La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Anno 2004anno 2005Variazione % Numero sedute operatorie 173 165 (-8)* -5% Numero interventi chirurgici 800 761 (+36)* -5% DMD preoperatoria 1.30.4-71%

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Anno 2004anno 2005Variazione % Numero sedute operatorie 173 165 (-8)* -5% Numero interventi chirurgici 800 761 (+36)* -5% DMD preoperatoria 1.30.4-71%"— Transcript della presentazione:

1 anno 2004anno 2005Variazione % Numero sedute operatorie (-8)* -5% Numero interventi chirurgici (+36)* -5% DMD preoperatoria % ATTIVITA CHIRURGICA (*) (*) Considerando una media di 4.5 interventi a seduta, si osserva che lattività chirurgica, di fatto,non si è modificata nei due anni a confronto VALORIZZAZIONE DRG DO e DH anno 2004anno 2005Variazione % Valorizzazione DRG DO Punti DRG Casi con DRG ad alta complessità %+7%+30% Valorizzazione DRG DH Punti DRG %+45%

2 TOTALE VALORIZZAZIONE ATTIVITA (attività di ricovero + attività ambulatoriale) anno 2004anno 2005Variazione % % anno 2004anno 2005Variazione % % COSTI VARIABILI Totale beni di consumo

3 Ed è bene soffermarsi sul grafico sotto riportato per vedere come lattività sia rivolta a tutti i campi della chirurgia del bambino: dalla chirurgia neonatale alla chirurgia viscerale, dalla chirurgia uro-genitale alla endo-urologia, dalla chirurgia videoassistita alla chirurgia oncologica. Ed è bene soffermarsi sul grafico sotto riportato per vedere come lattività sia rivolta a tutti i campi della chirurgia del bambino: dalla chirurgia neonatale alla chirurgia viscerale, dalla chirurgia uro-genitale alla endo-urologia, dalla chirurgia videoassistita alla chirurgia oncologica. Casistica operatoria della Chirurgia Pediatrica anni : 1600 casi.

4 Quello che ci preme ricordare e sottolineare è che ogni anno operiamo più di 100 pazienti neonati o di poche settimane di vita…

5 Tale attività, possibile solo grazie alla stretta collaborazione ed alla grande professionalità dei colleghi anestesisti e neonatologi, ci colloca alla pari con i più avanzati Centri di chirurgia neonatale in Italia e nel mondo

6 Donne gravide provenienti da altre province della regione o da altre regioni, sapendo che il feto era portatore di grave malformazione, sono venute a partorire a Modena, conoscendo le grandi possibilità della nostra ostetricia, neonatologia e chirurgia pediatrica

7 Anche la stampa ha preso conoscenza di questi ottimi risultati...

8

9

10

11 rendere ancora più efficiente il percorso dei rendere ancora più efficiente il percorso dei pazienti con malformazioni di tutti gli apparati a tutti i livelli di gravità; pazienti con malformazioni di tutti gli apparati a tutti i livelli di gravità; diagnosi prenatale nascita supporto intensivo-neonatale diagnostica perinatale trattamento chirurgico diagnosi prenatale nascita supporto intensivo-neonatale diagnostica perinatale trattamento chirurgico

12 Vi è la assoluta necessità di poter operare i neonati, in particolare i prematuri e quelli sottoposti a particolari metodiche di ventilazione, in termoculla, presso il reparto di neonatologia

13 E non tralasciamo la possibilità di correzione in utero di quelle malformazioni che possono trarre vantaggio dalla chirurgia endouterina Non dimentichiamo la nostra esperienza: aver fatto parte delléquipe che, per la prima volta in Europa e la quinta nel mondo, ha eseguito un intervento in utero.

14 Altro immediato progetto della CHIRURGIA PEDIATRICA : realizzazione di una consulenza continuativa, intesa come attività ambulatoriale e chirurgica, con lArcispedale S. Maria Nuova di Reggio Emilia... realizzazione di una consulenza continuativa, intesa come attività ambulatoriale e chirurgica, con lArcispedale S. Maria Nuova di Reggio Emilia...

15 Questo consentirebbe di: avere un bacino di utenza del tutto fisiologico e sufficiente per le risorse della nostra U.C. avere un bacino di utenza del tutto fisiologico e sufficiente per le risorse della nostra U.C. garantirci la massima produttività nell equilibrio dei 6 Centri di chirurgia pediatrica dellEmilia Romagna garantirci la massima produttività nell equilibrio dei 6 Centri di chirurgia pediatrica dellEmilia Romagna

16 Attività di ricerca Il trattamento chirurgico del neonato di bassissimo peso (<1000gr) affetto da perforazione intestinale: posizionamento di drenaggio addominale o laparotomia? Il trattamento chirurgico del neonato di bassissimo peso (<1000gr) affetto da perforazione intestinale: posizionamento di drenaggio addominale o laparotomia? Scopo della ricerca è valutare quale delle due opzioni terapeutiche sia da ritenersi il gold standard nel trattamento di questi neonati crititci

17 ...parteciperemo così ad un progetto internazionale NET TRIAL, coordinato dal Sick Childrens Hospital Great Ormond Street, London


Scaricare ppt "Anno 2004anno 2005Variazione % Numero sedute operatorie 173 165 (-8)* -5% Numero interventi chirurgici 800 761 (+36)* -5% DMD preoperatoria 1.30.4-71%"

Presentazioni simili


Annunci Google