La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

TSF S.p.A. 00155 Roma – Via V. G. Galati 71 Tel. +39 06 43621 www.tsf.it Enterprise Information Management Academy Roma, luglio 2009.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "TSF S.p.A. 00155 Roma – Via V. G. Galati 71 Tel. +39 06 43621 www.tsf.it Enterprise Information Management Academy Roma, luglio 2009."— Transcript della presentazione:

1 TSF S.p.A Roma – Via V. G. Galati 71 Tel Enterprise Information Management Academy Roma, luglio 2009

2 1 EIM Academy Enterprise Information Management Academy è un'iniziativa di stage formazione/lavoro rivolta a giovani e brillanti neolaureati, organizzata da TSF (Tele Sistemi Ferroviari). Lobiettivo è linserimento nel proprio organico di nuovi professionisti da avviare verso la realizzazione di sistemi di Controllo delle Performance Aziendali e di Business Intelligence del suo parco clienti.

3 2 Overview 6 mesi di stage formazione/lavoro per neolaureati sul mondo della Business Intelligence ed Enterprise Information Management Unoccasione unica per acquisire le competenze di base ed inserirsi nel mondo della realizzazione di sistemi di Datawarehouse e di Business Intelligence Concreta opportunità lavorativa mediante inserimento nellorganico dei gruppi di lavoro di TSF I contenuti formativi daula e le opportune sessioni di formazione on the jobs coprono tutto il ciclo di vita dei sistemi di Enterprise Information Management dando modo di sperimentarne i concetti acquisiti

4 3 Le specializzazioni - 1

5 4 Le specializzazioni - 2

6 5 Sessioni LEnterprise Information Management Academy si svolgerà in una sessione unica con le seguenti caratteristiche: Città: Roma presso le sedi della società TSF - Via Vito Giuseppe Galati, 71, - Via dello Scalo Prenestino, 5 - Via B. Croce, 19 ( la sessione formativa in aula) Periodo: 6 mesi 1 ottobre 2009 – 31 marzo 2010 Numero partecipanti: 10-12

7 6 Programma Il programma della Academy prevede un primo processo di formazione ed esercitazioni in aula per affrontare e acquisire i concetti relativi alle modalità di realizzazione di sistemi di Business Intelligence e un successivo percorso di attività realizzative professionali condotte nelle strutture dei laboratori e/o dei gruppi di progetto coinvolti verso i clienti di TSF. I contenuti di formazione riguardano i seguenti principali argomenti: DWH fundamentals Technical framework Sap Business Objects & Oracle products RDBMS & DWH Features Modeling: le metodologie per la progettazione della base dati dimensionale Business Intelligence Suite BI Projects

8 7 DWH Fondamentals DWH Fundamentals: scopo di questo modulo è introdurre i partecipanti ai concetti di base dei Data Warehouse e dei sistemi di Business Intelligence, facendo percepire le differenze tra i sistemi operazionali e quelli analitici, evidenziando le caratteristiche delle basi dati a supporto delle attività di Business Intelligence e le relative tecniche di disegno concettuale e logico, definendo i possibili scenari architetturali con le relative componenti. Topics: Cosè la Business Intelligence; I Data Warehouse e i Data Mart; Il disegno dimensionale: caratteristiche e obiettivi; Le Fact table; Le Dimension table; Concetti di reporting, analysis, data mining; Architettura logica dei sistemi di Business Intelligence Durata: 2 giorni

9 8 Technical Framework Technical framework: questo modulo identifica le diverse componenti tecnologiche SAP Business Objects e Oracle che coprono le esigenze architetturali identificate. Consiste in una panoramica del posizionamento dei diversi prodotti al fine di contestualizzarne lutilizzo. Topics: Le componenti architetturali: data base, ETL, front-end; I prodotti vs. lecomponenti architetturali; gli skill richiesti per limplementazione di ciascuna componente. Durata: 1 giorno

