La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Sorgenti di luce Maurizio Rossi, Daniele Marini.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Sorgenti di luce Maurizio Rossi, Daniele Marini."— Transcript della presentazione:

1

2 1 Sorgenti di luce Maurizio Rossi, Daniele Marini

3 2 Sorgenti di luce Sorgente di luce è un oggetto in grado di emettere un flusso luminoso Ciò è possibile perché unaltra forma di energia viene trasformata in energia luminosa La luce prodotta dalle sorgenti può essere: 1.Naturale (illuminazione naturale) - luce diretta del sole - luce diffusa dallatmosfera 2.Artificiale (illuminazione artificiale) - luce prodotta dagli apparecchi di illuminazione

4 3 Sorgenti di luce: lo spettro M e ( )Lenergia emessa da una sorgente di luce viene espressa tramite la grandezza radiometrica nota come uscita radiante spettrale M e ( ) M e ( )M e ( ) fornisce linformazione su: - quanta energia viene emessa (area sottesa dallo spettro) - a quali lunghezze donda (forma dello spettro: colore)

5 4 Sorgenti di luce: distribuzione di potenza relativa S e ( )Le caratteristiche spettrali (colore della luce emessa) di una sorgente sono definite tramite la distribuzione di potenza relativa S e ( ) S e ( )S e ( ) è definita come il rapporto tra luscita radiante spettrale e la stessa per il valore di 560 nm per cento

6 5 Sorgenti di luce: distribuzione di potenza relativa S e ( )La curva di distribuzione di potenza relativa S e ( ) mostra come lenergia viene emessa per le varie lunghezze donda, in percentuale, rispetto alla lunghezza donda fondamentale di 555 nm Ciò perché a 555 nm losservatore umano ha il massimo dellefficacia visiva spettrale

7 6 Sorgenti di luce: il corpo nero Un oggetto in grado di assorbire luce di tutte le lunghezze donda viene detto corpo nero Se riscaldato emette luce con uno spettro che è funzione della temperatura M = T 4 Legge di Stefan Boltzmann

8 7 Sorgenti di luce: il corpo nero Per temperature che variano da 2000°K a 20000°K il corpo nero emette luce con colori dominanti che passano dal rosso, giallo, bianco, violetto e azzurro Una luce più calda (rossastra) corrispon- de quindi ad un cor- po nero più freddo

9 8 Sorgenti di luce: temperatura di colore La temperatura del corpo nero che emette uno spettro simile a quello di una radiazione luminosa viene detta temperatura di colore correlata (CCT) della radiazione luminosa Tale temperatura espressa in gradi Kelvin (°K) non ha nessuna relazione con la temperatura della reale sorgente che emette luce

10 9 Sorgenti di luce: apparecchi illuminanti Loggetto composto dalla lampadina, con il supporto, eventuali parabole, lenti e filtri è detto apparecchio illuminante Il termine lampada è a volte usato per la lampadina o per lapparecchio creando confusione La lampadina viene anche chiamata sorgente

11 10 Sorgenti di luce: efficienza Lefficienza di una sorgente indica quanti Lumen (flusso) sono emessi per ogni Watt di potenza consumato È il rapporto tra flusso totale emesso e potenza totale dissipata Lampadina ad incandescenza da 40 e 100 Watt

12 11 Sorgenti di luce ad incandescenza Le sorgenti ad incandescenza sono realizzate con un filamento di Tungsteno posto in un bulbo di vetro in cui cè il vuoto Il metallo percorso dalla corrente elettrica si scalda (da 2500 a 2800 °C) ed emette luce

13 12 Sorgenti di luce ad incandescenza Caratteristiche delle sorgenti ad incandescenza: 1.Sono usate in tanti impieghi differenti 2.Temperatura di colore: 2000°K (rossastra) 3.Durata: da 15 a 1500 ore 4.Potenza dissipata: da 1,5 W a Watt 5.Flusso: fino a lumen 6.Tensione di alimentazione: da 1,5 V a 380 V

14 13 Sorgenti di luce ad alogeni La sorgente ad alogeni è un tipo particolare di incandescenza in cui, nel bulbo, cè un gas alogeno La temperatura del bulbo può raggiungere oltre 700°C: perciò è fatto in quarzo che non va mai toccato con le dita!!! Il grasso della pelle fa aumentare la temperatura fino allo scoppio! Hanno una durata e unefficienza mediamente doppie rispetto a quelle a incandescenza Temperatura di colore circa 4000°K (luce bianca)

15 14 Sorgenti di luce a scarica Nelle sorgenti a scarica la luce viene emessa da un gas posto tra due elettrodi allinterno di un tubo trasparente Si usano vari tipi di gas: vapori di mercurio, sodio Lo spettro della luce emessa non è continuo!

16 15 Sorgenti di luce a scarica Hanno unefficienza e una durata molto superiore di quelle a incandescenza Sono utilizzate nella illuminazione degli esterni e stradale A causa delle caratteristiche dello spettro hanno una scarsa resa cromatica

17 16 Sorgenti di luce fluorescenti Le sorgenti fluorescenti sono una evoluzione di quelle a scarica in cui linterno del tubo trasparente è rivestito con un materiale in grado di modificare lo spettro per migliorare la resa cromatica

18 17 Sorgenti di luce: la forma della luce Una sorgente puntiforme ideale emette luce con la stessa intensità luminosa in tutte le direzione Gli apparecchi reali emettono luce con intensità luminosa differente in funzione della direzione rispetto ad un asse di riferimento Lasse di riferimento coincide in genere con lasse geometrico dellapparecchio o della sorgente

19 18 Sorgenti di luce: la forma della luce La distribuzione non uniforme è dovuta a: 1.Differenza intrinseca della sorgente reale rispetto al caso puntiforme ideale 2.Presenza di schermi 3.Presenza di riflettori 4.Presenza di ottiche Le aziende illuminotecniche usano presentare questa caratteristica tramite un diagramma detto solido fotometrico

20 19 Sorgenti di luce: solido fotometrico Il solido fotometrico indica la intensità luminosa in candele per tutte le direzioni 3D attorno al centro di emissione della luce e rispetto ad un asse di riferimento Il solido viene rappresentato per sezioni

21 20 Sorgenti di luce naturale La luce naturale può provenire: 1.Direttamente dal sole 2.Dal cielo (terso o offuscato da nubi)

22 21 Sorgenti di luce: il sole Il sole ha mediamente una temperatura di colore compresa tra 6000 e 6700 °K Il colore cambia a causa del filtraggio dellatmosfera a.Diretto b.Filtrato

23 22 Sorgenti di luce: il cielo a.Cielo sereno molto azzurro b.Cielo sereno al nord meno azzurro c.Cielo molto coperto dalle nubi d.Luce del sole + luce del celo sereno

24 23 Temperatura colore di sorgenti artificiali


Scaricare ppt "1 Sorgenti di luce Maurizio Rossi, Daniele Marini."

Presentazioni simili


Annunci Google