La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Informazione come strumento di governo e di comunicazione ai diversi portatori di interessi Viterbo, 3 dicembre 2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Informazione come strumento di governo e di comunicazione ai diversi portatori di interessi Viterbo, 3 dicembre 2013."— Transcript della presentazione:

1 Informazione come strumento di governo e di comunicazione ai diversi portatori di interessi Viterbo, 3 dicembre 2013

2 Dato (dal latino datum, fatto) Unità elementare di informazione Risorsa di un sistema Informazione Informazione è un insieme di dati, elaborati per rispondere a specifiche esigenze (conoscenza) Comunicazione è Comunicazione è un processo relazionale tra due o piu individui con scambio di informazioni

3 Azienda Sanitaria Locale Aziende accreditate e convenzionate mobilità richieste Stato collaborazione Enti locali Regione controllo e finanziamenti controllo collaborazione Fornitori acquisti Altre ASL Associazioni di cittadini regole MMG Cittadini

4 Principali Flussi Informativi gestiti dallASP SistemaAmbitoRemunerazioneSorveglianza InformativoAssistenziale epidemiologica 1 SIO Acuti Ospedalieri SI 2 SIAS Spec. Ambulatoriale SI,con fatturazioneNO 3 RAD-R Riabilitazione post-acuzie SI 4 SIES Pronto soccorso SISI, in tempo reale 5 SIRA RSA NOSI 6 SIAD Assistenza Domiciliare NO 7 SIAR Riabilitazione ex art.26 NO 8 SIC Controlli attiv.Ospedaliera SINO 9 SIPSO Screening Oncologici NOSI 10 SIMI Malattie Infettive NOSI, con laboratorio 11 SIV Vaccinazioni SI 12 SIDI Degenze Infermieristiche 13 RAD SICA Continuità AssistenzialeIn Allestimento 14 RAD-L Lungodegenza 15 Sicon A Controlli Ambulatoriale

5 Principali Flussi Informativi gestiti dallASP SistemaAmbitoRemunerazioneSorveglianza InformativoAssistenziale epidemiologica 1 SIO Acuti Ospedalieri SI 2 SIAS Spec. Ambulatoriale SI,con fatturazioneNO 3 RAD-R Riabilitazione post-acuzie SI 4 SIES Pronto soccorso SISI, in tempo reale 5 SIRA RSA NOSI 6 SIAD Assistenza Domiciliare NO 7 SIAR Riabilitazione ex art.26 NO 8 SIC Controlli attiv.Ospedaliera SINO 9 SIPSO Screening Oncologici NOSI 10 SIMI Malattie Infettive NOSI, con laboratorio 11 SIV Vaccinazioni SI 12 SIDI Degenze Infermieristiche 13 RAD SICA Continuità AssistenzialeIn Allestimento 14 RAD-L Lungodegenza 15 Sicon A Controlli Ambulatoriale

6 Hospice Residenziale Residenze sanitarie Lungodegenza Post acuzie Riabilitazionemotoria

7 I Inserimento Ri Ricoveri S Strutture Paziente con Soluzione Assistenziale proposta RITHA ( RITHA) Verifica situazione posto letto Scelta ed inserimento in struttura idonea Modulo Accettazione del Ricovero

8

9 STRUTTURATIPOLOGIALOCALITA 1 Villa ImmacolataRSA / Lgdg / ex art.26 / Riabilit.56Viterbo 2 Villa SerenaRSAMontefiascone 3 Villa RosaRSA / Hospice /PsichViterbo 4 Padre Luigi Monti RSAMontefiascone 5 Villa S. Margheritaex art.26Montefiascone 6 l'AssuntaRSABassano 7 S.RitaRSANepi 8 My LifeHospiceNepi 9 MyosotisRSABomarzo 10 Villa AnnaRSAFaleria 11 Giovanni XXIIIRSAViterbo 13 Residenza CiminaRSARonciglione 14 Villa BenedettaRSAViterbo 15 SalusHospice / AcutiViterbo 16 Nuova S. TeresaAcutiViterbo 17 Villa Buon Respiroex art.26Viterbo 18 Airriex art.26Viterbo Strutture presenti nel territorio ASL

10 Posti LettoAccreditati Subtotale Mantenimento AMantenimento B RSA ResidenzialeDomiciliare Hospice Lungodegenza *31 Riabil. Post acuzie *103 R1 *10 Semires.+ ResidenzialeNon Residenziale Ex articolo Acuti44 Psichiatria60 TOTALE 2148 * Villa Immacolata 19 / XI / 013

11 Budget Annuale Mantenimento AMantenimento B SubtotaleRegionale RSA ResidenzialeDomiciliare Hospice Lungodegenza * Riabil. Post acuzie * R1 * Semires. + Residenz. Non Residenziale Ex articolo Acuti Psichiatria TOTALE * Villa Immacolata 26 / XI / 013

12 Mantenimento AMantenimento BSubtotalePazienti anno 2012 RSA ResidenzialeDomiciliare Hospice Lungodegenza * Riabil. Post acuzie *103 / R1 *10 5 Semi + Residenz.Non Residenz. Ex articolo / Acuti44 / Psichiatria60 / TOTALE 2148 * Villa Immacolata Pazienti Inseriti nelle Strutture Anno 2012

13 Fabbisogno Posti letto x Tipologia Assistenziale (Decreto 39 /2012) Differenza Fabbisogno Mantenimento AMantenimento B RSA ResidenzialeDomiciliare Hospice !!! Lungodegenza * Riabil. Post acuzie * R1 * Semires.+ ResidenzialeNon Residenziale Ex articolo !!!!

14

15

16

17

18

19 Per favore, potrebbe indicarmi come debbo fare per andarmene da qui? chiese Alice, e lo Stregatto rispose: Dipende in buona parte dove vuoi andar. (Lewis Carroll- Alice nel Paese delle Meraviglie)


Scaricare ppt "Informazione come strumento di governo e di comunicazione ai diversi portatori di interessi Viterbo, 3 dicembre 2013."

Presentazioni simili


Annunci Google