10 9 RDBMS DWH Features RDBMS DWH features: in questo modulo, i partecipanti allAcademy, hanno lopportunità di esplorare le caratteristiche della base dati Oracle (relazionale e Olap) per limplementazione dei sistemi di BI, riconoscendo le componenti/caratteristiche più frequentemente utilizzate ed imparando a sfruttarle per garantire il massimo dellefficienza, affidabilità e disponibilità dei data base. Topics: Oracle Rdbms data base - caratteristiche e strumenti per la realizzazione; Modello logico e concettuale, Entity relationship, il linguaggio Sql, I linguaggi procedurali, e tecniche di programmazione LAB: analisi di diversi contesti in cui sono utilizzate le diverse caratteristiche e opzioni: creazione strutture dati e loro alimentazione Durata: 5 giorni

11 10 Modeling Modeling: questa sezione consente un primo approccio allutilizzo concettuale dei processi di modellizzazione delle strutture dati asserventi il sistema di datawarehouse: modelli concettuali dimensionali dei dati Si percepiscono le metodologie più diffuse di modellizazione dimensionale facendo espressamente riferimento alle informazioni dimensionali e dei KPI e dei loro dati derivati. Topics: Modelli concettuali dimensionali – metodologie di modelling e rappresentazione dei metadati LAB: sviluppo di un processo di modellazione di un datamart e delle strutture dati per la gestione delle alimentazioni e trasformazioni Durata: 3 giorni

12 11 EIM Academy Business Intelligence suite: si affrontano le metodologie e gli strumenti per sviluppare le funzionalità di accesso ai dati (i cosiddetti strumenti di front-end), strumenti che consentono la business intelligence vera e propria, ovvero lanalisi e linterpretazione dei dati e dei fenomeni che essi rappresentano. Si esplorano in questo modulo: i moduli di Business Object 3.1 e moduli complementari (Xcelsius ecc.), le funzionalità di Dashboarding e le funzioni di reportistica navigabile, i moduli di mapping e gestione dei metadati e le funzionalità di security. Topics: BI Tools, Dashboard e gestione dei metadati - cosa sono, cosa rappresentano, come si utilizzano; LAB: configurazione di unarea di analisi nel B.O. XI e BI server; creazione di un dashboard e un sistema di front-end con diversi oggetti che visualizzano dati dimensionali e set di report navigabili e statici Durata: 5 giorni corso teorico + 12 per predisposizione di un sistema

13 12 Business Intelligence Projects: Business Intelligence projects: In questo modulo vengono evidenziate le attività di gestione delle componenti progettuali e di analisi richieste nellambito dei progetti di implementazione dei sistemi di Business Intelligence; tali attività, spesso non considerate o al più sottovalutate, sono invece fondamentali per la buona riuscita dellimplementazione di questi sistemi: si affrontano temi come la raccolta e analisi dei business requirements, la definizione delle specifiche progettuali, le strategie dei test, gli standard di sviluppo, etc.). Si accenna anche alla metodologia di stima delle attività. Topics: Metodologia per la conduzione progettuale: modelli e applicazione, come si esercita. DW e BI test strategies; Standard di sviluppo nei DW Durata: 2 giorni

14 13 Prerequisiti, attestato e modalità Pre-requisiti dei candidati Al fine di massimizzare il ritorno dellevento formativo, è indispensabile che i candidati alla partecipazione abbiano competenze di base relative ai data base relazionali e al linguaggio SQL. Conseguimento dellattestato di partecipazione Ad ogni partecipante verrà rilasciato un attestato di partecipazione. La consegna dellattestato di partecipazione alliniziativa Enterprise Information Management Academy è subordinata alle regolare frequenza delle lezioni e delle attività on the jobs. La frequenza è obbligatoria. Lassenza non motivata dalle lezioni superiore a 2 giorni può comportare lesclusione del partecipante dal corso senza alcun dovere da parte dellAzienda di dover procedere con il contratto di collaborazione. Il partecipante accetta sin da ora la possibilità di una propria esclusione dal corso da parte dellazienda - a suo insindacabile giudizio – nel caso dovesse ritenere inadeguato il rendimento offerto nel processo di apprendimento.

