La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Percezione visiva e percezione del colore Effetti e illusioni Daniele Marini.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Percezione visiva e percezione del colore Effetti e illusioni Daniele Marini."— Transcript della presentazione:

1 1 Percezione visiva e percezione del colore Effetti e illusioni Daniele Marini

2 2 Appare difficile mettere a fuoco contemporaneamente il rosso e il blu: da molti le righe di questi due colori vengono viste, per i motivi descritti, come se fossero collocate a distanze diverse dagli occhi. Questo fenomeno non si verifica se si usano due colori che si trovino fra loro più vicini sullo spettro visibile, come si può facilmente verificare da questo secondo esempio, che non dovrebbe presentare leffetto tridimensionale di cui sopra.

3 3 Leggete i nomi

4 4

5 5

6 6

7 7 La sensibilità delle aree visive

8 8 Illusioni Effetto Herman

9 9

10 10 Campi recettivi e center surround Meccanismo di azione-inibizione: - centro eccitatore periferia inibitrice (on center - off surrond) - centro inibitore periferia eccitatrice (off center - on surround)

11 11 Contrasto di simultaneità

12 12

13 13 Logvinenko R 133 G 133 B 133 R 133 G 133 B 133

14 14 Orientamento

15 15 Bande di Mach

16 16 Luminanza, chiarezza e brillanza Confusione di termini nel linguaggio comune! Luminanza: è una grandezza fotometrica misurabile. Brillanza è la sensazione di luminosità di una superficie che emette luce propria (sorgente di luce) Chiarezza è la sensazione di luminosità di una superficie che riflette la luce La relazione tra luminanza e brillanza/chiarezza non è lineare! Esistono varie formule per la determinazione della brillanza/chiarezza in funzione della luminanza

17 17 Legge di Weber Fechner Dato uno stimolo di intensità I, per cogliere uno stimolo di intensità superiore occorre superare una soglia I. Il rapporto I / I = C è costante (in questo caso il termine intensità deve in realtà essere inteso come luminanza) Una differenza di stimolo appena distinguibile (JND Just Notable Difference) è lunità di misura dello stimolo LA GRANDEZZA PERCEPITA DI UNO STIMOLO. È PROPORZIONALE AL LOGARITMO DELLO STIMOLO

18 18

19 19 Brillanza in funzione della Luminanza Brillanza di Stevens B=kL n con 0,23 < n < 0,31

20 20 Chiarezza superfici in funzione della Luminanza Fattore di riflessione spettrale R( ) Definizione di fattore di luminanza CIE Y Indice di chiarezza CIE UCS 1964 Chiarezza relativa CIE 1976 dove Y n è il fattore di luminanza del bianco di riferimento Altre definizioni di chiarezza: –V -Valore del sistema cromatico Munsell –D - Scurezza relativa sistema cromatico DIN 6164 –L - Chiarezza sistema cromatico OSA

21 21 Visione attiva

22 22 La percezione dei volti

23 23 La costanza cromatica C x ( ) distribuzione spettrale prodotta dal punto x E( ) Luce che illumina il punto x R x ( ) Riflettività superficiale nel punto x S x R,G,B risposta dei sensori retinici allo stimolo prodotto dal punto x R,G,B ( ) risposta spettrale dei coni della retina C x ( ) = E( )R x ( ) o equivalente:

24 24 Luce a incandescenzaLuce solare

25 25 neon Tungsteno Rivestita rosso Tungsteno anti insetti Diurna (nuvole) Macbeth color chart fotografato con diversi illuminanti

26 26 Ricavare la riflettivita Problema: ricavare R x ( ) da S x R,G,B E un problema inverso con due incognite, R (riflettività) e E (la sorgente) Se E e nota si risolve numericamente

27 27 Problemi Quando osserviamo il mondo non conosciamo E Lo stimolo cromatico è il risultato della interazione sorgente - riflettività del materiale Ma il colore viene osservato in un contesto Questo modello non spiega alcuni fenomeni

28 28 Gaspard Monge Esperimento del 1789 Foglio rosso sulledificio di fronte allAccademia delle Scienze Osserviamo attraverso un vetro rosso Come appare il foglio? Lintuizione dice rosso La percezione dice biancastro!

29 29 Cosè quindi il colore? E una rappresentazione interna che la mente umana associa ad uno stimolo VISIVO in relazione ad altri stimoli sensoriali. VERDE ?

30 30 Cosa cè che non va ? Una macchina fotografica cattura L mentre noi vediamo il Colore. ***** VERDE ?

31 31 La soluzione svela il problema Questo è più simile al colore che avremmo visto anche noi? MARRON E

32 32 Adattamenti nel SVU Ciò che luomo vede è molto diverso dalla realtà fenomenica (da L) E meglio? Sì, contiene più informazione

33 33 Le ombre colorate Illuminiamo uno schermo bianco con due proiettori: uno emette luce bianca, laltro emette luce rosa Poniamo un oggetto lungo il fascio di luce rosa: proietta unombra sullo schermo Lombra ha colore blu verdastro, ma la regione in ombra riflette solo luce bianca!

34 34 Sorgente rosa Sorgente bianca Riflette luce bianca+rosa Riflette solo luce bianca


Scaricare ppt "1 Percezione visiva e percezione del colore Effetti e illusioni Daniele Marini."

Presentazioni simili


Annunci Google