La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Biologia.blu C - Il corpo umano David Sadava, H. Craig Heller, Gordon H. Orians, William K. Purves, David M. Hillis 1.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Biologia.blu C - Il corpo umano David Sadava, H. Craig Heller, Gordon H. Orians, William K. Purves, David M. Hillis 1."— Transcript della presentazione:

1 Biologia.blu C - Il corpo umano David Sadava, H. Craig Heller, Gordon H. Orians, William K. Purves, David M. Hillis 1

2 Il sistema linfatico e limmunità Sadava et al. Biologia.blu © Zanichelli editore,

3 3 Il sistema linfatico è costituito da: una rete di vasi entro cui scorre la linfa; i linfonodi; organi linfatici primari (timo e midollo osseo); organi linfatici secondari (milza, tonsille e placche di Peyer). Il sistema linfatico

4 4 Sadava et al. Biologia.blu © Zanichelli editore, 2012 Limmunità è la capacità di utilizzare le proprie difese per contrastare gli agenti patogeni che, penetrando nel corpo, potrebbero provocare malattie. Nel corpo umano esistono due principali meccanismi di difesa immunitaria: 1. limmunità innata o aspecifica; 2. limmunità adattativa o specifica. Limmunità

5 5 Sadava et al. Biologia.blu © Zanichelli editore, 2012 Questo tipo di difesa comprende vari meccanismi generici di protezione che agiscono allo stesso modo su tutti i patogeni, impedendogli di entrare e di diffondersi nel corpo. Limmunità innata o aspecifica

6 6 Sadava et al. Biologia.blu © Zanichelli editore, 2012 Fanno parte dellimmunità innata le difese esterne che impediscono a organismi estranei di penetrare nel corpo. Barriere di superficie

7 Sadava et al. Biologia.blu © Zanichelli editore, 2012 Le difese interne si attivano quando i patogeni sono riusciti a penetrare allinterno dei tessuti. Difese aspecifiche cellulari 7

8 Sadava et al. Biologia.blu © Zanichelli editore, La risposta infiammatoria

9 Sadava et al. Biologia.blu © Zanichelli editore, Limmunità adattativa o specifica Limmunità specifica agisce contro un bersaglio ben definito con unazione lenta e precisa che comprende tre passaggi: 1. riconoscimento; 2. risposta mirata; 3. memoria. Modello tridimensionale di anticorpo

10 Sadava et al. Biologia.blu © Zanichelli editore, 2012 Limmunità adattativa è mediata dai linfociti B e T, che sono in grado di distinguere tra self e non self grazie a recettori antigenici specifici presenti sulle loro membrane. Esistono due tipi di risposte immunitarie: la risposta umorale; la risposta cellulare. 10 I linfociti Linfociti T (arancio) e cellule infettate da virus (rosa).

11 11 Distinguere il self dal non self Sadava et al. Biologia.blu © Zanichelli editore, 2012

12 12 Sadava et al. Biologia.blu © Zanichelli editore, 2012 La risposta umorale contrasta virus e batteri presenti nei liquidi corporei, ed è mediata dai linfociti B responsabili della risposta primaria articolata nei seguenti passaggi: contatto antigene lifocita B; selezione clonale; produzione di plasmacellule; produzione di anticorpi specifici; generazione della memoria. Una plasmacellula La risposta immunitaria umorale

13 13 Sadava et al. Biologia.blu © Zanichelli editore, 2012 Gli anticorpi sono proteine dette immunoglobuline, presentano quattro catene peptidiche e hanno quattro modalità di azione: 1.neutralizzazione; 2.agglutinazione; 3.precipitazione; 4.fissazione. Gli anticorpi

14 14 Sadava et al. Biologia.blu © Zanichelli editore, 2012 La risposta cellulare contrasta qualsiasi fattore alteri una cellula rendendola anomala, ed è mediata da due tipi di linfociti T: i linfociti T helper e i linfociti T citotossici. La risposta immunitaria cellulare

15 15 Sadava et al. Biologia.blu © Zanichelli editore, 2012 Le MHC sono proteine che marcano le cellule e identificano il self, chiamate anche antigeni umani leucocitari. Proteine MCH classe I Proteine MCH classe II Le proteine MHC

16 Risposta immunitaria umorale e cellulare Sadava et al. Biologia.blu © Zanichelli editore,

17 17 Sadava et al. Biologia.blu © Zanichelli editore, 2012 In risposta allantigene, il linfocita prolifera per selezione clonale e produce una memoria immunologica. Un linfocita attivato produce due tipi di cellule figlie: le cellule effettrici o plasmacellule; le cellule della memoria. La produzione della memoria

18 18 Sadava et al. Biologia.blu © Zanichelli editore, 2012 Quando un organismo viene esposto a un antigene verso cui ha già sviluppato degli anticorpi si attiva la risposta secondaria che è molto più rapida e intensa della risposta primaria. La risposta secondaria

19 19 Sadava et al. Biologia.blu © Zanichelli editore, 2012 Limmunità attiva può essere acquisita naturalmente oppure artificialmente attraverso i vaccini, che possono essere di vari tipi: vaccini attenuati; vaccini uccisi; vaccini a subunità; vaccini ricombinanti. La vaccinazione

20 20 Sadava et al. Biologia.blu © Zanichelli editore, 2012 Se il sistema immunitario non funziona si osservano: reazioni allergiche (ipersensibilità immediata e ritardata); immunodeficienza primaria; malattie autoimmuni. Quando limmunità non funziona

21 21 Sadava et al. Biologia.blu © Zanichelli editore, 2012 AIDS: una malattia da deficit immunitario


Scaricare ppt "Biologia.blu C - Il corpo umano David Sadava, H. Craig Heller, Gordon H. Orians, William K. Purves, David M. Hillis 1."

Presentazioni simili


Annunci Google