continuità Progetto drammatico- musicale Progetto di educazione stradale Progetto intercultura Progetto di integrazione di alunni in situazione di handicap Progetto uscite didattiche

11 Le nostre feste: o Halloween o Castagnata o Natale o Carnevale o Pasqua o Festa dei diplomi o Festa di fine anno Le uscite didattiche: Visita alla Casa delle Marionette; Visita alla scuola primaria Masih; Uscita in Pineta per ilMese dellalbero in festa Uscita a piedi nel quartiere; Uscita al teatro.

12 Per le iscrizioni rivolgersi alla segreteria dellIstituto comprensivo Del mare Via IV Novembre 86/A Marina di Ravenna Tel Telefono e fax della scuola dellinfanzia: 0544/ Mail:


Scaricare ppt "Scuola dellinfanzia Imparo giocando LIDO ADRIANO – RA A.S. 2013 -14 Istituto Comprensivo Del Mare Viale IV Novembre 86/A Marina di Ravenna - RA."

Presentazioni simili


Annunci Google