15 14 Codice della Privacy Informativa Ex Art. 13 D. Lgs. N. 196/03 (Codice della Privacy) Informiamo che tutti i dati personali del partecipante raccolti in relazione alla partecipazione allEnterprise Information Management Academy sono trattati dallAzienda titolare del trattamento, per le esclusive finalità connesse alla partecipazione del progetto formativo e alleventuale attività di inserimento nellorganico della azienda. Il consenso al conferimento dei dati è facoltativo; tuttavia, in difetto, è richiesto di manifestare il proprio dissenso attraverso e- mail e, in tal caso, la richiesta di partecipazione allEnterprise Information Management Academy non può essere accettata. I dati potranno essere comunicati: per obbligo di legge, allINAIL, agli altri competenti enti pubblici e alle compagnie assicurative operanti nel settore; ai fini della esecuzione del Master, ai tutori e ai componenti della Commissione desame.

16 15TSF PROFILO AZIENDALE

17 16 TSF – LAzienda

18 17 TSF – Le Competenze

19 18 TSF - LOfferta

20 19 TSF – Le Conoscenze Tecnologiche

21 20 TSF – Centro competenza BI Il centro di competenza Business Intelligence

22 21 Risorse interne Dimensione economica 40 specialisti Laureati in discipline tecniche (90%) Certificati sulle principali piattaforme utilizzate (70%) Esperienza media nel settore circa 15 anni 6500 K 6500 K Dimensioni dellarea

23 22 Competenze/soluzioni/tecnologie

24 23 La certificazione delle risorse professionali Delle 40 risorse che attualmente operano nellarea Piattaforme di Integrazione, 30 sono in possesso di una o più certificazioni sulle piattaforme SW o sulle metodologie utilizzate: 9 certificati SAP-BW (di cui 6 NetWeaver 2004s B.I.) 5 certificati IBM Datastage 7 certificati Business Objects 1 certificato Microstrategy 2 certificati Oracle 8 certificati IBM FileNet 5 certificati PMI 5 certificati SOA (simpleSOAD)

25 24 Le linee di offerta Sviluppo di sistemi di Pianificazione e Controllo Sviluppo di DW e Sistemi di Reporting Sistemi Gestione Documentale e Conservazione Sostitutiva Sistemi Enterprise Portfolio Management ed Enterprise Architecture Modeling SOA Governance Sistemi per: la Pianificazione di Budget, il Controllo di Gestione, il Monitoraggio degli Investimenti, il monitoraggio del ciclo tecnico. Realizzati prevalentemente su piattaforma SAP BW-SEM Integrati con i cruscotti direzionali aziendali. Integrati con i sistemi ERP e con i DW ed i Sistemi di Reporting aziendali.

26 25 Le linee di offerta Sviluppo di sistemi di Pianificazione e Controllo Sviluppo di DW e Sistemi di Reporting Sistemi Gestione Documentale e Conservazione Sostitutiva Sistemi Enterprise Portfolio Management ed Enterprise Architecture Modeling SOA Governance Sistemi per: lintegrazione, il consolidamento, laggregazione, la storicizzazione la fruibilità dei dati e delle informazioni aziendali rilevanti. Integrati con i sistemi di pianificazione e controllo, con i sistemi ERP e con i sistemi specifici del ciclo tecnico aziendale. Realizzati utilizzando ed integrando le principali piattaforme tecnologiche di mercato.

27 26 Le linee di offerta Sviluppo di sistemi di Pianificazione e Controllo Sviluppo di DW e Sistemi di Reporting Sistemi Gestione Documentale e Conservazione Sostitutiva Sistemi Enterprise Portfolio Management ed Enterprise Architecture Modeling SOA Governance Sistemi per: larchiviazione elettronica dei documenti, la gestione del protocollo, la Conservazione Sostitutiva, la gestione del workflow dei documenti aziendali, per la classificazione, la ricerca e la fruizione dei documenti. Integrati con i sistemi ERP aziendali. Realizzati sulle principali piattaforme di mercato.

28 27 Le linee di offerta Sviluppo di sistemi di Pianificazione e Controllo Sviluppo di DW e Sistemi di Reporting Sistemi Gestione Documentale e Conservazione Sostitutiva Sistemi Enterprise Portfolio Management ed Enterprise Architecture Modeling SOA Governance Sistemi per: la gestione della domanda di sistemi e servizi IT, la gestione del portafoglio investimenti IT, la rappresentazione e la gestione dellinsieme delle informazioni relative ai sistemi e alle applicazioni che compongono lArchitettura IT aziendale Realizzati sulle principali piattaforme di mercato.

29 28 Le linee di offerta Sviluppo di sistemi di Pianificazione e Controllo Sviluppo di DW e Sistemi di Reporting Sistemi Gestione Documentale e Conservazione Sostitutiva Sistemi Enterprise Portfolio Management ed Enterprise Architecture Modeling SOA Governance Linee guida per la SOA Governance e per ladeguamento/integrazione di: ICT Framework Management, ITIL, CMMI, RUP

30 29 Focus e posizionamento Lofferta di strumenti di BI si differenzia tra: offerta di piattaforme sw per lo sviluppo di soluzioni di BI offerta di servizi professionali per lo sviluppo e la gestione di sistemi di BI TSF si posiziona sullofferta: di servizi professionali per la progettazione, la realizzazione, la conduzione applicativa dei sistemi di BI di servizi professionali e di infrastrutture tecnologiche per lesercizio dei sistemi di BI TSF ha risorse certificate sulle principali piattaforme commerciali di Business Intelligence (SAP BW, Business Object, Microstrategy, Oracle, Datastage) Il volume di attività realizzato da TSF nel segmento specifico della Business Intelligence è stato per il 2008 pari a circa 5 milioni di euro

31 30 Business Intelligence - Iniziative SEMILAVORATI DISPONIBILI Template progetto per sistema di Budget e Controllo su piattaforma BW- SEM Cruscotto monitoraggio investimenti (BO) DW Open Source – Web analysis (Analisi Frequentazione Siti Web) IN FASE DEFINIZIONE Iniziativa con SAP/BO su cruscotto manutenzione (integrazione BW-BO) Sperimentazione Soluzioni Open Source per Cruscotti Aziendali in alternativa/affiancamento a soluzioni di mercato esistenti Sperimentazione Soluzioni Open Source di ETL in alternativa a soluzioni di mercato esistenti su grandi volumi dati (stress test). Case Study Area Vendita Sperimentazione Piattaforma CRM Oracle. Case Study Area Vendita

32 31 I LABORATORI TSF ha avviato nel 2008 unattività di sperimentazione di soluzioni tecnologiche di mercato, con lobiettivo di valutare non solo le funzionalità tecniche specifiche di queste soluzioni, ma anche per verificare il potenziale di miglioramento dei processi di produzione aziendali ottenibile con lintroduzione e lapplicazione di questi strumenti. Questo percorso è stato attuato attraverso più azioni coordinate: acquisizione delle tecnologie oggetto di sperimentazione allestimento degli ambienti di sperimentazione definizione di case-studies progetti pilota formazione e training on the job Questo modello, che è risultato particolarmente efficace è diventato una missione dellorganizzazione attuale. Obiettivo dei Laboratori

33 32 Rete Ferroviaria Italiana - Direzione AFCP Rete Ferroviaria Italiana - Direzione Movimento Trenitalia - Direzione Amministrazione Budget e Controllo Trenitalia - Direzione Generale Operativa Logistica Trenitalia - Direzione Generale Operativa Passeggeri FS - Direzione Controllo Investimenti FS - Direzione Pianificazione e Controllo FS - Direzione Strategie Ferservizi Omnia Logistica Grandi Stazioni Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture - Direzione Generale per la Programmazione Comune di Roma - Ragioneria Generale World Food Program SIDI - Progetto per Poste Italiane SIDI - Progetto per Enel.it Altevie Technologies Principali referenze


Scaricare ppt "TSF S.p.A. 00155 Roma – Via V. G. Galati 71 Tel. +39 06 43621 www.tsf.it Enterprise Information Management Academy Roma, luglio 2009."

Presentazioni simili


Annunci Google